Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo Hongmi 1S

14 febbraio 201472 commenti

Durante le scorse ore il produttore cinese Xiaomi ha ufficialmente presentato un nuovo smartphone Android, ovvero l'Hongmi 1S. Parliamo di una novità per la fascia entry-level del produttore cinese che sicuramente raccoglierà molti consensi dagli utenti grazie ad un prezzo di vendita molto aggressivo, così come il suo predecessore.

Questo nuovo Xiaomi Hongmi 1S è dotato di:

  • Display da 4.7 pollici HD (1280×720)
  • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 400 (MSM8628) 1.6 GHz
  • GPU Adreno 305
  • Android 4.3 Jelly Bean con UI MIUI V5
  • 1GB di RAM
  • 8GB di memoria interna
  • Dual-SIM
  • Fotocamera principale da 8 megapixel con F2.2
  • Dimensioni e peso: 137 x 69 x 9.9 mm – 158g
  • Batteria da 2000 mAh

Sicuramente in questo caso Xiaomi offrirà performance maggiori rispetto al predecessore dotando il nuovo Hongmi 1S del processore Snapdragon 400 rispetto ad un MediaTek MT6589T.

Ecco le prime immagini:

Questo nuovo device sarà disponibile al pre-ordine a partire dal prossimo 20 Febbraio per un prezzo di 799 Yuan, ovvero circa 99€.

Loading...
  • Pingback: Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo Hongmi 1S | News Novità Notizie Trita Web()

  • Torello

    Direi per la scheda tecnica che ha prezzo fantastico

    • fefe

      La batteria è removinile? La memoria è espandibile? Se si, il prezzo è eccellente anche se bisogna vedere quale prezzo finale pagherà un italiano che se lo fa spedire. ..

      • Davide

        Si, la batteria è removibile e la memoria espandibile

        • Susy

          Quindi fa ufficialmente anche il caffè *.*

      • Drpypa

        Con circa 130 € lo porti a casa

      • andrea

        guarda che a 99 € non trovi un cazzo di niente con queste specifiche, te e i fissati della batteria removibile, che tanto durano da 2 anni ma il telefono dopo 1 anno lo cambiano praticamente tutti, quindi inutile poterla rimuovere?

        • Pigna

          Aho… a me tanto entry-level nn me sembra…
          100 €.. prezzo bomba…
          sicuramente in Italia nn lo vedremo mai…

        • Kayran

          Dopo un anno cambiano tutti il telefono?! ahahahahahahah

        • mail9000

          non hai capito nulla.
          la batteria rimovibile è utile a chi lavora e non a chi gioca a Angry Bird.
          Usando il telefono per lavoro è molto comodo (indispensabile) poter utilizzare una batteria al mattino e una al pomeriggio.

    • realtebo

      intanto si farà settembre tra aspettare la produzione di massa e …. importante … la versione per le reti europee .. (com’è che si chiama? wcdma? non ricordo…:( )

      • ninjo

        Stavo per prendere il moto g quando ho letto questa notizia. Veramente i tempi sono cosi lunghi, altrimenti potrei aspettarlo.

  • Pingback: Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo Hongmi 1S - WikiFeed()

  • Pingback: Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo Hongmi 1S | Crazyworlds()

  • JoJo2000

    Sicuramente non potremo acquistarlo a quel prezzo ma credo venderà parecchio

  • Deluma

    Sicuri del prezzo?

  • vittorio

    magari ci fosse in italia un telefono cosi….anzi no visto che arrivato in italia minimo minimo costerebbe almeno 400€ fanno proprio schifo in italia

  • realtebo

    quindi, sarebbe superiore al red rice? Iniziamo a raccogliere scommesse sul prezzo. io dico in italia a 199€

  • realtebo

    perchè android 4.3? la nuova miui v5 non era basata su kitkat? alzo bandiera bianca perchè di miui non me ne intendo …

    • Amy

      Al momento nessun telefono Xiaomi ha KitKat, arriverà con la Miui v6.
      Mentre la Miui v5 è uscita già da parecchio tempo… perché è basata su JellyBean (da Android 4.1.1 in poi)

