Il Giudice Koh si rifiuta di annullare il divieto di vendita del Galaxy Nexus, Google ha già una soluzione [UPDATE 3]

7 luglio 2012117 commenti

Apple sembra avere vinto ancora una volta, dopo il "successo" con il Galaxy Tab 10.1 ne sarebbe arrivato un altro: a riportarlo è Reuters che ci informa che la richiesta di Samsung di rimuovere l'ingiunzione preliminare è stata respinta.

Questo significa che il Galaxy Nexus non potrà essere venduto (nei negozi) finchè non si troverà una modo per non infrangere i brevetti di Apple. Ma Google e Samsung avrebbero già pronta una soluzione che verrà implementata su tutti i Galaxy Nexus americani (e non, forse) in tempi brevissimi. Detto in soldoni, tornerebbe tutto come prima (come se non ci fosse mai stato nessun divieto di vendita), solo con Apple che si può vantare di aver vinto una battaglia legale in più (complimenti).

[UPDATE]

Come potete notare dall’immagine, il Galaxy Nexus non è neanche più risponibile all’acquisto sul Play Store, dandoci solo la possibilità di inserire la nostra mail per tenerci aggiornati sulla sua disponibilità. Tutto ciò è avvenuto praticamente in concomitanza del versamento di Apple di 96 milioni di dollari per rendere effettivo il divieto di vendita, semplice coincidenza?


I ragazzi di The Verge hanno contattato Google per chiedere spiegazioni riguardo alla faccenda e gli è stato confermato che il Galaxy Nexus attualmente non è più in vendita ma sarà di nuovo disponibile a partire dalla prossima settimana. La compagnia non ha specificato il motivo dell’interruzione delle vendite o se i futuri dispositivi includeranno la patch per evitare di infrangere i brevetti di Apple, ma ha confermato che verranno venduti con Android 4.1 Jelly Bean preinstallato.

Arrivano inoltre nuove notizie sull’update che salverebbe il Nexus: a quanto pare rimuoverà la funzione di ricerca unificata offline, ovvero quando si cercherà qualcosa (tramite la barra sulla home ad esempio) non verrano restituiti come risultati file o oggetti contenuti nel dispositivo come contatti o file multimediali. Personalmente, non ho mai utilizzato questa funzione e non ne sentirò la mancanza, ma vi ricordo comunque che questa patch probabilmente affliggerà solo i Nexus negli USA. Con 96 milioni di dollari spesi da Apple e Google che con una semplice modifica tornerà a vendere i telefoni incriminati fra una settimana, non sappiamo di chi sia veramente la vittoria.

[UPDATE 2]

Google ha confermato ad ABC che il Galaxy Nexus non più disponibile a causa della decisione del giudice Koh, e che tornerà in vendita la prossima settimana con preinstallato Jelly Bean. Nessuna notizia per quanto riguarda la “patch anti-Apple”.

[UPDATE 3]

Il giudice Koh alla fine ha concesso di rimuovere temporaneamente il divieto di vendita, permettendo a Google di tornare a vendere il Galaxy Nexus sul Play Store. Questa “pausa” durerà fino alla decisione finale della commissione sull’ingiunzione preliminare, il 12 Luglio. Sul Play Store ancora il Nexus risulta non disponibile, ma potrebbero volerci poche ore per tornare alla normalità.

  • NinoLestat

    Leggo del rosic nell’articolo.

    • Federico Gualdi

      Ti sbagli ;) I brevetti in america sono concessi con troppa facilità e si creano situazioni ridicole come queste.. c’è poi chi se ne approfitta (vedi Apple, da vera signora!).. Ho poco da rosicare fidati :))

      • NinoLestat

        Certo, solo Apple se ne approfitta. Samsung che cita Apple, allora? I giudici le ridono in faccia però. Microsoft alla stessa maniera contro Google.

        Non dimentichiamoci che Google, per via dei brevetti ha acquistato Motorola.

        È il sistema che è così, se gli altri arrivano DOPO (Android non era pensato inizialmente per il multitouch, sono arrivati dopo con il market e con le gestures, hanno da poco scopiazzato Siri) è giusto che paghino.

        Piantamola con il rosic.

