HTC Desire HD – Cosa và, e cosa non và

8 novembre 201055 commenti

Vorrei parlare un pò meglio del terminale attualmente più discusso sulla scena degli smartphones. In rete si leggono pareri molto discordanti, in particolare sulla qualità dell'assemblaggio, e sulla durata della batteria. Ma andiamo con ordine, cominciando a parlare della parte hardware, che è quella che più impressiona.

Hardware

Il telefono è costituito da uno chassis unibody in alluminio, e l'impressione di estrema robustezza che offre è veramente notevole. Inoltre il design molto curvato della back cover offre una sensazione di leggerezza in mano, nonostante le dimensioni al limite dei criteri ergonomici. L'impugnatura è decisamente piacevole, e se all'inizio sembra veramente imponente, una volta in mano si ha l'impressione che in realtà non sia poi molto più grande di un 3,7". La costruzione e l'ergonomicità battono di gran lunga tutti gli altri concorrenti, in particolare il super-plasticoso GalaxyS, e il geometrico iPhone 4.

Gli unici punti critici che hanno già fatto molto discutere, sono le due plastiche removibili che coprono rispettivamente l’alloggiamento della batteria e il vano inferiore per la simcard e la microSD. In effetti, in fase di unboxing, lasciano alquanto perplessi per gli accoppiamenti non troppo precisi. Ricordiamoci comunque che si tratta di parti plastiche, con finitura in teflon, e quindi molto resistenti all’usura.

Gli unici tre tasti fisici, sono il bilanciere per il volume, e il tasto di standby/accensione, entrambi con il giusto feedback di pressione. Un piccolo appunto andrebbe fatto al bilanciere del volume, talmente poco in rilievo che spesso e volentieri risulta difficoltoso da premere, ma sopratutto non offre alcuna indicazione tattile di che cosa state facendo al volume. Certo, giova al design nel suo complesso, ma si perde molta usabilità.

La zona del flash led è molto riparata, da una sagoma di plastica, mentre l’obiettivo della fotocamera è protetto solo da un’anellino, anch’esso in alluminio brunito. Decisamente molto esposta quindi è la superficie di copertura dell’obiettivo, ma sinceramente ho seri dubbi che a qualcuno venga in mente di appoggiarlo su superfici che danneggerebbero molto prima tutto il resto del corpo telefono.

Discutibile è la posizione del jack audio, ossia in basso a fianco della porta microUSB. Certo che estraendo il telefono a testa in giù dalla tasca, ve lo trovate dritto sul palmo della mano, ma se considerate che finora tutti i lettori mp3 lo hanno sempre avuto sopra… suona come una strana controtendenza. E’ chiaro che è una scelta dettata da esigenze di spazio, vista la maggiore complessità della parte superiore dello smartphone.


Il display è il punto forte, e anche il punto su cui si discute moltissimo per via della risoluzione e della tecnologia. Trattasi di un superLCD da 4,3″, con una risoluzione già vista su pannelli da 3,7″: 800×480 pixel. A tal proposito vorrei chiarire un paio di punti:

  • non è pannello scadente, come si legge in qualche blog, semplicemente è un’alternativa agli AMOLED e sAMOLED che Samsung fatica a produrre.
  • non ha una “bassa risoluzione”, considerato che un netbook qualunque su un display da 10″ non va oltre i 1280×768 pixel. Voi vedete i pixel a occhio nudo sul vostro netbook? Beh se avete appena provato, avrete sicuramente fatto un buono sforzo per vederli. Ciò significa che su un 4,3″ non riuscirete a vederli nemmeno con tutto l’impegno del mondo.
  • non ha dei colori meno vividi, semplicemente ha dei colori più naturali di un AMOLED che ha una saturazione talmente sparata da renderlo psichedelico. Proprio per questo impressiona di meno, ma rende meglio.
  • consuma meno di un AMOLED, ma su questo nutro qualche dubbio.

La fotocamera sembra invece fare molto fumo e poco arrosto. Pare che la soppressione del rumore in condizioni di illuminazione non ottimale, sia praticamente inesistente. Ok, ha un sensore da 8 Megapixel, ma il disturbo che si crea nelle foto è veramente notevole. Certo che in una splendida giornata di sole, vi vengono dei panorami paragonabili a quelli di una discreta fotocamera digitale. Interessanti alcune funzioni e modalità di scatto, di cui vi parlo nella parte dedicata al software.

