Wi-Fi 6 è il un nuovo standard di comunicazione rilasciato oggi

16 Settembre 2019Nessun commento

Con il rilascio ufficiale dello standard WI-Fi 6, la Wi-Fi Association, dopo un anno dall'annuncio, ha finalmente rinominato le numerose sigle degli attuali protocolli di connessione.

Oggi esistono i seguenti standard per la connettività wireless:

Nome Velocità Frequenza Note
802.11 2 Mbps 2.4 GHz Il primo standard rilasciato nel 1997
802.11a 54 Mbps 5 GHz Non compatibile con le reti b e g. Questo è lo standard più vecchio ma ancora molto in usa da diversi device
802.11b 11 Mbps 2.4 GHz Compatibile con la rete g. In realtà, è la reteg g che è stata resa compatibile con questa per avere più compatibilità
802.11d N/A N/A d non è veramente un tipo di rete, ma include semplicemente informazioni addizionali nel protocollo. Per questo spesso viene abbinata insieme ad altre reti come la 802.11ad
802.11g 54 Mbps 2.4 GHz La rete più popolare.AL sua combinazione di velocità e compatibilità la rendono la rete più adatta ai device di oggi
802.11n 100 Mbps 2.4 and 2.5 GHz La rete più veloce. Arriva fino a 600 Mbps, ma la velocità più comune è da 100 Mbps
802.11ac 100 Mbps 2.4 and 2.5 GHz La rete più veloce. Arriva fino a 600 Mbps, ma la velocità più comune è da 100 Mbps

WiFi Evolution

Dopo la ridenominazione da parte della Wi-Fi Alliance, abbiamo:

Nuovo Nome Tipo Rete
WiFi 1 802.11b
WiFi 2 802.11a
WiFi 3 802.11g
WiFi 4 802.11n
WiFi 5 802.11ac
WiFi 6 802.11ax

Oltre a offrire velocità più elevate, Wi-Fi 6 ha anche una portata più lunga, un consumo di batteria ridotto, una maggiore sicurezza e una migliore gestione di più dispositivi collegati ad un singolo router o hotspot.

L’etichetta ufficiale definita dalla Wi-Fi Alliance è Wi-Fi CERTIFIED 6

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com