Xiaomi RedMi Note 5 e RedMi Note 5 Pro raggiungono 5 milioni di unità vendute

28 giugno 201827 commenti

Non soddisfatta di aver venduto un milione di Xiaomi Mi 8 e altrettante Xiaomi Mi Band 3, Xiaomi supera sé stessa raggiungendo il traguardo di 5 milioni di unità Xiaomi RedMi Note 5 e RedMi Note 5 Pro commercializzate.

 


Xiaomi RedMi Note 5 RedMi Note 5 Pro, vendite da capogiro


Xiaomi RedMi Note 5 e RedMi Note 5 Pro rappresentano, indubbiamente, i device best buy per la fascia bassa del mercato.
Pressoché impossibile battere il loro rapporto qualità/prezzo (anche per terminali molto più costosi) e perciò sono rapidamente diventati smartphone estremamente richiesti.

Non sorprende affatto quindi conoscere che, in solamente quattro mesi, sono state distribuite globalmente più di 5 milioni di unità.

L’informazione arriva direttamente dall’account Twitter di RedMi India

Maggiori informazioni su RedMi Note 5 sono disponibili nella nostra recensione.
Se invece non avete voglia di leggere, vi basterà sapere che non troverete nulla di meglio a parità di prezzo.


 

Loading...
  • È questo il vero best buy 2018…😉

    • Mafra

      anche il find x non è male..

      • Doc74

        Prezzi simili dopo tutto…

      • Se ti riferisci ad oppo find X, pare proprio che sia un ottimo device ,però è ancora tutto da dimostrare con i fatti .

        Sul “best buy ” invece, non ha nulla a che spartire, dal momento che il suo prezzo sta nei 1000€ :))

      • Certo, ma costa come 4 RedMi Note!

        • Doc74

          forse anche 5 ;)

    • teob

      Assolutamente sì …. Preso a 200 venduto e spedito da Amazon poi non ha rivali … E almeno non monta il solito sd625 😁

    • Assolutamente, per me letteralmente il miglior smartphone in commercio. Come rapporto qualità/prezzo è assolutamente impareggiabile.
      Esclusion fatta per la fotocamera, non ha nulla da invidiare nemmeno ai flagship tanto blasonati

  • Misu

    Telefono fantastico! Velocissimo,foto/video molto buoni,batteria spaventosa(9.5 ore di schermo acceso),costruito bene,bella e veloce la MIUI(vengo dal Nexus 5x con Android stock) in mano si tiene bene, avevo molto timore per le dimensioni e peso ma mi sono ricreduto, il telefono è bilanciato benissimo, acquisto consigliatissimo, preso a 194€
    Capisco come possa aver già venduto 5 milioni di unità in 4 mesi.

  • Doc74

    Non mi stupisce che venda parecchio

  • Luciano

    Fascia bassa un corno, secondo me il redmi note 5 e il re della fascia medio-bassa

    • Tralasciando il fatto che sarebbe meglio tu usassi toni più educati, non esiste una definizione fissa delle fasce di prezzo.
      Per come la vedo io, sotto i 200€ la fascia è bassa.

      • Luciano

        Convinto te

        • Non ha senso andare a complicare ulteriormente la faccenda. Se accettiamo la fascia medio bassa, dobbiamo aggiunge anche medio alta, alta-basse, alta-media, alta-alta? Un casino inutile e che non porta a niente

          • Luciano

            Giusto però che scrivono che è fascia bassa il nn la penso così…perchè quelli che hanno la fascia bassa sono quelli che hanno il 425…oh ancora più basso…..

          • Ma sono solamente termini indicativi per capire quale sia il costo del terminale, non è nemmeno necessario che siano precisi.
            Personalmente, suddivido 0-200 fascia bassa (possiamo aggiungere 0-100 entry level) 200-400 media e 400+ alta.
            Niente di troppo complicato

          • Doc74

            premesso che sono contrario alle “fascie” si dovrebbe almeno convenire se si sta parlando di fascia di prezzo o di fascia di hardware .

          • Luciano

            Okey cmq scusa per il messaggio di prima però sta cosa nn la digerisco

          • Nessun problema

          • Beh, generalmente si intende la fascia di prezzo. È anche più sensato come ragionamento

          • Doc74

            punti di vista , in realtà di solito si compra con alcune specifiche bene in mente ( specifica può anche essere ” lo voglio grosso ” eh , non deve essere un tecnicismo per forza ) certo poi è il prezzo a farla da padrone , ma di solito uno cerca il miglior compromesso tra prezzo- prestazioni. Per cui credo sia egualmente accettabile cercare ” il piu economico di quella precisa fascia hardware ” piuttosto che “il migliore come hardware di quella fascia di prezzo ”
            Uno può dire “voglio spendere non più di 200 euro” , esattamente come “voglio almeno 3 giga di ram e uno snap 625 “. non ci vedo differenza.
            ma si parla di lana caprina , e motivo per cui onestamente farei a meno delle “fasce”

    • Doc74

      ma anche senza il “bassa” , cmq le “fascie” andrebbero riviste , perche ormai anche un fascia media , riescia far girare agevolmente tutto quello che trovi sul mercato .

      • Luciano

        giusto

  • Tys

    Bisogna specificare che quei “Redmi Note 5” e “Redmi Note 5 Pro” sono i nomi delle varianti per l’India dei “Redmi 5 Plus” e “Redmi Note 5”.

  • Gilberto Silva

    Perché complicare la vita e acquistare un dispositivo autenticato
    Acquista – Xiaomi Mi Note Pro
    Ecco un link in cui puoi confrontare due telefoni diversi e anche scegliere un negozio dove puoi acquistarlo in meno!
    Non ringraziare – http://www.deviceranking.it/phone/791/xiaomi-mi-note-pro

  • sanio

    non ho ancora capito il perche i top di gamma non usano batterie da 4000 o 4100mA