La totale assenza di una trackball, o di un trackpad ottico non si fa sentire su un display di queste dimensioni. Anche perchè sono state implementate delle funzioni di selezione del testo molto più veloci della selezione con puntamento.

I tasti touchscreen hanno un feedback immediato e preciso, e sostituiscono egregiamente quelli fisici del predecessore Desire. Nexus One ad esempio non ha la stessa sensibilità, che però a volte salva da pressioni involontarie.

Il comparto audio è abbastanza discutibile: a fronte di una potenza e purezza audio in auricolare grazie al processore Dolby Mobile, si ha un debole e scadente audio con lo speaker integrato. Non solo, se collegato a delle casse esterne, la potenza che si sente negli auricolari si perde magicamente nel nulla. Sembra un pò un lavoro fatto a metà, visto che le suonerie di notifica risultano sempre troppo basse.

La vera nota dolente di questo dispositivo è la batteria. Decisamente sottodimensionata rispetto alle esigenze dell’hardware, non consente di arrivare comodamente a fine giornata, a meno che non utilizziate il device al minimo delle sue potenzialità. E per minimo, intendo poca/nullo traffico dati, zero bluetooth, zero GPS, luminosità media, wi-fi spento. Dispiace dirlo, ma avrete una grossa delusione quando dovrete cominciare a vivere la vostra giornata in base alle possibili fonti di approvvigionamento energetico. Quindi dichiaro un EPIC FAIL per HTC, su questo fronte.

Software

E qui sono cazzi acidi. La nuova Sense 2.0 è uno spettacolo per le molteplici funzionalità aggiunte alla piattaforma originaria Froyo, ma è decisamente acerba per essere definita stabile. Vi elenco alcuni punti a favore, e poi alcuni bug in cui sono incappato in qualche giorno di utilizzo:

  • splendida integrazione con i principali social network
  • una valida ritoccata ai widget li ha resi più sfruttabili e integrati, infatti lo slide tra una home e l’altra non presenta lag.
  • è stato implementato un task manager nella barra delle notifiche, che consente di passare da un’applicazione all’altra senza long-press del tasto home.
  • il software di gestione della fotocamera è fantastico, offre una vasta varietà di effetti, e consente di vederli in live mentre state inquadrando, in modo da capire subito quale sarà il risultato. Non solo, è possibile selezionare il punto di fuoco manualmente mediante un tap sulla zona che volete mantenere a fuoco. In più è possibile impostare gli ISO manualmente.
  • HTC Likes presenta una selezione delle migliori applicazioni, e direi che ha il suo perchè visto che ormai il market ha raggiunto e superato le 100 mila apps. Il market di Google è dispersivo, e per gli utenti alle prime armi significa spesso installare delle applicazioni inutili o scadenti.
  • l’integrazione del g-sensor nella chiamata, consente di utilizzare il vivavoce semplicemente tenendo il telefono in orizzontale.
  • carino il sistema di temi che vi permette una maggiore personalizzazione estetica.
  • fantastico l’avvio in 2 secondi. Ma personalmente lo trovo un pò inutile visto che non lo spengo mai.
  • discutibile il sensore che adatta la suoneria a seconda della posizione del telefono: in teoria dovrebbe suonare più forte se è in tasca o in borsa, e abbassare la suoneria quando lo estraete. Io detesto le suonerie quindi per me è decisamente inutile.
  • Il browser è decisamente veloce, e almeno quello non è stato toccato se non marginalmente.

E ora veniamo alla parte dedicata ai vari problemucci software.