      • realtebo

        … grazie del chiarimento, ero sicuro di aver letto della miui 6 per mi3 e per il redrice, adesso cerco la notizia su feedly . . .
        .. io però un telefono senza l’ultima versione del s.o. non lo compro volentieri .. è una cosa psicologica, ma è così

        • Amy

          so solo che Miui v6 con KitKat uscirà a momenti, forse avrai letto qualche rumors :)
          sarà per questo motivo che questo nuovo Hongmi 1s ancora monta la 4.3.. però non dimentichiamoci che è anche di fascia bassa… quindi…
          Io però sono dell’idea che Miui, indipendentemente dalla versione Android, valga sempre la pena averla!! :D

  • maccio

    se possono permettersi di vendere questi device di tutto rispetto a prezzi praticamente irrisori, rendiamoci conto di quanto ci fregano nel vendere un top di gamma a 700€..

    • axe

      Un pazzo che conosco si è comprato un Note 3 indovinate un po????? L’ ha smontato a pezzi dopo neanche 2 giorni(mi sento male gia a raccontarlo)…comunque mi ha spiegato che comprare tutti i pezzi singolarmente per assemblarlo viene all’incirca 237,00€ manodopera esclusa..calcolando che samsung aquista in parte questi prodotti ma in grande quantità il prezzo dovtebbe attestarsi attorno ai 170€…

      • fff

        Esattamente 214€, cera un articolo da qualche parte

      • Morenetor

        Io spero solo che questo device aprirà la strada anche a top di gamma come un note 3 (tanto per rimanere in tema con il tuo commento) a prezzi Molto più bassi, a400€ al masssimo già all’uscita…. Io ogni tanto esco con queste idee irrealizzabili ma sarebbe bello un giorno….

      • Frank’s neXus

        C é da dire che comunque stiamo parlando del solo costo delle materie prime, conta pure che si ci deve calcolare la manodopera, tutti i fattori che rendono possibile il suo assemblaggio. Poi devi calcolare anche il margine di guadagno che si vuole ottenere su quel prodotto e infine metti le tasse da pagarci su.. 700 o 600 euro che siano Restano ovviamente tanti! Ma non si ci deve soffermare ai soli costi interni delle materie prime :)

        • Magilion ▽

          ragazzi manodopera per assemblarlo? ma di cosa stiamo parlando di un lego? i costi intellettuali dove li mettiamo? tutti gli informatici e tecnici che ci lavorano dietro? è la stessa cosa di dire”un videogioco costa 60 euro, ma un dvd costa 2 euro”

          • Frank’s neXus

            Si infatti é questo quello che voglio dire io! Loro si soffermano solo sul prezzo delle materie prime.. come se dietro non ci fosse un lavoro pazzesco per sviluppare un prodotto… si devono remunerare tutti i fattori impiegati! E non solo le materie prime…

          • Magilion ▽

            infatti, molti terminali vengono assemblati dove la manodopera costa poco, ma xiaomi ha anche gli informatici e i tecnici che costano poco, perchè sono in cina, è logico che il prodotto costi molto meno

            p.s. sto parlando solo di prezzo, la qualità di xiaomi è pari, se non superiore alle altre

          • Frank’s neXus

            Si, al di la del fatto che nel prezzo di un prodotto quindi ci vanno a finire molteplici fattori, e non solo le materie prime o la manodopera, ma tutti i fattori che rendono possibile la sua creazione e il suo sviluppo e il suo mantenimento.. Poi in Cina la manodopera costa poco, così come il gravo fiscale.. Cosa che permette di ridurre i costi dei produttori. Inolte influisce molto anche il cambio e il potere d acquisto della moneta.. qui 99€ per un telefono del genere sono pochissimi, ma in Cina magari l equivalente di 99 euro fa “campare” una famiglia per una settimana!

    • Nicol Bolas

      Io continuo a dire che un top di gamma lo si chiama un telefono in virtù alle sue prestazioni non in base al prezzo

      • maccio

        il mio discorso non cambia: credi che le prestazioni di questo telefono siano 7 volte inferiori di quelle di un telefono di 700€?

