Intel punta su GNU/Linux per il mercato tablet

9 Giu 2010 -FrA- Un commento

Con il rilascio della piattaforma Moorestown Intel sembra prendere una posizione decisa su quelle che saranno le sue mosse future in campo tablet e, più in generale, verso i sistemi portatili. Questa nuova generazione di SoC (system on chip) è infatti orientata verso il risparmio delle risorse e la portabilità, come si evince dalle parole di Claudine Mangano, portavoce di Intel:

Moorestown è stato disegnato per sistemi con bassi consumi e form factor molto contenuti, come ad esempio tablet e smartphone. In questo senso il design è stato proprio progettato per andare a rispondere a tali esigenze.

Questa nuova piattaforma Atom Z600 però si dimostra ancora più interessante se si tiene conto che lo stesso portavoce di Intel ha affermato:

Moorestown non è stato disegnato per operare con Windows. È stato invece progettato e ottimizzato per gestire diverse distribuzioni Linux, comprese MeeGo e Android.

Questo segna un vero punto di svolta per Intel, che intende quindi lanciarsi nel mercato dei tablet e degli smartphone senza (almeno in questa prima fase) il suo partner di sempre: Microsoft.
Leggi il resto …

[Humor] The Android Phone is for Porn

5 Giu 2010 Alex 6 commenti

Manca poco al WWDC (Worldwide Developers Conference) dove verrà svelato il nuovo melafonino, ed ecco che arriva una simpatica parodia che vede Androd rubare la scena a Steve Jobs durante la presentazione del suo iPhone 4G (o HD) canticchiando una canzoncina esilarante.

Trovate il video, in inglese, dopo la pausa.

Leggi il resto …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com