Un utente realizza occhiali tecnologici simili ai Google Glass

3 maggio 201339 commenti

Se non volete spendere 1500$ o non siete stati scelti per il progetto Explorer di Google, sappiate che non siete gli unici. Anche uno dei più famosi geek di Australia la pensa allo stesso modo e, per sentirsi alla pari di coloro che invece hanno avuto modo di provarli, ha creato dei Google Glass di suo pugno.

La versione ‘nostrana’ dei Glass si chiama Flass, una combinazione di ‘Fake’ e ‘Glass’. Gli occhiali sono alimentati da un Samsung Galaxy S, la presa TV-out dello smartphone alimenta il display montato negli occhiali.

Dopo aver provato e testato 4 differenti prototipi, Ash_Williams, questo è il nome del geek, è finalmente riuscito a trovare una versione stabile. Per ottenere il risultato desiderato è stata utilizzata una curva ottica con un display di cristallo 701 Myvu, utile per amplificare la dimensione dello schermo visibile dall’occhio umano. Il tutto è collegato con i cavi, non aspettatevi quindi una versione Wi-Fi senza fili.

Attualmente il Flass è controllato da una piccola tastiera, ma la prossima sfida sarà di creare un’interfaccia utente simile ai Glass e cercare di integrare una piccola fotocamera.

Di seguito il video che mostra le componenti utilizzati ed una breve dimostrazione.

httpvh://youtu.be/nTPvH1WekIY

httpvh://youtu.be/h_x-h4s0-J4

Loading...
  • Draconio99

    Ke cazzata

    • Luca Pizzorno

      Hai 14 anni, che cazzo ne vuoi capire? Questo ha messo su un progetto del genere tutto da solo, tu il massimo che puoi fare è tentare il record a Temple Run.

    • Luca Pizzorno

      Hai 14 anni, che cazzo ne vuoi capire? Questo ha messo su un progetto del genere tutto da solo, tu il massimo che puoi fare è tentare il record a Temple Run.

      • Davide Richiardi

        Quoto Luca! Complimenti a questo ragazzo!

      • Jane

        XDD ti adoro!!!

      • enrix27

        Sei un grande! :’D

    • Asternet

      quando costruirai degli occhiali così tutto da solo e creerai un interfaccia utente adatta ad essi ne riparliamo…

    • Asternet

      quando costruirai degli occhiali così tutto da solo e creerai un interfaccia utente adatta ad essi ne riparliamo…

  • Draconio99

    Ke cazzata

  • Davide99

    Mi sembra un bel.progetto per chi non si può permettere gli occhiali di google questi saranno un ottima alternativa

    • Trolley

      Beh se volevi confermare a tutti i costi che sei un bimbominkia direi che ci sei riuscito

      • adel

        Perché sarebbe un bimbo Minchia?

        • Markovic

          Cazzo è del ’99! Se sei del ’99 sei un bimbominkia!

  • elegos

    Non è WiFi. Che schifo!

    :P

  • guidogt

    però…ebbravo il ragazzo…si comincia cosi…poi chissà dove finirà..il cervello non manca e la manualità pure…visto che ha usato pezzi comuni vedremo gli sviluppi

  • anonimaxus

    Ma come l’avete tutti?!? Uno non può essere di 14 anni e seguire la tecnologia che subito attaccate tutti?!? Io ho 14 anni e posso dire che ne capisco e che mi piace…so modificare ROM ,flasharne sul mio vecchio s plus e sul mio attuale nexus 4 !! So l’efficienza dei processori e ca**i vari …
    Bah ….

    • matteobelmonte

      Io ne ho 13 e vale lo stesso tuo discorso, mi ci chiudo ormai talmente tanto a modificare il mio S2 che lagga anche nella boot animation (ovviamente modificata anche quella), io sto tutto il giorno su i blog di tecnologia e videogiochi proprio perchè capire come funziona un telefono, cosa lo muove ecc.. è una cosa che mi appassiona tantissimo

      • Nickkkkkkkkkk

        E io che alla vostra eta pensavo alla fi*a…….che coglione che son stato…..

        • Jacopo

          Sei un grande….anche a me la fi*a appassiona tantissimo…. capire cosa la muove…. come funziona….. come mai spesso lagga!!

          • Gianluka92

            ahahah…mi hai fatto ridere come un deficiente davanti al PC.

          • adel

            Non ti preoccupare che ora è arrivato l’aggiornamento a pussy beam 6.9

        • anvl

          allora eravamo in 2 ad esser co****ni

          • Testonesterone

            4! Anche io e miocuggino

      • carlomangano

        io ne ho 12 e sono più esperto di tutti voi messi assieme. fra qualche mese avrò il mio primo smartphone android.so già tutto di rom,root,estrarre,benchmark

        • antux

          sei più esperto di tutti noi messi assieme e non hai neanche uno smartphone? bella roba…

        • zuzzurellone09

          io ne ho 4 e mi sto costruendo il nuovissimo samsung s4ss utilizzando solo caccole e pezzi del mio vecchio c64.

        • Pietro Mazzaglia

          Non è che se sai cosa sono root rom e benchmark sai più di tutti noi messi insieme… Poverino

        • Markovic

          Ma che bravo bimbo.

    • matteo

      Anche io ho 14 anni e sono come te,ma nessuno se ne è ancora accorto! Questo per far capire che l’età non è tutto! ;P

      • vic-nexus7

        Io invece ho 15 anni. Adesso i ragazzi che hanno la nostra età pensano al mondo tecnologico però fidatevi che anche la fi*a non la trascuriamo

        • Markovic

          Io invece sono un bimbominkia.

    • Be’ si vede benissimo che hai scritto questo commento solo per darti un po’ di arie -_-‘ Non ce ne frega niente di quello che sai fare : )

  • marco88

    Un progetto sicuramente apprezzabile visto che il suo ideatore non dispone sicuramente dei fondi stanziati dw Google per i Glass

  • aleK

    Con 30 mila lire il mio falegname li avrebbe fatti meglio… Non c’hanno manco le unghie!

    • Interceptor81

      ahahah

  • Magari nel 99 si é laureato…

    • Markovic

      Se si è laureato e scrive ancora con la k allora c’è da preoccuparsi.

  • Bel lavoro! Se trovasse un finanziatore potrebbero diventare l’alternativa ai Glass. Chiaramente dovrebbe cambiare “base”: il galaxy s è poco prestante ormai.

  • Google ha investito miliardi sui google glass, considerando invece che questo ragazzo avrà investito poche centinaia di dollari sul suo progetto e che ha realizzato tutto da solo o con un team poco numeroso, e che è un proggetto ancora da ottimizzare, il risultato è davvero notevole.