    • http://www.facebook.com/people/Dany-Vega/748622176 Dany Vega

      Lol Rosic? Semmai è Apple che si deve vergognare. E molto anche,,,

    • Luca Pulpo

      io credo che il rosic che caratterizza l’articolo sia frutto della grande delusione che la notizia ha portato. Personalmente credo che Apple abbia rotto un 3/4 di michia ma la legge in America va così.
      Quando hai a che fare con dei bambini, la cosa migliore da fare alle volte è assecondarli

      • NinoLestat

        Tipico commento di un italiota medio, che probabilmente contribuisce a mandare allo sfascio questo parse.

        Diciamo pure che PURTROPPO (come dici tu) in America la legge si rispetta e si fa rispettare. In Italia si trova sempre la scorciatoia e la mano dell’amico che sta più in alto… e si dà del bambino a chi magari la legge la rispetta e l’ha rispettata per tutta la vita.

        È giusto difendere e proteggere la proprietà intellettuale e non (è la legge principe del libero mercato), se poi la materia della discussione è stupida o meno (non credo tu la conosca nel dettaglio) sta al giudice deciderlo. Credo sia più qualificato sia di me, che di te. O pure i giudici americani sono dementi? Fammi capire.

        • redfoot

          I giudici americani devono rispettare una legge demente come quella che permette di brevettare argomenti talmente generici che potrebbe includere tutto.

          La legge del libero mercato non è proprio come la descrivi. La legge del libero mercato (ti parlo dal laissez faire-laisser passer di De Gournay) parlava della totale assenza di controllo sul mercato da parte dello Stato. E il principio del libero mercato (incontro domanda-offerta) dice che se io e te abbiamo LO STESSO BENE da vendere (non dice se io vendo un bene, lo brevetto e se cerchi di produrlo ti impedisco di vendere) la differenza la fa il prezzo (incontro tra la domanda e l’offerta).

          Quello di depositare brevetti generici per bloccare praticamente qualsiasi prodotto (chiediti come mai succede SOLO negli USA, sarà anche il mercato più grande, ma non è l’unico) è una gran boiata. Come giustamente detto prima Ford poteva brevettare tutto e oggi nessuno avrebbe potuto fare qualcosa che anche assomigliava al suo processo produttivo (catena di montaggio?). Sai dove stava lo sviluppo economico dell’ultimo secolo?

        • Luca Pulpo

          Beh il “tipico italiano medio” che viene e insulta, senza nemmeno conoscere, chi non la pensa come lui pare sia tu e non io.
          In ogni caso non conosco dettagli, quello che so l’ho appreso leggendo blog e forum in rete; Da quanto visto ho evinto quanto segue:
          La Apple non potendo bloccare la vendita del nexus basandosi sull’estetica, si è applicata ad un brevetto che, ci gioco la mia intera carriera universitaria, viene infranto da una moltitudine di altri dispositivi che non sono “pericolosi” per la mela come il gnexus.
          E’ giusto difendere le proprietà intellettuali. E’ da bambini comportarsi così. Questo secondo il mio modestissimo parere.

          Se vuoi continuare a insultare ti cedo la parola

          • NinoLestat

            Non mi pare abbia insultato qualcuno.

            Rileggiti. Basi tutto su deduzioni e illazioni: cioè secondo te Apple, siccome non ha potuto attaccare il GNexus per alcuni motivi, ne ha inventati altri.

            Il GNexus a livello di vendite impallidisce anche contro iPad, non ha venduto NIENTE. Apple non è per niente spaventata dal singolo terminale, quanto indispettita dal modus operandi di Google. Se la attacca, e i giudici le danno ragione, vuol dire che il motivo c’è, semplicissimo.

            Non vedo nessun comportamento puerile in tutto questo.

          • Luca Pulpo

            @NinoLestat:disqus “non mi pare abbia insultato qualcuno” —>
            Tipico commento di un italiota medio, che probabilmente contribuisce a mandare allo sfascio questo parse.

            A casa mia questo significa insultare chi non si conosce.

            Per quel che riguarda il mio commendo ti ripeto che è una impressione personale; la vediamo in modo diverso.

    • rokis23

      Infatti quanto gli bruciano le chiappette ai droidfag :asd: Poi per il fatto dei 96 milioni di dollari l’autore dell’articolo non ci ha capito una mazza, quelli sono solo una cauzione, p.s. miii che articolo fazioso!!!! ;)

  • fpg

    Non proprio “tutto come prima”. Sembra che per superare questo problema dei brevetti sia necessario “depotenziare” le funzionalità della barra di ricerca….