  • tonnellate di “crapware” made by HTC invadono il menu applicazioni. Non solo, sono delle imitazioni delle applicazioni originali Google.
  • Google Ricerca ha ben 3 cloni: Cerca contatti, Cerca ovunque, e Ricerca rapida!
  • HTC Hub, è la copia mal riuscita di WaveSecure.
  • Luoghi di Google, è presente ma clonato in stile HTC Sense nell’applicazione Locations.
  • Kit auto è scomparso, e al suo posto abbiamo Pannello Auto, che aggiunge delle funzioni da navigatore vero, ma si integra male con Google Maps. Non solo, le ricerche di luoghi o indirizzi non offrono gli stessi risultati di Google Navigatore (presente per fortuna).
  • L’applicazione News e Meteo ha un doppione che si chiama News, che è un semplice lettore di Feed.
  • Friendstream, che è un client Facebook scatta e lagga come non mai. Immondizia assoluta.
  • Se scattate una foto con flash al di sotto del 30% di carica, si freeza il telefono e siete costretti a togliere la batteria dal suo vano per riaccendere il telefono.
  • La galleria di Froyo era quanto di più bello si potesse avere. Beh, ora non c’è più, ed al suo posto c’è una più essenziale e snella galleria in stile HTC. Veloce, certo, ma priva dell’effetto WOW che caratterizzava la galleria sviluppata in collaborazione con Cooliris.
  • In maniera molto random qualche applicazione si blocca, e vi costringe a riavviare il dispositivo. Non c’è taskiller che tenga, dovrete riavviare. Esperienza fatta con i messaggi che non si caricano, e successivamente con Gtalk che non si avviava.
  • Non è possibile disinstallare tutto il crapware inserito da HTC. Se avete acquistato Soundhound Infinite, vi terrete anche Soundhound free. Non ci piove.
  • Sono già usciti due updates in una settimana, il che mi fa pensare che HTC sia ben conscia dei vari bug che si stanno presentando. Un punto a favore, perchè rilasciano rapidamente gli aggiornamenti.

In definitiva trovo che sia un prodotto decisamente migliorabile con pochi accorgimenti in ambito software, di ottima qualità a livello di costruzione, ma comunque molto distante dalla Google Experience offerta su altri devices. Compratelo, farete sicuramente un gran figurone con i vostri amici iPhonari, ma dovrete convivere con i difetti che ho descritto sopra. Sempre ammesso che HTC non si impegni una volta per tutte a rivedere un pò il suo pesante intervento software.

Spero di aver detto tutto, e soddisfatto le curiosità di tutti gli interessati all’acquisto. In caso contrario, siete liberi di cercare altre recensioni su Google.

;)

Loading...
  • Ottima recensione. Il difetto maggiore, come sottolinei bene, è la batteria.

    Lo trovo un enorme difetto di progettazione prevedere una batteria da 1250mah su un device decisamente potente come questo.

    Il mio nexus in meno spazio alloggia una batteria da 1300mah.

    Boh.

    • FunkyPorcini

      Oddio, forse si tratta anche di cicli di carica. Ma ho seri dubbi che sia per quello. Comunque sia saremo costretti ad attendere le batterie mugen per arrivare comodamente a sera.

      • Andrea

        Io dispongo del DHD da sabato scorso, e non mi pare di avere problemi di batteria.
        Oggi per esempio l’ho staccato dalla carica alle 8 ed è stato tutto il giorno sotto rete wifi, ancora adesso.
        Navigando tra web facebook ed installazioni programmi, video di youtube, ascoltato musica per circa 30 minuti. due telefonate per un totale di 19 minuti, niente sms e letto circa 30 maile mi sono fatto 6 livelli a reckless racing (e che bene che gira, uno spettacolo giocarci)
        Alle 21.25 la batteria è al 45% circa.
        Mi ritengo pienamente soddisfatto

        • FunkyPorcini

          Senza il 3g è come non avere consumo di rete! Il Wi-Fi consuma il 70% in meno rispetto alla connesione 3g!

          • alessio

            il problema principale di tutti i telefoni è in 3g. ditemene uno che riesce a durare una giornata con un’uso moderato..

    • max

      batteria!!!! io è una settimana che non lò ricarico, navigo 25 ore al giorno, circa 4500 telefonate, un migliaio di foto, circa tre ore di video, musica a manetta, anche perchè altrimenti non si sente, display a palla per vederlo alla luce, ecc.ecc. ottimo, chissà perchè quando lo uso non arrivo a meta giornata….

  • Conviene averlo insieme al Samsung Galaxy S?

    • Alexkidd85

      Ah Ah ah (risata) …ho una ferrari,che faccio la compro la lamborghini? Che risposta vuoi che ti diano? Se te lo puoi permettere,si -.-‘

      • IOS

        Be forse quei due confronto ad un Iphone e un Ipad sono un maggiolino e una 500..

        • FunkyPorcini

          Ma questo è anche un club per appassionati di auto d’epoca! E i troll tipo te e Vuoshino spaccano solo le palle.

