Android Gingerbread 2.3.6 via OTA anche per Nexus S Europeo (i9023)

1 Ottobre 201119 commenti

In questi giorni il Samsung Nexus S Europeo (GT-i9023) ha ricevuto via OTA lo stesso aggiornamento che ha ricevuto il fratello d'oltre oceano (GT-i9020), aggiornandosi alla versione 2.3.6. A breve tutti i terminali lo riceveranno via OTA, ma chi volesse bruciare le tappe può seguire la procedura riportata di seguito:

NB: prima di procedere è consigliabile fare un backup dei dati sensibili.

  1. Scaricare il file necessario per eseguire l’update al seguente link -> GRK39F-from-GRJ22.7d114042.zip (importante: non estrarre l’archivio!!!);
  2. copiate il file scaricato sul cellulare, si consiglia di copiarlo nella root dell’sdcard;
  3. Spegnere lo smartphone e riavviarlo in recovery mode premendo contemporaneamente volume su + power a terminale spento;
  4. Dal menu selezionare con il tasto volume giu la voce Recovery e confermate utilizzando il tasto power;
  5. Il terminale si riavvierà rimanendo bloccato alla schermata con un punto esclamativo
  6. premere contemporaneamente i tasti volume su + power, dal menu che appare selezionare install from sdcard;
  7. 6) selezionare il file caricato in precedenza e confermare la scelta con il tasto power.

Si avvierà il processo di aggiornamento, al termine del quale il vostro terminale sarà aggiornato alla versione 2.3.6.

 

Migliorie evidenti dell’aggiornamento:

– Corretti bug riconoscimento vocale;

– Corretto bug contatti (se selezionato il numero predefinito per un contatto, quando lo si chiama non apparirà alcuna richiesta su quale numero chiamare);

– Collegamento WiFi visibilmente migliorato (un cospicuo aumento della velocità di connessione);

 

Problemi segnalati da alcuni utenti:

Reboot continuo del terminale subito dopo l’aggiornamento.

Soluzine: se il tempo tra un riavvio e l’altro lo consentono provare a disinstallare le app che si collegano a forum e social network. Nel caso in cui non si dovesse risolvere in questo modo è consigliato eseguire un full wipe, quest’ultima soluzione, anche se drastica, ha risolto i problemi di moltissimi utenti che hanno avuto questo problema!!!

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com