  • alexcri79

    Non capisco come mai c’è sempre qualche iPhan (da leggere proprio ai-fan) pronto a gongolare di una politica tutt’altro che corretta nei confronti di chiunque. Ah, ma siamo in Italia, già… quel fantomatico paese in cui per avere qualcosa in più del tuo vicino sei disposto letteralmente a camminargli sulla testa… Bravi ragazzi! Continuiamo così che va stra-bene!
    p.s. sto perdendo interesse a leggere i commenti di sto forum… SEMPRE le stesse cose. Vi prego, cambiamo modus operandi. Facciamo morire di solitudine ed indifferenza tutti i bimbiminchia! Grazie!!!

    • nefasto

      Se ti riferisci a quello che ho scritto io..ti invito a leggere fino in fondo invece di fermarti a “apple”..dove è scritto che parlo da possessore di gs3 e gnote..è vero ho anche un iphone 4s..ma la cosa non mi tange..anche io sono stufo di leggere sempre i commenti dei bimbiminkia fan!!
      Ma non mi sembra molto più costruttivo il tuo approccio comunque..

      • alexcri79

        No no. Parlavo di Ninolestat.

        • nefasto

          Chiedo venia in tal caso… :P

          • alexcri79

            Ma figurati. Sicuramente ero stato poco diretto… ;)

      • alexcri79

        …e soprattutto del suo approccio verso noi presunti rosiconi… che c’avremmo poi da rosicare ad oggi… boh?

  • Daww2

    Un motivo in più per non comprare prodotti Apple

    • dragondevil

      ma secondo te a un utente qualsiasi può mai interessare ciò che fanno 2 grandi aziende come google o apple??
      a un utente che apple o google o samsung si azzuffano perdendo milioni di soldi può fregar poco e niente, tanto non ci ricaverebbe nulla comunque.

      • ArcheoGian

        A me interessa invece, perchè a causa di questa continua lotta sui brevetti si rallenta l’innovazione tecnologica. Il galaxy s3 (un mezzo aborto, se mi consentite) è frutto di un progetto mirante più a non violare brevetti già depositati che non a creare qualcosa di veramente nuovo. Ma mi dite come ca**o si fa a non poter più produrre un telefono dalla forma di telefono perchè un’azienda ha brevettato la forma?????

        • dragondevil

          ma che discorso è??
          se il gs3 fa cagare non è per quello che pensi tu…
          il gs2 ha un pò rivoluzionato il senso di fluidità in android implementando funzioni che prima di lui non aveva nessuno…
          il gs3 in questo senso non ha implementato nulla, se invece parli della forma sappi che a me piace di + l’s3 in quanto l’s2 non era che una tavoletta piatta e senza forma…immagino la fatica per inventare una forma del genere…

          • ArcheoGian

            Infatti in Corea, dove Samsung non teme cause, la forma dell’s3 è quella classica. Ti sei chiesto come mai? Samsung ha dovuto progettare qualcosa con troppo timore di non poterla immettere sul mercato, è per questo che l’s3 è un esperimento fallito.

  • nefasto

    Perchè apple si dovrebbe vergognare?
    Perché tutela la sua proprietà intellettuale? Chiedetevi come mai invece di fare solo il tifo…può essere che si siano fatti furbi visto tutto quello che Bill Gates gli ha depredato nel passato?
    Ora purtroppo ne paghiamo le conseguenze in termini di dispositivi android…ma magari in futuro accadrà il contrario…sembra stucchevole lo so..ma un giudice si pronuncia..vuol dire magari che forse se gli da anche ragione non ha fatto male a rivolgersi al tribunale no?
    Prima che cominciate..ho gs3 e galaxy note..sennò se uno dice qualcosa contro..di sicuro è un fanboy della mela..crescere magari?

    • Antonio

      Sono d’accordo, e lo dico da possessore di Galaxy S… Ci si lamenta degli AppleFan ma questo sito e’ pieno di bimbiminchia che fanno il tipo…. Pensate invece di sparare la prima minchiata che vi viene in mente…

    • Alexian

      ma certo! l’unica cosa che mi chiedo però è come mai Apple abbia dovuto sborsare 96 milioni di dollari per chiedere di interrompere le vendite del Galaxy Nexus. se è così certa che i suoi antagonisti hanno violato i brevetti, dovrebbe farsi sborsare il dovuto o magari fare come ha fatto Nokia chiedendo le royalities… Invece la sua unica maniera per assicurarsi una vittoria sul mercato è quello di portare in tribunale le compagnie avversarie.

      può anche avere tutte le ragioni del mondo, tuttavia è oramai chiaro che il suo unico obiettivo non è fare competizione a livello di innovazione, ma vincere dietro ad un banco di tribunale.

      giusto o sbagliato? a livello di business potrebbe anche esser giusto, ma è indubbio che moralmente parlando fa un po’ cagare come cosa…

      • NinoLestat

        Unica maniera? iPhone 4S, detto il flop, ha guadagnato in un trimestre più di quanto siano le previsioni per l’S3.