        • Nicol Bolas

          Mi devo essere espresso male: intendo dire che molti “top di gamma”(nella sua accezione di telefono con la migliore esperienza utente) non sono degni di tale nome e che invece device come alcuni noti Motorola, nexus o xiaomi hongmi che non vantano tale nome per il solo fatto che vengono commercializzati a un prezzo dimezzato rispetto alla concorrenza, potrebbero essere tranquillamente definiti tali. Con il lavoro che stanno facendo google, Motorola, huawei, ecc.. dubito che le tue idee siano irrealizzabili

          • maccio

            non avevo colto il tuo precedente commento, sono pienamente d’accordo con quello che dici. certi telefoni di 700€ non ne varrebbero la metà se la gente avesse una conoscenza più approfondita di tutte le alternative che offre il mercato. ben vengano device come questo xiaomi che ridimensionano un po’ le cose, è un peccato che siano poco conosciuti..

  • Luke_Friedman

    Un Moto G a 100 € in meno.

    • Giardiniere Willy

      Con fotocamera da 8mpx, processore più potente e dual sim. Se sarà buono nei fatti oltre che sulla carta, addio moto g come miglior smartphone rapporto qualità prezzo

      • Simo123

        Poi forse i Nexus calerebbero parecchio, siccome come rapporto qualità prezzo, questo è insuperabile.

      • Susy

        L’ho pensato anche io. Magari ha anche la memoria espandibile.

      • Mah

        eh be’, però aspettiamo a parlare, nessuno l’ha ancora provato quindi la qualità non si può ancora dimostrare, magari è attaccato con lo sputo

        • Giardiniere Willy

          “Se sarà buono nei fatti oltre che sulla carta…” Sai leggere?

          • Francesco Pozzobon

            con xiaomi non ci sono se o ma, la qualità c’è sempre, non sbagliano un colpo

          • Giardiniere Willy

            Mai dire mai ;) Comunque l’avevo scritto quantomeno per evitare simili questioni, vabbè pazienza

        • Magilion ▽

          la vedo dura che xiaomi faccia smartphone attaccati con lo sputo

          • Mah

            Ironia, questa sconosciuta

          • Magilion ▽

            tu parlavi dell’incertezza sulla qualità, “attaccato con lo sputo” penso tu ti riferissi ad una qualità scarsa e la mia risposte è stata “a vedo dura che xiaomi faccia smartphone di scarsa qualità”
            infatti nel commento che tu hai commentato si elogiava il rapporto qualità-prezzo del telefono di casa xiaomi confrontando ad un moto g, e tu hai detto che vorresti vedere la qualità del telefono

            ora dimmi se non ho afferrato qualcosa

          • Mah

            Ma guarda te se devo mettermi a spiegare una frase detta per ridere perché c’è gente che la prende sul serio.
            Visto che è una frase troppo difficile da capire spiego il mio commento con altre parole.
            “Eh be’, aspettiamo a parlare, nessuno l’ha ancora provato quindi la qualità non si può ancora dimostrare, magari è fatto con plastiche di bassa qualità scricchiolanti per contenere i costi facendo risultare la qualità generale del telefono più bassa, come è giusto che sia”
            Tutto questo perché non penso che qualcuno l’abbia già provato (ovviamente -.-‘ ) e quindi nessuno ha potuto appurare la qualità del telefono, non ci sarebbe nulla di strano se xiaomi decidesse di abbassare la qualità generale del telefono, prendo come esempio sony, xperia z ha una qualità di materiali eccezionale, xperia e che è quello di fascia bassa uscito più o meno nello stesso periodo, è molto più scarso, non è che se una casa fa qualche telefono buono tutti gli altri devono esserlo, a maggior ragione se mi mette quell’hardware a quel prezzo, da qualche parte deve risparmiare per non vendere a perdita.
            Attaccato con lo sputo era un modo diverso di dirlo.
            Abbastanza chiaro?

