Display Force Touch e sensore biometrico saranno i must-have del 2016

1 novembre 201518 commenti

Nel 2015 abbiamo assistito alla diffusione dei sensori biometrici a bordo di quasi tutte le fasce del mercato smartphone e durante questi ultimi mesi dell’anno sono anche arrivati i primi esemplari con display in grado di riconoscere la pressione del nostro dito. Ebbene, queste due features saranno sempre più presenti durante il 2016.

Display con Force Touch e sensori biometrici diventeranno il nuovo standard per gli smartphone Android del 2016.

Quest’ultimo sarà certamente utile per le nuove piattaforme di pagamento in mobilità, invece la possibilità di riconoscere la pressione del nostro tocco permetterà ai produttori di ampliare ulteriormente le funzionalità dei nostri device e delle UI.

Sicuramente questa feature sarà maggiormente presente sui prossimi top-gamma ed ancora nessuna azienda si è espressa in merito, tranne Huawei nell’ultimo Mate S, nel quale è possibile zoomare sulle foto con la pressione del dito e molto ancora.

Vi terremo aggiornati.

 

Loading...