Note 8 avrà ciò che manca a Samsung Galaxy S8?

19 aprile 201738 commenti

Note 8, il prossimo top di gamma dell'azienda sudcoreana, potrebbe avvalersi di un espediente costruttivo che non ritroviamo sui recenti Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8 Plus (ah, non stiamo chiaramente parlando della S Pen).

Aspettando Samsung Galaxy Note 8

Tenendo conto delle indiscrezioni trapelate sul sito 9to5google, relative alle ipotesi dell’analista Ming-Chi Kuo, sul prossimo phablet di Samsung potrebbe fare il suo esordio una doppia fotocamera che, nello specifico, andrebbe a comporsi di un sensore grandangolare con risoluzione da 12 MP ed un altro da 13MP con teleobiettivo.

Sarà inoltre possibile sfruttare la stabilizzazione ottica OIS e lo zoom ottico 3X. Ulteriori dettagli emergono anche in riferimento alle modalità secondo cui il software sarà in grado di gestire tale soluzione, superando l’user experience garantita dall’attuale Apple iPhone 7 Plus. Inutile sottolineare che sul Samsung Galaxy Note 8 avrà il giusto risalto anche l’iconica S Pen.

  • ALex

    Ma solo a me colpisce il rilascio a ondate di nuove caratteristiche? Voglio dire: caratteristica inedita, nessuno la rilascia, poi un produttore si lancia e succede il parapiglia nel fare altrettanto. 😯

    • MattD

      Più che altro:
      -qualcuno introduce qualcosa
      -apple “inventa” quella stessa cosa anni dopo
      -quella cosa diventa immediatamente un must have

      • Vegas Gianluca

        Ti dico solo che hai fatto in gran commento.

      • Tomaso

        Si, infatti Apple ha inventato lo smartphone, e anni dopo tutti a copiare, ma Apple rimane “must have”
        La qualità si paga, estimatori si nasce, non si diventa.

        • Pat

          Apple ha inventato lo smartphone…….. Calcolando che il primo iphone era copiato da lg……..

          • Tomaso

            Divertente🤣

          • Roby Biuty

            mi pare che tu faccia un po’ di confusione.
            https://en.wikipedia.org/wiki/LG_Prada
            Annunciato il 12 dicembre 2006, prima foto ufficiale Gennaio 2007,vendite iniziate a Maggio 2007. MAh

          • Tomaso

            Toh! Un altro wikipediaro 🤣 Lo sai che c’è differenza tra telefono con screen capacitivo e smartphone? Perché stando alla tua affermazione dovremo prendere in considerazione tutti dispositivi con lo schermo capictivo del epoca , HP, Palm, Nokia, che producevano i famosi palmari di allora, il merito di Apple e quello di avere riunito diverse funzioni in un dispositivo, sviluppando uno store con applicazioni dedicate, questa è storia, tutto il resto sono balle.

        • Pat

          Comunque per la cronaca il primo smartphone é Simon dell’IBM e risale al 1992….

          • Tomaso

            Hai un idea al quanto confusa sugli “Smartphone” in relazione ai dispositivi tutto schermo del epoca.

          • Pat

            Io ti ho solo detto che terminale viene definito come primo smartphone… Non che sia identico a un’s8….
            Cosa identificherebbe uno smartphone rispetto hai precedenti terminali secondo te? Cosa aveva di bicerso il primo iphone rispetto ad altri?

          • Tomaso

            Di diverso niente, non aveva concorrenti, lo smartphone e nato con Apple, tutto quello che c’era prima non faceva quello che faceva il prodotto Apple.

