Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro in arrivo il 16 ottobre

3 settembre 20173 commenti

Huawei presenterà i nuovi device della serie Mate, Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro, il prossimo 16 ottobre a Monaco di Baviera. A darne l'annuncio è stato Richard Yu, CEO di Huawei Consumer Business Group, durante l'evento ad IFA 2017.

Durante l’evento Huawei ad IFA 2017, Richard Yu ha inoltre confermato che a bordo di Mate 10 e Mate 10 Pro ci sarà il nuovo processore Kirin 970, ma non solo: Huawei Mate 10 e la sua versione Pro saranno i primi device della casa cinese ad essere full-screen, ovvero con un display che occupa quasi per intero la superficie frontale del dispositivo in modo simile ad LG V30 oppure Note 8.

Ed è proprio a Note 8 che Huawei si riferisce nella prima immagine teaser pubblicata qualche giorno fa su Twitter, dove è evidenziato il design della cover posteriore e della dual camera.

Huawei Mate 10 Pro sarà la variante potenziata di Mate 10, in modo del tutto simile a quanto successo già con Mate 9 e Mate 9 Pro: gli smartphone avevano lo stesso processore (Kirin 960), ma la variante Pro era dotata di una risoluzione maggiore (QHD piuttosto che FHD), display curvo e più RAM.

Manca più di un mese alla presentazione ufficiale dei due nuovi smartphone di casa Huawei, la quale non ha svelato nulla a parte il processore e la dual camera. Sicuramente ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Loading...
  • Latttina

    Beh considerando che anche con una sola fotocamera i Samsung hanno sempre fatto foto migliori di huawei c’è poco da fare gli sboroni secondo me. Detto questo, sono curioso di vedere come si comporterà il nuovo kirin 970. Vedremo.

    • modesto de luca

      Huawei è fuori di testa il 10 pro a oltre 1000€. Ok tutti quei soldi te li do, ma mi devi garantire aggiornamenti software per almeno 4 anni

  • Peggio di così?!
    A che serve avere prezzi così alti?
    Se solo gli acquirenti si svegliassero…

    Potete giustificare “inutilmente ” quanto volete, ma, resta il fatto che 1000€ per uno smartphone (qualunque esso sia ) sono troppi!