  • AndreA

    Più che altro mi lascia perplesso l’abbraccio di htc della filosofia iphone style che relega la qualità audio e sensibilità telefonica a vezzosità non indispensabile al dispositivo…
    Confrontato per un paio di giorni con un “vecchio” Milestone non c’è storia…
    che tristezza…

  • Luca Di Maio

    [QUOTE]La galleria di Froyo era quanto di più bello si potesse avere. Beh, ora non c’è più, ed al suo posto c’è una più essenziale e snella galleria in stile HTC. Veloce, certo, ma priva dell’effetto WOW che caratterizzava la galleria sviluppata in collaborazione con Cooliris.[/QUOTE]

    no spe, la galleria 3d di froyo è un pianto…

    è 16 bit (contro i 32 htc)
    resiza le foto a 800×480 o poco piu quindi nello zoom sgrana che è un piacere
    le thumbnails sono lente come la morte a caricarsi…

    l’unica cosa buona è la preview col pinch…ma davvero la galleria coolris è giudicata cosi bene???

    non è nemmeno paragonabile alla 2d usata fino a donut secondo me dai! xD

  • Ks

    Per la batteria ci sono tantissimi pareri discordanti e anche molte prove che potete trovare sul forum di XDA. Mi sto facendo l’idea che è un pò a fortuna…il che non è bello.

  • Michele

    Ottima recensione, fatta davvero benissimo. Complimenti.

  • Carbo

    sono un possessore del DHD da venerdi 29…in effetti è proprio la batteria un gran problema…usandolo al max delle sue potenzialità..e con uno sfondo animato e luminosità massima a sera non ci arriva…fa circa 8 ore…per far durare bene la batteria ho dovuto limitarlo..e fare una pagina della home con tutti i bottoni di bluetottoh gps wi fi ecc ecc in modo da avviarli quando servono…ma cmq mi ritengo molto soddisfatto dell acquisto…uno spettacolo..

  • luxx

    Recensione perfetta, io trovo che la fotocamera sia ottima e lo schermo bellissimo.
    Appena preso non funzionava il sensore di prossimitò, dopo laggiornamento va tutto alla perfezione, la batteria trane i primi gioni in cui smanettavo tuto il giorno…copre tranquillamente la giornata. Per me è favoloso.

  • ^Angel^

    Ok, adesso so che posso comprarmi tranquillamente il Desire normale senza pensare a cosa mi sto perdendo dell’HD. (Che poi io sta roba in alta definizione non la apprezzo mai appieno). Anche se visto che tutti per abbreviare lo chiamano DHD mi viene un po’ di nostalgia del mio telefilm preferito =D

  • Lorenzo S.

    Metto commento negativo solo perchè è quel porco di Funky

    • FunkyPorcini

      Maledetto :P

  • Antonello Paoletti

    Caspita bella recensione, però tra costi esorbitanti e funzionalità “ballerine”, è proprio dura trovare un degno successore di un G1 :-D E’ da mesi che cerco il coraggio per fare l’acquisto e mi son visto passare vari terminali sotto il naso, dall’N1/Desire al DHD al Dz/G2 al Galaxy S. Ora ora come ora, con CM6 stabile (e lo è davvero) mi godo Froyo e le sue figate, nei limiti dei 198 MB.. Cosa dovrei aspettarmi di più, per spendere 5/600 euro, da un terminale come il DHD ?

  • Per 600 euro non ne vale.
    Solo per la batteria, che alla fine è la vera cosa che conta.
    Peccato, mi interessava non poco. Almeno due giorni me li deve fare.

    • Andrea

      Dimmi uno smartphone con lo schermo del DHD e con le sue potenzialità che ti fa due giorni e lo vado a comprare subito !
      Ma per favore

    • La batteria dura un giorno in utilizzo normale (connessione dati sempre attiva), un po’ di internet, mail, messaggi, etc. ce l’ho da 5 giorni e si sta ancora stabilizzando ma il desire dura come tutti gli altri smartphone.

      • Bruno Della Valle

        sono d’accordo, per me e’ la stessa cosa. La batteria va rodata, non ci credevo ma e’ vero.

  • sense del cazzo
    con un froyo puro sarebbe tutto più bello e veloce con quel cazzo di processore spaventosamente potente

  • Urkamax

    Quoto quasi in toto la recensione sopra esposta…
    comprato, tenuto 5 giorni…. riportato in negozio… e rimesso in uso l’ottimo per non dire eccellente Desire “standard”. …..Troppi problemi… a mio parere non vale assolutamente la cifra che costa. Attendo qualche nuovo prodotto da HTC..

