Waymo, ultimi test per le auto a guida autonoma [Video]

15 marzo 20183 commenti

Waymo (ex Google driverless car) sarebbe vicinissima alla conclusione degli ultimi test prima di commercializzare le sue auto a guida autonoma.

Lo stato dell’Arizona ha permesso alla controllata di Google di testare per le strade di Phoenix le sue Chrysler Pacifica su cui troviamo implementata una tecnologia di guida autonoma di livello 5, che non richiede cioè alcun tipo di intervento o supervisione diretta da parte dell’uomo.

A bordo della vettura troviamo i partecipanti al programma Early Rider, le cui reazioni, che spaziano dall’incredulità al divertimento, sono state immortalate in questo breve video:

 

Waymo sembra molto sicura circa la sicurezza e l’efficienza delle sue automobili, che tuttavia dovrebbero essere sempre in contatto con operatori in remoto in grado di controllarle in situazioni difficili o impreviste, come ad esempio la chiusura improvvisa di un tratto di strada e la conseguente deviazione del traffico in un’altra direzione.

Nel frattempo l’azienda ha ottenuto il permesso, sempre dallo stato dell’Arizona, di gestire una compagnia di trasporti che offra un servizio analogo a quello di un taxi o di Uber. La sua flotta vede oggi oltre 600 veicoli, ma probabilmente verrà integrata da qualche migliaio di altre unità.

Non ci sono però informazioni sulla massima distanza che queste auto potranno coprire, nè in che condizioni e a quale prezzo.

Quel che è certo è che siamo sempre più vicini a toccare con mano una tecnologia che fino a pochi anni fa avremmo potuto definire fantascientifica.

 

Loading...
  • Doc74

    voglio , subito ! ora !

    • Luca Bussola

      E chi non la vorrebbe? :-)
      Se tutte le auto diventassero a guida autonoma di livello 5 si abbasserebbero costi assicurativi, gli incidenti diminuirebbero, ecc…

      La settimana scorsa ho provato una Volvo V60 con guida autonoma di livello 2 e qualche funzione a livello 3… che spettacolo!

      • teob

        Un cliente mi porta spesso in giro con la sua tesla…. Uno spettacolo fantastica…il giorno dopo averla comprata ha venduto il Porsche turbo perché non lo soddisfava più in accelerazione ;-)