          • Magilion ▽

            infatti io ti ho risposto che la vedo dura che faccia un telefono con materiali di bassa qualità..sei tu che non hai capito

    • OMNIA001

      Il fatto è che sarà 100 euro per i residenti in Cina… In tutti i Paesi dove non opera direttamente Xiaomi siamo in mano ai ladri dei venditori internazionali… quindi il prezzo praticamente raddoppia…. Come il Red Rice normale.. in vendita per i cinesi a 800 Yuan e a 180 in Italia (dopo diversi mesi…)

  • Simo123

    Immaginate se arriva in Italia… 200 € almeno!!!

    • Francesco Pozzobon

      con quel prezzo sarebbe comunque il migliore

  • giampa

    L’articolo non dice però che versione è questo Hongmi se wcdma oppure no.
    Il prezzo è se si acquista in cina e siccome la Xiaomi non vende all’estero devi comprarlo da un rivenditore. Il Red Rice 1 attualmente viene sui 170 euro con spedizione dhl. Monta la V5 che si basa su android 4.2 ma siamo in trepida attesa della miui V6 che si dovrebbe basare su kitkat. Comunque la miui è fantastica specie con i terminali xiaomi, spettacolare fluidissima aggiornamenti settimanali, completa di tutte le app specie per la sicurezza, facilissima da installare (dicono che sia un po’ piu complessa per il red rice). Provatela e non tornerete più indietro.
    @fefe si memoria espandibile e batteria removibile, confermo.

    • Adriano

      Non dovrebbe essere la versione WCDMA

      • Francesco Pozzobon

        con l’hongmi 1 appena fatta la versione solo cinese hanno avuto un boom di richieste per la versione wcdma, secondo me faranno anche per questo quella versione, fin da subito

    • OMNIA001

      La WCDMA arriverà tra non meno di un mesetto… I primi lotti sono sempre solo per il mercato cinese… o per chi non usa il 3g! ;)

  • Renato Esposito

    A questo prezzo è un vero regalo. Ho pagato 200€ un Mediacom g530 che come scheda tecnica ha solo una batteria leggermente più capiente e display più ampio.

    • Francesco Pozzobon

      forse non hai letto che il processore non è un mediatek, ma uno snapdragon quad core 1.6, un altro livello.

  • Pingback: Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo Hongmi 1S | Alcoolico()

  • andreadeleccee

    Caro sviluppatore di ANDROIDIANI fa qualkosa perché l’applicazione sta diventando insopportabile con tutti i suoi LAG. gakaxy s3 jb 4.3

    • SuperAnty97

      Sul mio nexus 4 non ha neanche un lag sia in dalvik che in art, solo un bug dei commenti che, a volte, si cancella quello che scrivo mentre digito

      • Frank’s neXus

        A me da lag assurdi qualche volta nei commenti… Mentre la metà delle volte non carica le notizie.. E la rotellina del caricamento resta in loop.. Fate qualcosaa :)

        • Giuseppe Panebianco

          Galaxy Nexus con CM11 e ART attivo e nessun lago, avrai qualche applicazione che interferisce.

  • Pingback: Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo Hongmi 1S - HostingPost.itHostingPost.it()

  • Pingback: Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo Hongmi 1S | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Marco Zuccaro
  • Axaro

    Dimensioni e peso: 137 x 69 x 9.9 mm – 158g
    Un mattone

  • lordchaotic

    che carino che è ma lo schermo è too much, troppo grosso!!!

  • JoeBlack

    Secondo me quello nelle immagini è lo Xiaomi Red Rice, o perlomeno è identico.

    • Francesco Pozzobon

      infatti il red rice è l’hongmi 1 praticamente, l’ hongmi 1s è appunto un semplice upgrade del processore passando dal mediatek allo snapdragon

  • Emanuele

    Io amo la Xiaomi… Sta sfornando terminali che, a livello estetico, sono bellissimi e a livello hardware sono top di gamma. Ora anche un entry level che tanto entry level non è… A quando la commercializzazione in Italia pur rimanendo con costi così bassi?
    E poi ragazzi, io mi sono fissato con la Xiaomi TV… Ma quanto è bella? *.* Poi a quel prezzo, sostituirei tutte le tv che ho in casa… Peccato che non la commercializzino, e neache la vendano d’importazione…

  • Mah

    99€??
    BOOM BABY!!