  • Alexkidd85

    Pensavo ad una recensione di parte leggendo all’inizio l’articolo,ma poi ho visto una correzione in extremis. Non vedo perché dichiarare il GS “plasticoso” quando mi è caduto da 2 metri e non si è minimamente graffiato o intaccato. Faccio notare il peso migliore di tutti i concorrenti? Faccio notare lo spessore migliore di tutti i concorrenti? La spieghiamo così la plasticosissima plastica?
    Gli amoled e i superamoled ve lo hanno detto di persona che fanno fatica a produrli? O dobbiamo ancora credere che i prossimi GS saranno LCD? O far credere questo? Smettiamola di credere a tutto ciò che c’è in giro in rete. La samsung non è alcatel. Hanno un potere economico da non avere di sti problemi,né di materie prime,né di prodotto finale.

    • Hott70

      Mah penso che la recensione è stata molto corretta e coerente, che ti sia caduto da due metri e non si sia fatto niente è stata fortuna, buon per te, non si discute delle indubbie qualità del GS, ci mancherebbe è un gran bel terminale, ma anche io lo trovo plasticoso al tatto, troppo simile all iphone… in 2 parole senza personalità, ma riconosco le sue indubbie qualità. Per gli schermi Amoled non sono leggende metropolitane, è un dato di fatto, Samsung non riesce a produrre gli schermi per tutti, dato che lei detiene praticamente tutto il mercato, dato che è un suo brevetto..percui HTC per non rischiare di rimanere senza ha optato per gli SLCD, con ottimi risultati. Per chi ha un Desire, o un GS è assurdo prendere un DHD, per la nuova sense si può sempre avere con una cooked. Per adesso io mi godo il mio Desire normale :D

    • Elegos

      Come detti da Hott70, la “plasticosità” è un fattore di design, non di resistenza. Il GS è plasticoso, puoi negarlo?

      Per i SAMOLED la Samsung ha dovuto interrompere la produzione per i Nexus One e Desire proprio perché la produzione era satura per la produzione dei Galaxy S e l’HTC ha dovuto cambiare partner per gli schermi –> Sony. È un dato di fatto con tanto di circolare “made by Samsung”, quindi non capisco questa sfilza di domande. Per la precisione per poter produrre i SAMOLED hai bisogno di macchinari particolari, i quali non si possono materializzare dal nulla. La Samsung ha acquisito la società che li aveva immessi nel mercato, con capacità di produzione limitate. Non è neanche detto che abbia intenzione di ampliare il parco macchine, visto che il SAMOLED, come qualsiasi tecnologia di schermi per dispositivi portatili, è stato già superato da altri tipi di schermi, almeno a livello teorico (ossia sul mercato in pochi mesi).

      In ogni caso buona recensione, anche se l’Italiano ne risente non poco =

      • “l’Italiano ne risente non poco”

        Credo basti la citazione come commento…

        • FunkyPorcini

          Magname ea brocca, ciosoto :*

        • Elegos

          Non è sbagliato grammaticalmente. Aggiungere, ad esempio, virgole per separare una frase che non sia parentetica invece lo è. Una frase è composta, all’osso, da soggetto, predicato verbale e complemento oggetto.

          • FunkyPorcini

            Concordo, ho sempre avuto problemi nella punteggiatura. Ma se oltre a rispettare con ossessione la netiquette dovessi anche preoccuparmi delle mie defaiances linguistiche, ci metterei il quadruplo a scrivere una recensione da 1600 parole XD
            Considerato che ‘sti pidocchi non pagano, direi che è anche troppo ;)
            Con affetto, FunkyPorcini.

      • FunkyPorcini

        Ma uffa il mio italiano è una figata!

  • Splatterhouse

    Mi dispiace, ma devo dissentire con riferimento alla batteria. Io utilizzo il desire hd da 10 gg almeno e devo dire che arriva a fine giornata con connessione dati always on, wifi se capita in ufficio, una mezz’ora di navigazione e un’oretta di musica, tornando a casa almeno con il 40% di batteria restante. Non ho mai avuto un crash della sense in 10 gg. Ti assicuro che non sono un fanboy di htc, stavo per passare al dell streak dopo 10 mesi di hd2 (telefono cmq stupendo); trovo che il desire HD sia un telefono davvero poco capito, con recensori che spesso amano il terrorismo psicologico (come i giornalisti, che quando è inverno annunciano il freddo killer, quando è estate giù proclami sul caldo che uccide, mentre in autunno/primavera ci tediano con idiozie tipo “non ci sono più le mezze stagioni”). Ci tengo a precisare che della google experience non mi è mai fregato nulla, considerato che con un device android htc un soggetto può vuotare la propria home di tutti i widgets sense e mettere gli standard google, mentre con un nexus one occorre mettere rom cooked oppure imitazioni posticce scaricate dal market che imitano i widget htc.

