Tronsmart Spunky Beat: la recensione

4 Novembre 2019Nessun commento

Tronsmart è ormai una garanzia quando si parla di auricolari bluetooth di qualità al giusto prezzo, ma ora la serie Spunky ha fatto un notevole passo avanti: ecco le Tronsmart Spunky Beat, vediamo come si comportano nella nostra recensione!

TRONSMART SPUNKY BEAT

Le Tronsmart Spunky Beat arrivano nella classica confezione a cui Tronsmart ci ha abituati, con immagine a colori sulla parte frontale e info sul retro. L’interno della scatola è ben curato e restituisce sicuramente un senso di qualità.

Il contenuto della confezione è piuttosto classico: oltre alle cuffiette e al box di ricarica, troviamo un piccolissimo cavo USB Type-C e ben 3 paia di adattatori, in modo da poter coprire la stragrande maggioranza di dimensioni dei padiglioni auricolari. Presenti anche garanzia e quick guide, fortunatamente anche in lingua italiana.

SPECIFICHE TECNICHE

  • Modello: Tronsmart Spunky Beat
  • Raggio d’azione: 10m
  • Bluetooth: 5.0
  • Materiale: PC+ABS Plastic
  • Noise cancelling: CVC 8.0
  • Batteria/powerbank: 350mAh
  • Batteria: 35mAh
  • Durata: 7 ore
  • Waterproof: IPX5
  • Chip: Qualcomm® QCC3020

DESIGN

La prima sensazione che si avverte prendendo in mano le Tronsmart Spunky Beat è sicuramente la robustezza, che unita all’incredibile leggerezza rendono queste cuffiette davvero piacevoli da indossare. Disponibili solo in nero lucido (sia cuffie che box, quest’ultimo con finitura lucida), hanno una forma che ben si adatta ad ogni tipo di orecchio, anche se c’è chi potrebbe preferire un design più allungato.

Gli auricolari, una volta indossati, alloggeranno perfettamente all’interno del padiglione auricolare, riuscendo a resistere anche durante corsa o allenamento.

Presente su entrambe le cuffiette un led blu-rosso, che indica lo stato di ricarica e un led circolare dello stesso colore, che indica l’accoppiamento con il device. Le Spunky Beat sono progettate per un uso sportivo: la qualità costruttiva è alta, e la certificazione IPX5 permette di usarle in ogni tipo di attività senza doversi preoccupare, in quanto sono resistenti a sudore, schizzi e pioggia.

Stesso discorso vale anche per il box di ricarica, dotato di 4 led di stato ad indicare il livello di ricarica. Ho apprezzato tantissimo il design interno del box, che custodisce con cura le cuffie, senza possibilità che si muovano al suo interno. La finitura esterna opaca e leggermente gommata è un toccasana quando si hanno le mani bagnate, mentre la striscia in simil pelle aiuta non poco a tirare fuori il box da tasca o borsa, oppure ad appenderlo allo zaino.

Ottima l’idea di posizionare un mini cavo USB nella parte inferiore del case di ricarica, molto comodo e per niente ingombrante.

AUDIO

Come Tronsmart ormai ci ha abituato, il volume massimo è davvero elevato rispetto ad altri prodotti dello stesso segmento. Grazie alla tecnologia Qualcomm DSP e CVC 8.0, che lavorano insieme, il rumore esterno verrà completamente azzerato.

Punto di forza di queste cuffie è senza dubbio l’incredibile profondità dei bassi, ormai marchio di fabbrica Tronsmart, che unita al buon equilibrio di frequenze medie ed alte produce un suono ricco, avvolgente e sempre piacevole.

 

La qualità del suono è veramente buona, e resta tale anche ad altissimo volume: non ho riscontrato distorsioni o perdite di qualità con i servizi di streaming quali YouTube o Spotify o con il formato Flac, pienamente compatibile. Anche l’ascolto di video su piattaforme quali Netflix risulta essere molto piacevole e sempre di alto livello. Buono anche l’audio e il microfono durante le chiamate.

Grazie al Chip Qualcomm QCC3020, sono supportati anche aptX, AAC, SBC.

FUNZIONALITà

Accoppiare le Spunky Beat al vostro device richiederà davvero pochissimi istanti, e dopo il primo pairing si collegheranno automaticamente una volta tolte dal box nel giro di 1 secondo. Una notifica vi avviserà dell’avvenuta connessione, dandovi info anche sul livello della batteria.

Le cuffiette sono TWS e possono essere utilizzate in un raggio di 10m dal device connesso, a patto che non ci siano troppi ostacoli. L’auricolare master è il sinistro, che potrete utilizzare tranquillamente anche da solo.

La durata della batteria rispecchia in pieno le promesse, e saranno necessarie solo 5 minuti per ricaricare le Spunky Beat per 1 ora di utilizzo.

Presenti a bordo anche i controlli touch, su entrambi gli auricolari: tocco singolo, doppio, triplo e prolungato, per svolgere praticamente tutte le funzioni necessarie, come attivare l’assistente vocale, rispondere e terminare una chiamata, cambiare canzone e intervenire sul volume.

CONCLUSIONI

Le Tronsmart Spunky Beat rappresentano la naturale evoluzione della serie Spunky, ormai punto di riferimento della fascia, e riescono ad ottenere quel “qualcosa in più” grazie alla presenza di un chip Qualcomm, di una riduzione del rumore attiva notevole e di una qualità audio superiore alla norma.

Potete acquistare le Tronsmart Spunky Beat su GeekBuying.com ad un prezzo scontatissimo di 27€.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com