          • Iacopo Guarducci

            Affermazione discutibile… data la mia veneranda eta’ ho utilizzato tutto quello che serve x telefonare dal primo telefono SIP a disco combinatore in poi… ivi compresi i primi apparati veicolari per auto…
            Apple non ha inventato nulla che prima non ci fosse, ha solo reso più user friendly la tecnologia già esistente.
            Con SO Palm già si potevano fare le stesse cose che facciamo oggi con Apple e compagnia cantante.
            Ricordo che con i Nokia Comunicator (OS Symbian) si poteva inviare e ricevere in modo diretto veri fax (cosa che nessuno in epoca successiva è mai più riuscito a fare… Apple compresa).
            Per non parlare delle potenzialità del defunto WebOs che ho utilizzato con piacere nella sua breve vita…
            Jobs ha scopiazzato tecnologie già esistenti, ideato una interfaccia grafica accattivante, et voilà il Genio ha colpito ancora.
            E’ la storia Apple che si ripete dal Lisa in poi…

          • Tomaso

            Jobs ha avuto la genialità di dare quello che l’utente cercava, riunendo in un unico dispositivo, un riproduttore multimediale, internet, e musica, nessuno lo aveva al epoca, tanto e che Google alla presentazione del iPhone rimando la presentazione di Android di un anno, questo e quanto, il resto e storia vecchia da chi trae le ispirazioni da chi, Samsung stessa ha tratto ispirazione per il note dai palmari, per quello che riguarda la tua veneranda età, beh, io ne ho 65, quindi fai un po te, i brand che hai nominato gli ho avuti tutti, ad incominciare dal nokia Etacs, Ericson, Treo, Samsung, Communicator, Apple, Huawei, e chi ne ha più ne meta.

          • michele

            anche io avevo smartphone pre-iphone. il problema è che l’iphone andava gli altri dovevano andare ma non andavano. per navigare o mandare mail ci voleva un secolo e non era colpa della rete

        • Carlettodj

          senza parole….

          • Tomaso

            Simpaticone 😀

      • Luca Bussola

        Ci poteva stare il tuo commento agli albori di iPhone… ma dalla morte di Steve Jobs la Apple da precursore è diventate inseguitrice.

  • MattD

    Ah, per un momento ho veramente temuto che l’innovativa funzione mai vista prima fosse una grossa batteria removibile…

  • ferragno

    nell’S8 manca la radio fm, qui c’è?

    • eric

      ….sono anni che non c’è più la radio su nessuno dei nuovi top di gamma ….
      è una “feature” che rimarrà solo su alcuni cinesi che non vengono esportati ufficialmente e non rispettano i “diritti” …

      • Luca Bussola

        Tanto oramai le radio si trovano tutte in digitale sulla rete.

        • me

          Ma perché bisogna consumare dati,quando prima era uno standard

          • RobyMax1

            Perché fa figo.

          • riky1979

            Ci sarebbe il problema del cambio standard nei prossimi anni, in norvegia mi pare siano già passati totalmente alla radio digitale DAB, quindi non spendono soldi ad integrare una cosa che non funzionerà più tra qualche anno o meglio applicano già lo switchoff della radio am fm non installandola più. Purtroppo! Personalmente favorevole a mantenere in vita per sempre la radio am-fm

          • Luca Bussola

            Per ascoltare una sorgente audio non consumi quasi nulla di dati. Non ha davvero alcun senso la vecchia radio tradizionale in un prodotto del genere.

      • LG g5 se ha la radio fm

        • eric

          …anche Z5 …. ma sono progetti “vecchi” :(

  • ajaxx

    uhmmmm mi sorge un dubbio però.
    L’S8 lo hanno fatto da 5,7″ la stessa dimensione dei note.
    Vuoi vedere che sto note8 lo fanno con display minimo da 6,2″ come l’S8+?
    Dovranno essere diversi anche come grandezza se Dio vuole!

    • Luca Bussola

      i 5.7 pollici di S8 non sono paragonabili a quelli di un Note. Sono formati diversi (se allunghi lo schermo la diagonale aumenta di conseguenza senza aumentarne la larghezza).

  • Nembolo

    Da felice possessore di note 4 aspetto con impazienza il note 8 per eseguire l’upgrade.

    Spero il nuovo note abbia queste caratteristiche:
    -Immancabile spen (magari con più funzioni)
    -doppia fotocamera con zoom ottico.
    -infinty dispay ma più ampio da arrivare a 6,4″
    -display super amoled con risoluzione UHD (selezionabile alla bisogna).
    -riconoscimento impronta sullo schermo.
    -processore a 10 nm
    -batteria leggermente potenziata rispetto all s8+
    -funzione dex
    -ip68

    Penso che per me e per molti sarebbe lo smartphone definitivo.