Google Pixel 3 XL si presenta su GeekBench con un punteggio non al pari dei concorrenti

3 agosto 20183 commenti

Google Pixel 3 XL fa la sua prima apparizione su GeekBench, mostrando ciò che il suo Snapdragon 845 è in grado di fare.

 


Google Pixel 3 XL si presenta su GeekBench con un punteggio non al pari dei concorrenti


Nonostante ci siano ormai ben pochi dubbi riguardo il design di Google Pixel 3 XL, le stesse certezze non si ripetono per quanto riguarda le specifiche tecniche complete del terminale.

Ciò non significa che Pixel 3 XL sia una completa incognita, infatti conosciamo per certo che sarà dotato di Snapdragon 845, processore che si è mostrato attraverso un test eseguito sulla piattaforma GeekBench.

Google Pixel 3 XL

I risultati ottenuti, come accennato nel titolo,non sono propriamente soddisfacenti.
Google Pixel 3 XL infatti totalizza 2426 nel test single core e 8355 in multicore.
Certamente, quella che si è sottoposta al test si tratterà di un’unità ancora non perfettamente ottimizzata dal lato software, e non abbiamo motivo di dubitare che i Pixel 3 XL che arriveranno sul mercato riusciranno a ottenere un punteggio ben più elevato.

Inoltre, sorprende il limitato quantitativo di RAM disponibile, pari solamente a 4GB, cifra che ormai è raggiunta anche dai terminali di fascia bassa.
Anche sotto questo aspetto dobbiamo sperare che l’azienda di Mountain View possa apportare miglioramenti prima che il device venga lanciato sul mercato.


 

 

Loading...
  • Meglio del pixel 2 XL che domina speriamo. La RAM se non sa Google come e quanto impiegarne per un uso ottimale chi lo sa??

  • Ommiddio! E adesso come lo spiegano ai fanatici del punteggio più alto ai benchmark? 🤔

  • Riccardo

    Mamma mia non solo brutto… pure poco performante…i google pixel 3/3xl venderanno meno del galaxy note 9