        Io adesso ho un Galaxy Note, dopo aver avuto un iPhone 4, e ti assicuro che i motivi per cui Apple guadagna praticamente quanto tutti i suoi competitor messi assieme sono tantissimi. Se vuoi te li elenco…

    • il gelataio

      Ho un nokia e71 e ho una funzione che cerca i contenuti su google e sul cellulare (sms o altro)… Di quale proprietà intellettuale stai parlando?
      La verità è che apple ha avuto la furbizia di brevettare cose “ovvie” e già largamente diffuse. Chiaramente una pratica scorretta utilizzata come leva commerciale altrettanto scorretta, con l’unico obiettivo di limitare la concorrenza più qualificata!

      Dov’è l’antitrust? Gli USA non erano il popolo della libera concorrenza e del capitalismo + duro??

  • Jesus

    Sto giudice sarà sicuramente un fanboy Appe!

  • AssassinoXI

    Questo giudice ha un iPhone

    • Apple si Samsung no

      Come sono contento nel leggere che Apple rompe i culi a tutti quelli che gli rubano i suoi brevetti, comunque l’articolo è molto di parte come sempre , non c’è mai un briciolo di obiettività, ma se fosse stato il contrario? Sicuramente gridavate contro.

      • https://plus.google.com/101465130307530957284/posts?hl=it Salvatore Arianna

        Ma almeno hai capito su che sito stai scrivendo? Guarda la barra indirizzi. In piu secondo me l’unico che ci ha rimesso realmente è apple dati i soldi sborsati poi la mancanza di una funzione tanto inutile sostituibile tranquillamente con un app non fa ne caldo ne freddo.

      • http://www.facebook.com/S1cK94 Roberto Mariani

        apple user, non capiscono proprio niente.
        versi 96 milioni di dollari per bloccare le vendite? questo è un dispetto bello e buono, non una azione volta a difendere i propri brevetti.
        e comunque, se google toglie la ricerca unificata (anch’io non l’ho mai usata, ma a qualcuno potrebbe tornare comodo) quel versamento è solo stata un inutile spesa. per questo il post ci lascia con un bel quesito neutrale

        • Sam Cooper

          Lo rispiego per l’ultima volta: la cifra in questione (96 milioni) è una cauzione che il tribunale tratterrà fino alla sentenza definitiva: se alla fine Apple avrà ragione quei soldi le saranno restituiti e Google condannata a pagare le spese legali e risarcire i danni subiti da Apple per la violaziona del brevetto.

          L’unico caso in cui potrebbero non restituirglieli è quello in cui la sentenza finale dispone che Google/Android non ha violato nulla e che la sospensione delle vendite (ingiustificata in un simile caso) è costata a Google almeno 96 milioni di dollari in termini di mancate vendite.

          MB

          • Alessandro

            Anch’io la sapevo in questo modo, ma vabbè.

          • Alessandro

            La sapevo anch’io così, ma vabbè.

          • http://www.facebook.com/S1cK94 Roberto Mariani

            ah ok, allora avevo capito male. per come l’avevo letto, pensavo che apple avesse “comprato” il blocco delle vendite.

        • Sam Cooper

          Si chiama “CAUZIONE” proprio per questo: sono soldi trattenuti dal tribunale per garantire le controparti in caso di accuse sbagliate!

          E’ come quando arrestano qualcuno negli USA: può uscire dal carcere prima della sentenza pagando una cauzione! Questa somma viene trattenuta dal tribunale fino alla sentenza e quindi restituita all’imputato, al netto di eventuali risarcimenti verso le parti lese.

          Ad esempio, Clinton accusa Obama di furto: la polizia arresta Obama in attesa di processo. Il giudice dispone una cauzione di un milione di dollari per far uscire Obama di prigione. Obama versa un milione e se ne va in giro libero (o quasi) fino alla data del processo: se alla fine risulterà innocente gli verrà restituito il milione e Clinton dovrà risarcigli le spese legali ed i danni subiti.
          Se invece risulterà colpevole, il tribunale disporrà il risarcimento a Clinton trattenendolo dal milione versato. La cifra eventualmente restante verrà restituita ad Obama.

