Google Pixel 2 non vi disturberà mentre sarete alla guida

7 ottobre 20179 commenti

Nonostante non sia stata citata da Google durante la presentazione ufficiale, Google Pixel 2 e Pixel 2XL saranno dotati di una feature che potrebbe rivelarsi molto utile per la vostra sicurezza alla guida.

La nuova feature presente a bordo dei Google Pixel 2 e Pixel 2 XL permetterà di attivare automaticamente la modalità “Non Disturbare” quando lo smartphone rileverà di essere in un’auto.

Questa nuova caratteristica è stata scovata negli screenshot dell’app Pixel Ambient Services presente nel Google Play Store. Lo screen mostra che la feature, quando attiva, rileverà la presenza in un’auto attraverso le connessioni bluetooth ed il giroscopio ed attiverà automaticamente la modalità “Non Disturbare”.

Questa feature risulta molto utile per chi non vuole essere disturbato durante la guida, ma potrebbe essere fastidiosa per tutti gli altri: Pixel 2 rileva la presenza in un’auto in movimento, ma ovviamente non può sapere se si è alla guida o meno. Chi viaggia come passeggero potrebbe trovare infatti tale caratteristica completamente inutile.


Leggi anche:

Google Pixel 2 e Pixel 2 XL: 3 anni di aggiornamenti software


L’app Pixel Ambient Services riserva anche altre sorprese, come la possibilità di attivare una modalità di ascolto continuo sulla lock screen, in modo da rendere più rapido il riconoscimento di un brano musicale. L’app al momento è esclusiva per Pixel 2 e Pixel 2 XL e non è dato sapere se e quando sarà disponibile per gli altri.

Loading...
  • A dire il vero, questa “feature” è già presente da qualche tempo sui dispositivi con Emiui 5.0

  • icaro

    Secondo me è fastidiosa, se ti cercano urgentemente non senti la chiamata perché il telefono ha deciso di stare muto?

    • moffolo

      È una regola che è possibile attivare/disattivare.

      • icaro

        lo sai te, perché io non ho letto ciò, grazie

        • moffolo

          Magari abbiamo letto articoli diversi? C’è sia lo screenshot in cui si vede bene “On” che il testo dell’articolo: “Lo screen mostra che la feature, quando attiva, rileverà la presenza in un’auto …”

          • icaro

            può essere vedo troppi artioli e delle volte faccio confusione

  • rexandrex

    Cioè devo avere una feature che sostituisce il mio cervello? In auto ho già il vivavoce, se mi chiamano con una rapida occhiata guardo chi è, se voglio rispondere lo faccio senza staccare le mani dal volante. Se poi mentre guido mi metto a messaggiare su fb non c’è telefono che tiene, un’imbecille ha potenzialità enormi e vince qualsiasi tecnologia

    • luca giani

      Apple l’ha appena introdotta su iOS 11… ma come sempre fa le cose intelligenti e non fatte a caxxo come questa… prima di tutto sei tu che devi abilitare la funzione, una volta abilitata SOLO se il telefono e’ collegato al viva voce si attiva il non disturbare (quindi il passeggero no) e vale solo per le notifiche, le chiamate passano ovviamente…