Sony Xperia Tablet S: update ufficiale risolve i problemi del Wi-Fi

23 settembre 20127 commenti

In queste ultime ore il nuovo tablet Android di Sony, cioè l’Xperia Tablet S, ha ricevuto un importante aggiornamento che risolve un fastidioso problema relativo al Wi-Fi. Sin dai primi giorni di prova ogni utente aveva riscontrato questo bug che finalmente è stato fixato e sistemato da Sony. Il sistema rimane sempre e comunque Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich, per Jelly Bean ancora dovranno passare alcune settimane, in tanto gli utenti gioiranno per il minor update.

Tra le tante recensioni e discussioni sull’Xperia Tablet S di Sony molti utenti hanno sottolineato un’ottima esperienza utente ma purtroppo non mancano i problemi.

Il Wi-Fi perdeva frequentemente il segnale e si disconnetteva dalla rete ma adesso finalmente, tramite l’update OTA, il problema è stato ufficialmente risolto.

Ecco uno screen:

Come detto precedentemente la release 5 mantiene invariato Android 4.0.3 ma portala risoluzione di un grosso problema.

Il tablet di Sony adesso è completo, l’unica cosa che manca è Jelly Bean.

 

463€
Sony Xperia Tablet S
SU
A SOLI
Loading...
  • Pingback: Sony Xperia Tablet S: update ufficiale risolve i problemi del Wi-Fi | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • xperia

    dimenticate di dire che è solo in usa… ancora niente europa

    • Fabio

      Ma figurati, è in vendita ovunque…

  • Ah, c’è questo bug? Non me ne sono mai accorto. Diciamo che ha qualche altro piccolo problema, anche se il giudizio rimane globalmente buono.

    • giovix84

      tu che lo possiedi (presumo) potresti dirmi la durata della batteria in ora a pieno utilizzo? Io lo vorrei acquistare esclusivamente per vedere film. Poi con il cavo in dotazione per la ricarica è possibile collegarlo al pc per farci cosa? Scaricare dati da lui verso il pc o viceversa? mi spiegheresti i piccoli problemi? GRAZIE!!!!

      • La durata effettiva della batteria non te la so stimare. Anche io lo utilizzo spesso in viaggio per guardare film. Però alterno con la navigazione Internet (notizie e social network), applicazioni per il lavoro, video YouTube/Vimeo o videogiochi (tipo Asphalt, quindi bella pesante!). In queste condizioni dura parecchio, ma non so quante ore stimare anche perché si tratta di connettività WiFi che in termini energetici costa. Diciamo che faccio una ricarica completa (mi pare 3 ore) una volta a settimana e se ne ho bisogno un paio ricariche spot di 30 minuti durante la settimana.
        Il cavo in dotazione puoi usarlo per scambiare contenuti multimediali con il pc. Considera però che ha lo slot SD, quindi mi capita spesso di smontare l’SD ed utilizzarla con il pc. In qualsiasi caso è equivalente.
        I piccoli problemi ai quali mi riferisco sono i classici Android: non è del tutto esente da qualche (raro) lag, ma in linea di massima le prestazioni sono buone e lo schermo, anche se non HD, è di buona qualità.
        Costa un po’, quindi se vuoi risparmiare trovi alternative ugualmente valide. Per non parlare degli accessori: la custodia standard sta sui 50 euro e la protezione schermo sui 20 (fortunatamente avevo un buono Sony e quindi ho risparmiato un po’!)…

  • Pingback: Android 4.0 Ice Cream Sandwich Pushed Out To the Verizon HTC … | android ice cream sandwich()