          Mb

      • vsr

        Niente da dire sui brevetti che ha fottuto Apple agli altri?

        • sinir696

          forse te ti confondi con le idee…
          tablet,smartphone,Personal computer tutte idee di altri prese da apple per un solo motivo… non erano brevettate! apple ha differenza di altri brevetta tutte le sue idee… e anche giustamente!

          • Mauro Zuccato

            Giustamente? Oh certo, in questo mondo di ‘arraffa tutto quello che vuoi, finché puoi!’ (cit.) è lecito. Ma seriamente… se un’ente americano dovesse sbattere le porte dell’ufficio brevetti col mandato di ‘verificare l’esistenza di un modello funzionante al momento della registrazione’ e di ‘verificare quanto un oggetto in richiesta di brevetto è già usato sul mercato prima del brevetto stesso’, quanti, ma QUANTI brevetti sparirebbero nel nulla? E quanti di questi sarebbero di Apple, e quanti di Google, Motorola…etc…?

          • Ziorol

            Bell’etica tecnologica sfruttare le invenzioni altrui non brevettate (volutamente o non) facendole proprie e rompere i coglioni agli altri.
            Dove vogliamo andare a finire se secondo voi queste azioni sono corrette? E non tanto per questioni di concorrenza perchè alla fine tutti si riflette sugli acquirenti

          • phonix3000

            apple con sistema close e android con sistema open….brevetti? ma ti rendi conto che l ufficio brevetti rilascia ogni singola scoreggia di apple? ah beh se ogni volta che brevetta regala milioni di dollari per la certificazione….linux è l’ultimo baluardo per lo sviluppo software libero…creatività senza limiti solo se gli open sopravvivono…ovvero libertà. nel mondo del softaware i brevetti non sono regolamentati e valutati da esperti obiettivi..cioè, barra per ricerca offline deglie elementi ecc…ma vaffa…

          • phonix3000

            apple con sistema close e android con sistema open….brevetti? ma ti rendi conto che l ufficio brevetti rilascia ogni singola scoreggia di apple? ah beh se ogni volta che brevetta regala milioni di dollari per la certificazione….linux è l’ultimo baluardo per lo sviluppo software libero…creatività senza limiti solo se gli open sopravvivono…ovvero libertà. nel mondo del softaware i brevetti non sono regolamentati e valutati da esperti obiettivi..cioè, barra per ricerca offline deglie elementi ….ecc…ma vaffa…

      • sonoio

        gia presente in google desktop search per pc con windows xp.. riescono a fregarvi e a farsi grandi perchè si rivolgono a gente che fino a qualche anno fa la tecnologia non sapeva nemmeno dove sta di casa

        • http://www.facebook.com/S1cK94 Roberto Mariani

          strano che la apple non abbia fatto causa a microsoft e a tutti gli OS/Desktop Environment che la usano

      • Davide

        E tu che ci fai qui? Mh? Come mai non sei a leggere le notizie sulla mela marcia?ah gia dimenticavo,la samsung è migliore rispetto a quella ehm si può definire con la semplice parola m***a! :)

      • vincenx

        Ci mancava anche il fantroll. Adesso grideranno allo scandalo per anni, prima di verificare se veramente hanno ragione. Come al solito si dimenticheranno di accorgersi che forse ci potrebbe essere il beneficio del dubbio. Scommetto che non sai niente del fatto Apple ha perso il blocco delle vendite contro HTC. Una reale commissione IT ha detto che i prodotti sono stati bloccati ingiustamente. Ma di questo non si parla…..

      • Android9.9.9.9.9

        Eccoti apple si samsung no dimmi la verita non hai un c***o da fare! Non e vero? Ma perche non ti rifugi nei tuoi siti (sempre che l’ accesso non sia a pagamento) e non la smetti fi insultare gli smart-phone migliori al mondo cioe quelli con sistema operativo android

      • ezzedine

        Il coglione sei tu che pensi? Difendendo Apple credi ti daranno dei soldi? Basta, Android e estremamente meglio. Non penso che iPhone faccia schifo, anzi, penso solo che faccia schifo la loro politica. Tutto qui.

    • maualt

      Quoto, ma sicuramente non se lo porta in aula durante le udienze tra Apple e Samsung, non si sa mai che gli telefoni qualcuno ;)

      • fello

        Tranquillo se ha un iphone 4 gli basterà appoggiare la mano di lato al suo coso per far passare la linea a zero (grazie all’effetto mano, che amo chiamare modalità aereo automatica) ;)

        • qwertyuiop

          :D Già già!

