OnePlus 6 ufficiale, ecco tutti i dettagli e l’incredibile prezzo

16 maggio 201841 commenti

Presentato ufficialmente oggi, OnePlus 6 è il nuovo flagship della società cinese. Ecco le principali novità e caratteristiche direttamente dall'evento di Londra.

Il nuovo top di gamma arriva sul mercato con un design rinnovato e una scheda tecnica senza compromessi. Partiamo proprio da quest’ultima, ecco le caratteristiche tecniche:

Sistema Operativo Android 8.1
Interfaccia Utente Oxygen OS
Processore Qualcomm Snapdragon 845 octa-core
GPU Adreno 630
RAM 6/8 GB
Memoria 64/128/256 GB
Display 6.28″ Full Optic AMOLED
Risoluzione 1080 x 2280, 19:9
Fotocamera posteriore 16 MP f/1.7 + 20 MP
Fotocamera anteriore 16 MP
Batteria 3300 mAh
Dimensioni 155.7 x 75.4 x 7.8 mm
Peso 177g
USB USB Type-C

DESIGN

Dal punto di vista estetico OnePlus 6 si rinnova con l’introduzione del notch. Cambia anche il retro con un design simmetrico e una doppia fotocamera posteriore in posizione verticale, spostata al centro insieme al lettore di impronte digitali.

Nella versione Mirror Black abbiamo un doppio vetro Gorilla Glass 5, sia frontalmente che sul retro. È presente anche la classica Midnight Black e una colorazione Silk White, ad edizione limitata.

FOTOCAMERA

Dal punto di vista fotografico abbiamo un’ottica principale da 16 MP e una secondaria da ben 20 MP. Rimane l’effetto bokeh e aumenta la quantità di luce catturata dal sensore che, anche in condizione di scarsa illuminazione, dovrebbe garantire prestazioni piuttosto elevate.
La fotocamera anteriore è dotata di Advanced HDR, un sistema modificato che aumenta la luminosità degli scatti e ne mantiene la nitidezza. Presente anche la Portrait Mode che – con l’intervento dell’intelligenza artificiale – amplifica ancor di più l’effetto di profondità di campo.

La registrazione video di OnePlus 6 arriva fino al 4K a 60 fps, con stabilizzazione elettronica delle immagini. Viene inoltre introdotta la modalità Super Slow Motion, con ben 480 frame al secondo, per la realizzazione di video piuttosto suggestivi e ricchi di dettaglio.

HARDWARE E SOFTWARE

Dal punto di vista hardware OnePlus 6 è un top di gamma a tutti gli effetti, con il nuovo Qualcomm Snapdragon 845 e ben 6 o 8 GB di memoria RAM. Tali specifiche dovrebbero garantire un aumento prestazionale del 30%, rispetto al 5T, pur aumentando del 10% l’efficienza energetica del prodotto.

Rimane la tecnologia Dash Charge, che garantisce un giorno di utilizzo con poco più di mezz’ora di ricarica. È possibile sfruttare questa tecnologia anche durante lunghe sessioni di gaming intenso, grazie all’ottima dissipazione del calore.

OnePlus 6 è inoltre immune agli schizzi d’acqua, pur non possedendo alcuna certificazione IP, vera grande mancanza del nuovo flagship cinese.

l software del OnePlus 6 è basato su Android 8.1, con la classica OxygenOS. Quest’ultima è l’interfaccia più pulita e personalizzabile presente sul mercato, con poche app preinstallate e una serie di interessanti features. Sono presenti le gesture, anche a schermo spento, lo sblocco con il volto, la modalità lettura e la Dark Mode, per adattare i vari menù secondo i propri gusti cromatici.

La connettività rimane ai massimi livelli e non manca il Bluetooth in versione 5.0.

PREZZO E DISPONIBILITà

OnePlus 6 arriverà il 22 maggio sul sito OnePlus.com, in versione 6/64 GB, 8/128 GB e 8/256 GB, nelle colorazioni Mirror Black, Midnight Black e Silk White, quest’ultima solo in versione 8/128. Di seguito la tabella dei prezzi:

Mirror Black 6+64GB €519
Mirror Black 8+128 GB €569
Midnight Black 8+128 GB €569
Midnight Black 8+256 GB €619
Silk White 8+128 G €569

Loading...