MoDaCo Switch potrebbe diffondersi su molti dispositivi grazie a Paul O’Brien

23 agosto 20137 commenti
Sappiamo che i ragazzi di MoDaCo sono a lavoro su una versione della loro celeberrima creazione Switch anche per Galaxy S4, che permetterà ai possessori del device Samsung di switchare, appunto, tra l'interfaccia AOSP e la tanto amata (e odiata) TouchWiz.

Ma che ne direste se Paul O’Brien, noto modder a capo del progetto Cyanogenmod, volesse portare questa particolare opzione su molti altri dispositivi?

Mi spiego meglio: l’idea dei ragazzi di MoDaCo è piaciuta talmente tanto a O’Brien che egli ne vorrebbe approfittare, introducendo sui device compatibili con la nota Custom ROM Cyanogenmod, la possibilità di switchare fra essa e Android AOSP. I Nexus, secondo lo stesso O’Brien, saranno i primi dispositivi su cui il progetto sarà testato, ma egli non esclude che, se tutto andasse a buon fine, la compatibilità non possa essere espansa anche a tutti gli altri smartphone (e tablet).

switchtweet

La versione della CM installata inoltre, non avrebbe nessuna restrizione: secondo O’Brien sarà possibile addirittura ricevere gli aggiornamenti via OTA, come se si montasse una normale versione della popolare ROM.

Cosa ne pensate in merito? Quanto tutto ciò sarebbe effettivamente utile?

  • androide98

    K figata *-*

  • maxxmeridioispanico

    sarebbe valido avere una specie di Dualboot sul dispositivo..

  • sese

    avere un dispositivo con due rom che girano nello stesso momento

    - rendono il sistema piu’ lento? ( per colpa di cpu e ram sempre sotto stess )

    - la batteria manco a parlarne

    • derapage

      si seleziona il SO all’avvio… non girano entrambe insieme!

  • Dario

    Da un punto di vista prettamente innovativo è veramente un ottimo progetto!

    Dal punto di vista pratico… Non ne vedo l’utilità! Non stiamo parlando di un dual boot su due S.O. diversi ma praticamente di avere due interfacce diverse!

    In maniera n po’ più grezza, se ho Nova (o Apex o Shell o qualunque altro launcher) sul terminale con il tasto home e senza impostare il launcher preferito anche in quel caso schiacciando un tasto switcho fra due interfacce differenti!

    Ripeto non sto criticando il progetto in sè ma la sua reale valenza pratica ;-)!

  • djgigi96

    Io ho il dualboot su s3 e mi ci trovo bene, adesso non so se questo switch porta ad un maggior consumo di energia da parte dello smartphone o tablet che sia

  • Dryblow

    Paul O’Brien a capo del progetto CyanogenMod? Non era a capo di MoDaCo?