  • Ashinhood

    nefasto la Apple brevetta qualsiasi cosa a caso proprio per fare questi giochetti dei brevetti violati…
    Questo comportamento è scorretto e riprovevole ma del resto rispecchia tutta la società.

  • Andreas

    Viste come vanno le cose fossi in Samsung adesso brevetterei: schermo rettangolare degli smartphone. Capsula altoparlante collocata in alto. Fotocamera collocata sul retro del device. Fotocamera collocata sul fronte del device. Forma rettangolare (con angoli sia ben definiti che stondati) dell’apparato (se apple rivendica la proprietà della forma dei macbook non vedo perchè non si potrebbe). Poi farei causa ad Apple per la violazione di tutti questi brevetti e/o proprietà intellettuali. Trololololllol! :D

    • http://www.facebook.com/andreaerk Andrea Ercolino

      Ma la apple e’ proprio … vabbe’ non mi esprimo esplicitamente, ma sta davvero rompendo le scatole. Vuole essere prima in tutto, Smartphone, Tablet, Pc, ma non gli basta che guadagna piu di tutti o vuole essere la unica sul mercato? Non puo fare questo, teoricamente sta vietando ad un produttore di fare cose simili ma non uguali. La barra di ricerca non e’ uguale, solo parte della idea ma non si puo brevettare qualunque cosa, va a finire che si mette a brevettare pure i Pixel, pensasse a migliorarsi che a peggiorare gli altri. Lo Slide to Unlock lo hanno tutti gli smartphone, dimmi te come si sbloccano senza quella sequenza? Un urlo al microfono ogni volta? Sta davvero cominciando ad essere pesante, come hai detto la samsung si dovrebbe cominciare a fare i brevetti, e anche android per LA BARRA DI STATO, quella pero’ la ha rubata! Voglio vedere che cosa mette di nuovo la apple su iOS6 che sta gia in android. Fossi nella Samsung, Nokia [anche se nn e' android] HTC, Sony, Lg e motorola mi comincerei a brevettare tutto, dalle casse alla fotocamera, dai Pixel al software [Da parte di Android naturalmente :D]

    • Apple si Samsung no

      Peccato sia stata Apple ad inventare lo smartphone per eccellenza, quindi al limite sarebbe il contrario, Apple vieta di essere copiata in tutto, solo per elencare gli ultimi 2 casi per me eclatanti,siri e cloud.
      State zitti che è meglio ci fate una figura migliore sanfan dei miei coglioni

      • Redvex

        Scusa e la barra delle notifiche? Da chi l’ha copiata ios?
        Il cloud? dropbox & co esistevano anni prima di quella cagata di icloud.
        Siri? Vlingo è fuori da molto più tempo…certo non è esattamente la stessa cosa … A sto punto nessuna macchina avrebbe dovuto mettere l’abs perchè senò la ford faceva causa a tutti….ma per favoie.

      • ArcheoGian

        Ma vai a zappare la terra. Inizio a pensare che Apple abbia inventato (già, sembra un ossimoro, ma a quanto pare una cosa l’hanno inventata pure loro) un dispositivo per trasformare le persone in dementi

        • Android Rulezzz

          Mitico!!!

        • http://www.facebook.com/RockElite Carmine Rea

          infatti non hanno capito che la apple fa il lavaggio del cervello, e questi sono i soliti mongoloidi che ci cadono in pieno.

      • Claudio

        Hai ragione, guarina mangia la mela mangia la mela….
        Tolto questo, hai ragione con l’arrivo dell’iphone 3, la apple ha dato una grossa scossa a un mercato in cui era già presente htc, rendendo il tutto molto competitivo, tanto che, gli iphone, sino al 4 erano gli smartphone migliori presenti sulla piazza, ma ora non più, l’iphone 4s è stata la presa per il culo più colossale, e non è un prodotto cosi ottimo… Son convinto che l’iphone 5 potrebbe essere un terminale che darà un ulteriore scossa al mercato smartphone… ma la Apple conosce i suoi polli, anche e soprattutto grazie alle statistiche che gli arrivano a ogni click (basta guardare le info nel menu impostazioni).
        La guerra che sta applicando Apple è ridicola, anche perchè lei stessa infrange brevetti… eppure anziche buttare soldi in ricerca o offrire iphogne a prezzi onesti alza di anno in anno il prezzo… (idem samsung)
        See u

        • Mauro Zuccato

          Povera Samsung… dovrà pure recuperare i propri soli…. :(

          Scherzi a parte, Claudio hai centrato il punto. Apple con le sue cause, ed i suoi attaccati (talvolta, attaccanti) colpiscono in modo diretto (ed a volte mi domando se ci riflettano su questo) il povero utente finale, che da queste guerre ricava solo questo:

          disponibilità limitata od assente, ed a prezzo esorbitante, il prodotto che attendeva di acquistare.

