UMIDIGI A1 Pro: specifiche complementari e giveaway

4 aprile 20186 commenti

Nel nostro precedente articolo riguardo UMIDIGI A1 Pro mancavano alcune specifiche ancora non rilasciate dal produttore. Vediamo assieme quali sono.

Il corpo di UMIDIGI A1 Pro misura 145.3 x 69.1 x 8.5 e racchiude uno schermo 18:9 grande 5.5 pollici e dalla risoluzione di 720×1440.

Considerando la capacità della batteria di 3150 mAh, il peso complessivo di 173 grammi risulta essere piuttosto leggero.

È supportata la ricarica rapida da 5V2A tramite porta USB Type-C e questa consente di ricaricare completamente lo smartphone nel giro di 2 ore.

Di seguito trovate la tabella delle specifiche:

Connettività
Bande 2G: GSM 2/3/5/8
3G: WCDMA 1/2/4/5/8
4G: TDD-LTE 38/40/41
4G: FDD-LTE 1/2/3/4/5/7/8/12/17/19/20
Dispositivo
Dimensioni 145.3 mm * 69.1 mm * 8.5 mm
Peso 173 g
SIM Dual SIM LTE
Display
Dimensione 5.5’’ (85% screen-to-body ratio)
Risoluzione 720 x 1440
Piattaforma
OS Android 8.1 (Oreo)
Chipset MediaTek MT6739
CPU Quad-core @ 1.5GHz
GPU IMG 8XE 1PPC@ 570MHz
Memoria
Interna 16 GB
RAM 3 GB
Camera
Primaria 13MP + 5MP, F2.0, 5P lens, Samsung Sensor, AF
Secondaria 5 MP
Batteria
 3150 mAh / 4.4V

Inoltre vi avevamo parlato del giveaway di lancio, tuttavia UMIDIGI ha deciso di apportare alcune modifiche rispetto a quello originariamente organizzato.

Infatti, per via dell’affluenza rilevata negli scorsi giorni la compagnia ha ampliato il numero di dispositivi in palio.

Oltre al giveaway presente sul sito ufficiale di UMIDIGI, ne sono stati organizzati 4, uno per social:

Le regole variano leggermente in base alla piattaforma, in ogni caso è sufficiente condividere il post e seguire l’account di UMIDIGI. I 25 vincitori verranno contattati il 9 Aprile.

Infine la presale avrà luogo il 9 Aprile dalle 09:00 (UTC+2) su AliExpress ed i primi 50 clienti che piazzeranno un ordine otterranno uno sconto del 50%.

Articolo sponsorizzato da UMIDIGI.

Loading...
  • Oddio! Per 100 euro, si può pure prendere… Chessò?! Magari per genitori di una certa età, oppure per figli o persone maldestre, avvezze a poca attenzione nell’uso di uno smartphone…

    • Latttina

      E pensare che queste sarebbero le dimensioni perfette del mio telefono ideale, purtroppo le adotta solo questa cinesata low cost…. MA PERCHÉ?

      • Credo sia come la moda… Ciò che diviene vintage, dopo un pò ritorna attuale…
        Chissà? Magari il futuro vedrà dispositivi meno ingombranti, però, finché il sistema legato agli smartphone si arricchisce di contenuti, credo che una certa preferenza per i display più ampi rimanga…

        • Latttina

          Oddio, perché 5.5 pollici è piccolo? Non mi sembra che ci siano contenuti diversi rispetto a 2 anni fa quando i 5.5 andavano per la maggiore.

          • L’unico che ritengo valido è il Sony Z2 compact… Però credo che al momento il suo prezzo sia ancora altino?!

            Da parte mia, non posso esprimermi in merito, poiché da anni uso dispositivi tra 6″ e 6,4″. :-/

          • Latttina

            Io ho un mio personale metro di giudizio, se non mi sta comodo nella tasca anteriore, non va bene. Altre soluzioni tipo borsette da fighetto o marsupi et similia non sono per me degne di nota. Quindi purtroppo ho queste limitazioni.