    • Andrea

      Sai che ti dico? Hai ragione, io sono super contento di averlo preso e non rimpiango di aver venduto l’ottimo Desire.
      E nonostante quel che dicono (per la maggior parte parlano senza averlo posseduto o usato) è eccellente in tutto, batteria compresa !
      Unica pecca forse è il volume delle notifiche…ma per conto mio sarà risolta via sw.
      ciao

  • Davide65

    nonostante i pareri discordanti, io farei un encomio a tutti coloro che con grande dedizione danno a noi lettori appassionati, la possibilita con le loro recensioni di valutare i nuovi prodotti proposti nel mercato.
    grazie

  • FunkyPorcini

    Cazzo qui si scatena un flame ragazzi! Comunque leggo sempre più spesso di persone che trovano accettabile la durata della batteria, quindi comincio a pensare che si tratti di un difetto di fabbricazione delle celle li-ion.
    Per quanto riguarda l’instabilità di Sense 2.0, direi che i problemi sono molto vari, da utente a utente. Io personalmente la trovo esteticamente molto piacevole, come è sempre stata, ma spesso è più utile rinunciare a qualche eyecandy a favore di una maggiore stabilità e prestazione globale. Certo, non parlo di rom “naked”, ma sicuramente un pò più di leggerezza non guasta, considerato che a forza di effetti speciali presto non basteranno nemmeno i dual core.
    Infine ho letto una lamentela sulla mia descrizione del “plasticoso” GalaxyS, a cui rispondo che non è un’impressione soggettiva, bensì oggettiva. Per quanto riguarda i vantaggi su peso e dimensioni, è un pò come una sfida a chi ce l’ha più lungo: è abbastanza inutile dire “ce l’ho più lungo io di 6 millimetri” quando si confrontano due cazzi enormi. Enormi sono, e enormi restano.

    Voglio anche ringraziare tutti quelli che hanno commentato positivamente la recensione, ha richiesto molto tempo, ma la soddisfazione c’è tutta.
    Spero di potervi recensire anche il Desire Z molto presto.

  • IOS

    Mai provato un Iphone 4?? è come una droga :)

    • FunkyPorcini

      Già. Specialmente per i giochini.

  • Pingback: Androidiani: LG Optimus One | android, flash, froyo, lg, lupo, multitouch, Optimus One « Androidiani.com()

  • Fabrizio

    a me la batteria va bene, o cmqe ne più ne meno dell hd2 che avevo prima… ovviamente utilizzo delle accortezze, tipo staccare il wifi quando non lo uso, tengo solo gsm switchando su 3g solo se ho bisogno di andare su internet, ho attivato l’usb debug che sembra risolvere un problemino di battery draining, insomma sto attento al risparmio energetico…

    grande telefono e grande android 2.2

  • Gigi

    “va” si scrive senza accento

  • FunkyPorcini

    già
    :P

  • AntonMariano

    Ma … io non capisco.
    Sono forse l’unico fortunato possessore di HTCDHD, spettacolare e fantastico, senza difetti e tuttoottimizzato, ivi compresa la batteria.
    Arrivo tranquillamento a sera con stando sempre connesso, consultando video in linqua inglese (circa un’ora), puntando sul web e con la tecnologia flash (un vero sballo) la differenza rispetto al PC è davvero superata, consulto quotidiani on line (circa un’altra ora) e di sera, ritanrando a casa giù musica e altri video e sempre a smanettare date le novità da esplorare
    Sulla recensione ho espresso parere negativo
    Forse esagerando, perché il commento è valido sia sotto il profilo professionale che tecnico.
    Ma mi ha sorpreso il giudizio “immondizia” su Friendstream. Una delle meraviglie più sbalorditive, specie se si considera che è sempre aggiornato con i principali SN (io uso FB e Twitter). Bho!??? Io ho ancora gli occhi abbacinati dalla meraviglia e dalla fluidità (mai un inceppamento) eppure nella recensione è recensita “immondizia”
    In realtà uesto è solo un esempio … potrei dinlungarmi su altri punti che non condivido.
    Ma termno tenendomi ben stretto questo gioiellino