          Lasciatemi fare quest’attacco. Mi domando se Apple ha ormai imparato che i suoi utenti sono spesso così visceralmente adoratori che non si interessano all’aumento del prezzo (state sicuri… arriverà prima o poi..) per sostenere queste beghe…

      • http://www.facebook.com/RockElite Carmine Rea

        non hai capito un cazzo. android esisteva prima dell’uscita del primo iphone, coglione, quindi andate a morire tu e la apple.

      • Busta Gunz

        Allora già dal tuo nick si può capire quanto sei stupido, ti faccio notare che quello che voi chiamate Siri non è altro che una ricerca vocale, cosa presente in Android dalla versione 2.1 (siamo alla 4.1) il cloud esiste da anni, ancora prima che Apple arrivasse, il fatto che lo abbiano inserito nello smartphone non significa che lo abbiano brevettato loro, quindi torna nella grotta scimmia.

        • Cristian_74™

          beh ricordo che i comandi vocali già li avevo sul Philips genie e su vari
          sonyericcson e Nokia, ben prima dell’ iphone…

      • Davide

        Smartphone per eccellenza? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA SEI RIDICOLO! l iphone va solo bene per pulirsi dopo una bella cagata!

    • pino

      Io sono appena andato a brevettare il volante rotondo, simil rotondo con 3 o 5 razze, cromate e/o in pelle. Divento multimilionario… :-)

  • Ziosavo78

    Se le vendite sono bloccate in America é facile, compressori da uno Store online non americano…

  • Pingback: Il Giudice Koh si rifiuta di annullare il divieto di vendita del Galaxy Nexus, Google ha già una soluzione | Notizie, guide e news quotidiane!

  • XxdanyxX

    ma io mi chiedo…. MA APPLE SA VIVERE???????? sembra che tutti gli dobbiamo per forza mangiare sul sedere????? tra poco non posso neanche più digitare il punto interrogativo perchè lo hanno brevettato!!!!!!

    ma io mi chiedo….. google fornisce ancora i servizi di ricerca internet a apple ( safari, mac, iphone, ipod touch…..) …. non potrebbe tagliarglieli????? in modo che apple debba andare a cercare nuovi client di ricerca per i suoi prodotti (crearne uno nuovo per loro: 1 sarebbe troppo faticoso :/….. 2 costerebbe troppo) e si imbatta in yahoo… ok?
    peccato che google è uno dei maggiori azionisti di yahoo ( si parla di milioni e milioni…) e può fare pulsioni sul non-associamento, sennò google si riprenderebbe tutti i suoi titoli a nome yahoo, e yahoo andrebbe in semi-bancarotta ( e apple, per la storia del ” costa troppo” e per la storia del ” affidiamoci agli altri… così almeno io non lavoro” non la toccherebbe più… :D)
    èèè??? vero che non è una brutta idea???

    stessa cosa dovrebbe fare samsung con la sua distribuzione di processori e schermi (anche se ormai con sta storia del retina…..) ad apple……….. apple allora dovrebbe si chiedere scusa…..

    • Gioi92

      Guarda che i maggiori ricavati di Google, per quanto riguarda la telefonia mobile, derivano dagli utenti di iOS! Se privasse tale utenza dei suoi servizi Google subirebbe un drastico calo di guadagni!
      E lo stesso vale per Samsung

      • Busta Gunz

        Sarebbe (credo) una caduta momentanea, togliendo dalla piazza Apple, quindi con Samsung che gli blocca gli hardware e Google che gli blocca i servizi Apple perderà molto tempo nel riprendere il passo considerando il fatto che chiunque trovi che gli da i processori e/o servizi non sarà mai a livello Samsung e Google, quindi questa perdita si andrebbe a colmare nel tempo, bisogna rischiare per guadagnare!

    • Wiseman

      Come dice gioi c’entrano i $$$$$…..

