Galaxy Note 9: un’unità avrebbe preso fuoco in una borsa

16 settembre 201824 commenti

Stando a quanto denunciato da una donna di Long Island (New York), la sua unità di Galaxy Note 9 avrebbe spontaneamente preso fuoco all'interno della sua borsa mentre si trovava in un'ascensore.

GALAXY NOTE 9, LA DENUNCIA

In quello che potrebbe essere il primo caso di Galaxy Note 9 che prende fuoco, l’agente immobiliare Diane Chung ha denunciato Samsung, richiamando immediatamente alla mente i fatti di Galaxy Note 7 (e tutte le conseguenze che hanno portato).

Stando alle parole del CEO della divisione mobile di Samsung DJ Koh, Note 9 e soprattutto la sua batteria dovrebbero essere assolutamente sicuri, grazie anche ai nuovi standard di sicurezza. Kate Beaumont, direttore del product planning, ha ribadito la sicurezza della batteria  affermando che “non può assolutamente prendere fuoco, in quanto è stato attivato un controllo di sicurezza multi-step”.

samsung galaxy note 9

Ma poco dopo la mezzanotte del 3 settembre, mentre Chung si trovava in un ascensore in un palazzo di Bayside il suo Note 9 ha iniziato a “diventare estremamente caldo”, stando a quanto riportato. Chung ha quindi smesso di utilizzare il device e l’ha riposto nella propria borsa. Poco dopo “ha sentito un sibilo e un rumore e si è accorta di un fumo denso che proveniva dalla propria borsa”.

Stando a quanto riportato nei documenti della denuncia, Chung avrebbe poi posato sul pavimento la borsa e si sarebbe bruciata le dita mentre cercava di rimuovere il Note 9 dal suo interno. Spaventata dall’accaduto, Chung avrebbe poi gettato il Note 9 a terra e premuto tutti i pulsanti dell’ascensore, nonostante il fumo all’interno. Una volta raggiunto l’atrio avrebbe calciato il device fuori dall’ascensore.

Stando alle dichiarazioni, lo smartphone avrebbe continuato a bruciare fino a quando una persona l’ha raccolto con uno straccio e buttato in acqua. La rocambolesca vicenda è stata esposta alla Queens Supreme Court: Chung ha poi affermato che il fuoco le ha impedito di contattare i propri clienti e ha rovinato tutto il contenuto della borsa.

Leggi anche Galaxy S10: cambiamenti significativi al design in arrivo

Chung ha infine chiesto il pagamento dei danni (non meglio specificati) da parte di Samsung e la cessazione di ogni vendita di Galaxy Note 9. Dal canto suo, Samsung non si è ancora pronunciata sulla faccenda, ma senza dubbio l’esperienza richiama immediatamente alla mente quanto già successo con Note 7.

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi sulla questione.

 

Loading...
  • teob

    Olé un nuovo mistero in arrivo … Si prevedono flame ovunque oltre che sui blog :-)

    • Sta diventando una telenovela ,interminabili episodi di sciagure !
      Questo dovrebbe essere il significato di “tecnologia?” BAH!
      Roba da tornare agli indistruttibili Nokia 3310 ,chiamate e messaggi 🤗!

      • teob

        Poche cose fatte bene .. e senza patemi di rotture

  • Ice Queen

    Bene prepariamoci al ritiro come Note 7,un avversario troppo scomodo per i brand cinesi!

    • Adesso ricominciamo… Torna la sindrome da esplosione?!

      P.S i cinesi non hanno nulla a che fare con questi giochetti … Piuttosto sono quelli alla pari di Samsung ,che potrebbero “potenzialmente ” giocare sporco 👋🤐!

      • Doc74

        Sono poco propenso a credere a queste tesi compottistiche ti dirò. Piu probabilmente è un difetto di progettazione ( al solito ) speriamo che invece sia un difetto del singolo esemplare e chiusa li .

        Tanto per ridere , per fortuna hanno ingrandito la batteria eh ? :P

        • Nemmeno io credo ai complotti… Era giusto per sdrammatizzare.
          Tutto è possibile ,qualche difetto può manifestarsi ,sempre che sia vero quanto riportato dal presunto utente “sfortunato”…
          Questo fenomeno era accaduto pure con le prime unità oneplus e qualche modello iPhone di quel periodo.

          • Doc74

            Nessun progetto complesso è esente da difetti ,ed il rischio di comprare un modello appena uscito è fare da cavia.

            E’ possibile che sia una fake news ? forse , ma il fatto che venga fatto nome e cognome , e che si siano ( a quanto detto ) testimoni mi fa pensare il contrario.

            Adesso c’è da vedere se è un caso singolo o se si ripeterà

          • Mah ? Lo sapremo presto…
            Concordo che uno dei principali imputati potrebbe essere la ricarica rapida ,insieme a cpu sempre più performanti ,che se non alloggiate con opportuna soluzione di raffreddamento possono fare spiacevoli sorprese .

      • Ice Queen

        Mi dispiace contraddirti ma,il vero nemico dei brand cinesi non é Apple ma Samsung,infatti dovunque vada:poste,autobus,supermercati ecc… io vedo i cinesi che hanno Iphone e non i loro brand di casa tipo Huawei,Honor,Xiaomi,Vivo,Oppo ecc.
        Se hai visto i video dei nuovi Iphone,saprai che sono previste le versioni dualsim proprio per il mercato cinese!👋

        • Doc74

          prova a rileggerti

          • Ice Queen

            É arrivato il professore!🤣🤣🤣

  • Doc74

    oh oh , si rinizia

  • ajaxx
  • Gio962

    posso capire una volta che una serie di dispositivi siano difettosi,in questo caso il note 7,ma che il difetto si ripeta solo sul note è strano,dopo il 7 hanno fatto l’s8 l’s9 e su quelli tutto nella norma.
    che sia il pennino?

    • Doc74

      Il dubbio mio è che il “difetto” sia dovuto al “supercapacitore “

  • NiCo

    Bah…a me pare una bufala…

  • ALESSANDRO RIZZA

    Volete dirmi che in piena era digitale non hanno fatto nemmeno una foto sull’accaduto? Ma fatemi il piacere.

    • Ice Queen

      🤔Hai ragione,sembra proprio una delle solite fake news che giranomnel web e poi non é specificato neanche se era la versione con Exynos o SnapDragon!

      • ALESSANDRO RIZZA

        Oramai basta fare rumore, mettere uno stupido titolo ed il gioco é fatto.

        • Ice Queen

          👍

  • Leonardo Moschetti

    Bha pare una bufala, guarda caso nello stesso giorno che 2 anni fa il note 7 aveva avuto il problema, poi allora uscirono subito le foto, di questa manco 1

  • Pontiak

    ormai è un tratto distintivo dei note

    • Stefano C.

      It’s not a bug, it’s a feature!