    • luca

      a me da solo un problema…..se faccio una chiamata con il vivavoce rimane perenne il suono di sottofondo di un’altra eventuale chiamata…..cioè il suono di quando si è in attesa che qlc risponda.
      questo suono rimane anche a telefonata finita e addirittura continuava a cell spento.
      ho dovuto togliere la batteria per eliminare questo suono…..è accaduto solo a me????

  • FunkyPorcini

    Aggiornamento: dopo 10 giorni di utilizzo la batteria sembra essersi “rodata”, e ora arriva a fine giornata senza troppi problemi. Inoltre il bug della fotocamera non si è più presentato. Lo smartphone funziona bene ora, peccato che non abbia il secondo microfono per la riduzione del rumore in conversazione. Inoltre con il root temporaneo di VISIONary, e una qualunque app per rimuovere gli stock apk è possibile eliminare un pò di crapware HTC, facendo attenzione a quello che togliete… Potrebbe compromettere la stabilità del device in maniera irrecuperabile.
    Mi piace già di più ora.
    A tutti gli interessati all’acquisto segnalo che su pixmania viene venduto a 549.

  • Techzappin

    finalmente una recensione di Desire HD con i fiocchi! ottima!

  • Ivan

    Salve a tutti, sono un possessore del nuovo HTC Desire HD e purtroppo non posso dire “fortunato” perchè il terminale in questione ha diversi difettucci. Lo possiedo da meno di un mese e già dalla seconda settimana ho notato alcuni problemi con la fotocamera; spesso e volentieri, quando vado per scattare una foto o girare un video, la fotocamera non si aziona lo schermo resta nero. Spesso e volentieri quando vado a riguardare i video fatti sento solo l’audio e niente video. Più di una volta il telefono si è impallato bloccandosi completamente( questo è successo quando avevo la scheda di memoria con ancora 1GB libera), per ripristinarla ho dovuto cancellare l’ultimo video.
    Poi passiamo a problemi non legati all’ardware(forse), la ricezione del Desire HD lascia veramente a desiderare il più delle volte non ho segnale e poi la batteria con un normale utilizzo, un pò di connessione internet, luminosità al minimo bluetooth e gps non attivi, arriva la sera e devo ricaricare.
    Per concludere dico che prima avevo un iPhone 3GS e tutto filava alla grande, mai un problema in un anno di utilizzo, tutti lamentavano la ricezione del nuovo iPhone e io ci sono cascato ma non appena vendo questo catorcio di terminale si torna ad APPLE con iPhone 4. Scusate lo sfogo ma dovevo avvertire tutti che non è proprio così come dicono. grazie,
    Ivan

  • Biagio 90

    io non Ho assolutamente notato il problema alla fotocamera e la batteria dura ogni giorno di più,friendstream non lagga e non mi si è mai piantato il telefono!al massimo qualche rallentamento generale quando non chiudo le applicazioni,per il resto felicissimo dell’acquisto!
    Unica pecca il prezzo ma…nessuno smartphone vale quello che costa quindi anche quello diventa accetabile

  • Bruno Della Valle

    @luca: per quanto ne posso sapere,si

  • rs125

    Non capisco questo accanimento contro un dei migliori telefoni in circolazione.. L’unica cosa su cui concordo è l’impossibilità di disinstallare il crapware tra cui sounhound versione gratuita e tutte le altre..

  • Valerioscielzo

    Io ho in HTC desire ge e MI trovo benissimo…. per quanto riguarda i difetti descritti sopra non ne riscontro nemmeno uno… sopratutto quello della batteria… o tolgo dalla carica alle 6 del mattino e lo.rimetto a mezzanotte…. lo.uso tantissimo sia per email, giochi e social network.. prima avevo un iPhone 3gs ma questo è decisamente migliore

  • Anonimo

    Cao a tuti. Ho un grande problema con la telecamera, con htc dhd, non riesco gvrardare video che o recistrato pochi minuti prima, anzi, sento audio pero video zero, la sd e nova. ????????
    Aiuto.

  • Paris

    recensione impeccabile