Android: un terzo degli utenti non utilizza i codici di sicurezza

21 Gennaio 201611 commenti

Appena due giorni fa, avevamo parlato di quali fossero le 25 password più utilizzate nel 2015. Nonostante la poca originalità dei risultati, emerge un dato ancora più preoccupante: su molti terminali Android non vengono impostati PIN e codici di sblocco.

A rischio il 32% dei dispositivi Android

Sulla base di uno studio portato a termine da Duo Security, un utente su tre non si preoccuperebbe di inserire password utili al fine di impedire lo sblocco indesiderato del proprio device o l’accesso ai file di sistema da parte di applicazioni infette.

La questione viene messa ulteriormente in risalto facendo richiamo a tutti quegli smartphone con a bordo una versione di Android antecedente alla 4.0 che, quindi, risulta ancora più vulnerabile rispetto a quelle attuali.

Il consiglio che lo staff ha scelto di rivolgere ai consumatori è quello di orientare la propria scelta verso i prodotti Nexus che, notoriamente, vengono molto più seguiti da Google in merito al discorso degli aggiornamenti e delle patch di sicurezza.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com