Android VOIP, utilizzare Android come dispositivo voip con SipDroid EuteliaVoip e pbxes

9 maggio 200976 commenti

Tempo fa scovai sul Market il primo (e per ora unico) client SIP Voip per Android, SipDroid. Non gli diedi importanza dato che era alle prime versioni. Una discussione sul forum ha riacceso la mia voglia di voip :) Oggi andremo a farne un recensione che spiega inoltre passo passo come configurare i vari servizi (sipdroid, euteliavoip e pbxes), per ottenere infine un client voip funzionante su Android! Lo screenshot a sinistra fa pena lo so, ma questa è l'interfaccia base di sipdroid. Molto semplice e molto sobria. [AGGIORNAMENTO] : L'applicazione la trovate sul Market(la versione del Market ha delle limitazioni: non permette l'utilizzo del 3G!!)  oppure a questo link trovate la versione FULL : http://code.google.com/p/sipdroid/downloads/list Sipdroid funziona in 3G, WIFI ed EDGE. Anche se credo che in EDGE sia un impossibile avere una conversazione voip senza un lag di qualche secondo! Disclaimer: non è un vero e proprio disclaimer, ma voglio ricordare a tutti che sipdroid è ancora in fase di testing! Quindi c'è ancora qualche bug, ma vi posso assicurare che alla fine ne vale proprio la pena ;)


Iniziamo col ringraziare Grinta, creatore della guida che trovate in questo post sul forum e che modificherò leggermente :)

Andiamo per Baby Steps:

  1. Registratevi su euteliavoip.com (Eutelia è un provider VOIP) fino ad ottenere il numero telefonico geografico (è possibile sceglierne uno italiano), vi spediranno una mail, ma tutto ciò che vi serve sono le voci: Login, Password e Sip Proxy Server.
  2. Ora andate su www.pbxes.com e registratevi. Di questa registrazione ci servirà solo Nome utente e Password.
  3. Loggatevi su www.pbxes.com , andate su “SETUP” nel menu in alto, ed ecco le impostazioni da eseguire:
  4. INTERNI, “add Interno” create un interno di tipo SIP e come parametri impostiamo:
    1. numero interno: 2000 (è un numero dell’interno che vi servirà nel caso condividiate in più persone lo stesso account di pbxes.com, per ora utilizzate pure un numero random).
    2. display name: grinta (mettete ciò che volete)
    3. password: “per comodità” io ho messo la stessa della registrazione a pbxes.org
    4. I SEGUENTI PARAMETRI SONO SUPERFLUI:
      1. Casella vocale & Directory: attivatela
      2. password: mettete la password che volete per la casella vocale
      3. email: indirizzo email su quale riceverla
      4. allegato email: si
      5. Riproduci CID: no
      6. Riproduci Data: no
      7. Riproduci Seguente: no
      8. Elimina Msg Vocale: si
    5. ORA CLICCATE SU SUBMIT. (P.s.: vi uscirà una barra rossa sopra ogni volta che modificherete qualcosa, dovete cliccarci sopra quando avete terminato le modifiche per confermarle).
  5. TRONCHI: aggiungiamo un tronco SIP
    1. nome tronco: eutelia (mettete il nome che volete)
    2. lingua: italiano
    3. dtmfmode: rfc2833
    4. audio bypass: si
    5. username: LOGIN EUTELIA (il numero di telefono ottenuto al passo 1)
    6. password: PASSWORD EUTELIA (la password associata al numero di telefono ottenuto al passo 1)
    7. SIP server: Sip Proxy Server (il server voip associato al numero, voip.eutelia.it )
    8. register: si
    9. INFINE UN BEL SUBMIT CHANGE (a fondo pagina)
  6. ROTTE IN ENTRATA:
    1. selezionare sia in “servizio giorno” che in “servizio notte” la voce interno e nel menu a tendina, se non c’è già, selezionate l’interno precedentemente creato, nel mio caso “grinta <2000>”.
    2. Selezionare “forza servizio giorno” in fondo e poi cliccare su SUBMIT.
  7. ROTTE IN USCITA:
    1. qui date solo un nome alla rotta (quello che volete voi)
    2. in sequenza tronchi selezionate il tronco precedentemente creato, nel mio caso “SIP/eutelia” e cliccate su ADD, poi fate di nuovo submit changes, due volte.
    3. p.s. : ricordatevi che c’è la barra rossa sopra da cliccare per confermare le modifiche apportate.
  8. mettiamo ora le mani a SIPDROID su Android!
    1. quando siete in sipdroid premete MENU e quindi SETTINGS
    2. username: username di pbxes.org (passo 2) più aggiungete di seguito il testo “-2000” (ovviamente 2000 è il numero dell’interno, se avete messo altri valori mettete quelli)
    3. password: password di pbxes.org (passo 2)
    4. selezionare Wifi o 3G a seconda della connettività utilizzata.

Una volta completati tutti gli steps, dovrebbe apparire un pallino verde sulla status bar. Sipdroid è connesso e funzionante.

Giusto per la cronaca e della potenza del VOIP, io ed andrea utilizziamo lo stesso account di pbxes.org e ci chiamiamo utilizzando gli interni.

Se avete problemi a seguire la guida scrite pure su questo thread nel forum :)

Stay Androided ;)

Loading...