Nvidia Shield Experience 6.0: arriva Google Assistant

30 Settembre 2017Un commento

Grandi novità per i possessori di Nvidia Shield TV, l'aggiornamento all'Experience 6.0 è in arrivo. Tantissime novità, la più chiacchierata sicuramente è Google Assistant.

In arrivo un nuovo aggiornamento per i dispositivi Nvidia Shield, porta con sé alcuni importanti miglioramenti. Non è il tanto atteso upgrade ad Android Oreo 8.0, ma ci sono comunque succulenti novità. Per far salire il vostro hype alle stelle basterebbe dire: Google Assistant e YouTube 360°, no, non c’è solo questo, ma molto di più.

Ecco cosa aspettarsi da Shield Experience v6.0:

  • Google Assistant,
  • Smart Home con Smart Things Link,
  • Hand-Free Voice Control pronunciando “OK Google”,
  • Vudu aggiunge la ricerca vocale e una nuova interfaccia utente,
  • Video a 360° su YouTube (primo dispositivo a supportare tale feature),
  • YouTube Kids App,
  • Nuove funzionalità nell’app Amazon Video,
  • Ultime Patch di sicurezza Android,
  • Stream DTS-HD Master Audio anche su ricevitori DTS-cable,
  • Opzione per accendere il televisore e il ricevitore utilizzando sia CEC che IR contemporaneamente,
  • Nuova impostazione per gli accessori per abilitare/disabilitare il doppio tocco del cursore del volume per mettere in pausa,
  • SHIELD remote aggiornato al firmware v1.15,
  • SHIELD remote con jack cuffie aggiornato al firmware v1.16,
  • Aggiornamento del controller SHIELD al firmware v1.14.

Focus: Google Assistant

Dopo lunghissime attese, Google sta finalmente avviando il lancio di Assistant per Android TV. Questo sembrerebbe coniugare le funzioni di Google Home e della Chromecast direttamente su Shield TV. Questo, infatti, sarà il primo dispositivo a ricevere tale uprgade. Un motivo in più per acquistarla, no?

L’aggiornamento porterà tutto ad un livello superiore con un nuovo modo di interagire con la vostra Shield TV. Si potranno usare comandi vocali, a partire dal classico “Ok Google”, che sarà captato dal vostro telecomando e potrete chiedere a Google Assistant “qualsiasi cosa”. Potrete riprodurre contenti, ottenere gli aggiornamenti, aprire le applicazioni, controllare il sistema, visualizzare le immagini, controllare la riproduzione multimediale e molto altro. Tutto questo anche grazie a una nuova interfaccia utente revisionata, basata su schede.

Il Controller supporta l’attivazione vocale (hands-free) dell’Assistant (che può essere attivato o disattivato). Invece nel caso del telecomando bisognerà premere obbligatoriamente il pulsante del microfono.

I motivi per acquistare una Nvidia Shield TV non si fermano qui. Google con questo aggiornamento offrirà agli utenti un abbonamento di prova gratuito di tre mesi a YouTube Red. Inoltre, Google afferma che i possessori di Shield TV riceveranno l’aggiornamento Experience 6.0 a partire dal 29 Settembre.

Ovviamente il tutto riguarda presumibilmente un aggiornamento limitato soltanto a quei paesi in cui è già arrivato Google Assistant. Quindi per il momento non si hanno date certe per l’Italia. Google a quando il supporto alla lingua italiana? Arriverà entro fine anno?

Focus: SmartThings

Volete trasformare la vostra Nvidia Shield TV in un Hub per la domotica?

Ora il tutto è fattibile grazie al supporto integrato a SmartThings Link. A questo link trovate la pagina del prodotto. Questo nuovo supporto renderà il tuo device il cervello della tua casa connessa. Potrai controllare i dispositivi intelligenti anche con comandi vocali.

Il primo prodotto Samsung dopo l’acquisizione di SmartThings è stato proprio un hub stand-alone. Ve ne avevamo parlato qui. Questo prodotto, però, non era pensato per integrarsi con la Shield TV. Il nuovo SmartThings Link, invece, si integra perfettamente con la Shield TV. Infatti basterà connetterlo alla porta USB presenta sulla Shield e il gioco sarà fatto. Per soli 40 $ potrete comandare tutti i dispositivi intelligenti connessi della casa comodamente seduti sul divano con un comando vocale.

Insomma le novità lanciate in questo aggiornamento sono tante e succulente. L’aggiunta di YouTube con riproduzione video a 360° ​​e l’applicazione dedicata ai bambini YouTube Kids sono altre gemme che impreziosiscono il tutto. Tutte queste novità hanno però un peso, stimato a poco più di 300 MB. Questa la portata dell’aggiornamento in arrivo. Sarà l’ennesimo tassello che contribuirà a rendere grande la Nvidia Shield TV?

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com