  • Gheby

    Quasi quasi mi trasferisco in America e brevetto la ruota, il fuoco, l’ acqua calda e un po’ tutte le forme geometriche…

    • Adman

      Attento che alla Apple hanno brevettato la “i”

      • Lycaone

        iNculo!!

  • bob

    che comportamento vergognoso, proprietà intellettuale per lo slide to unlock ??
    sono proprio ridicoli, non sanno accettare la concorrenza, hanno troppa paura ormai

  • il gelataio

    è una funzione comodissima che utilizzo sempre e spesso sul mio android GB… è veramente uno schifo farsi fottere così da Apple! Devo rinunciare ad una cosa che esiste da tempo su android perchè la amata e innovativa Apple non è d’accordo!!
    Ma bastaaaaaaaaaaa

    In ambito business avere un cerca che restituisce i contenuti del proprio cell è veramente comodo. Mi meraviglio di Google… mi sembra troppo accondiscendente e legalmente ingenua!

    Apple…sempre più meschina…

  • Vincex

    Siamo sicuri che basti un semplice update ? Io credo che questa volta ci sia un problema che definirei “ambientale”. Sarebbe bastato intimare a Google l’update pena multa, che senso ha bloccare l’hardware ??

    • Federico Gualdi

      In realtà non è un semplice update, si tratta di rimuovere una funzionalità dal dispositivo.

  • cristian

    Sinceramente io prima utilizzavo un blackberry e questa funzione che non permettono sia inserita su un samsung il blackberry la ha gia da moltissimo, non capisco la differenza

    • il gelataio

      anche su nokia…
      la differenza è che RIM + Nokia ormai non fanno neanche il 10% del mercato, mentre google fa il 60%… ecco la differenza!
      C’è chi cerca di manipolare il libero mercato con le azioni legali.

      • ettore

        Quindi razzismo? X alcuni si e altri no?

      • Al3xDroid

        in verità è una funzione che avevo già sui vecchissimi Palm, che abbiamo acquistato il brevetto?
        È il sistema dei brevetti americano comunque che crea questi guasti.

        • Al3xDroid

          “abbiano” :)

  • Sam Cooper

    Il versamento di 96 milioni di dollari non è a fondo perduto, ma solo una cauzione che il tribunale trattiene finchè non emetterà sentenza definitiva: Apple NON ha pagato tutti quei soldi per bloccare le vendite per una settimana, ma solo per garantire un risarcimento alla controparte nel caso in cui le accuse si dimostrassero infondate e Google dimostrasse che il blocco delle vendite gli ha causato dei danni economici.

    E’ come se io avessi un ristorante e accusassi il ristorante di fronte di concorrenza sleale, chiedendo che il locale venga immediatamente chiuso, in attesa che il giudice valuti attentamente la questione: il tribunale concede il blocco immediato dell’attività concorrente, ma vuole che io depositi una somma che potrebbe essere utilizzata per risarcire il concorrente, qualora alla fine si dimostri che egli agiva in pieno diritto.

    Se alla fine si dimostrerà che il Nexus violava effettivamente i brevetti di Apple, allora i 96 milioni di dollari saranno restituiti e Google condannata a pagare per tutti i mesi in cui il Nexus è stato venduto in violazione ai diritti di Apple.

    MB

    • Eraunanottebuiaetempestosa

      Sam grazie per aver fatto chiarezza. Probabilmente un approfondimento che avrebbe potuto fare anche l’autore di questo articolo… Questi commenti da tifosi di calcio non servono a niente…la tecnologia è di tutti? Ma che vuol dire? Non esiste più la proprietà intellettuale? Ci sono delle regole e Apple le sfrutta, che senso ha recriminare? Piuttosto andrebbero criticate le regole con cui vengono accordati con troppa facilità certi brevetti generici.

      • http://twitter.com/Androidiano79 Emanuele

        Apputo, ste buffonate capitano solo in America. In Europa fortunatamente, a parte qualche caso isolato, non ci pensano minimamente a dare un brevetto ad una ditta quando quella funzione esiste da anni anche se su piattaforma diversa (vedi ricerca google desktop)

  • http://www.facebook.com/marco.zudetic Marco Zudetic

    solo un cosa. LA TECNOLOGIA è DI TUTTI. non di apple o samsung. e questo vale per i telefoni, per le auto, gli aerei, i treni e tanto altro. così si fa solo che bloccare e monopolizzare il mercato. e il monopolio del mercato è voler imporre il proprio punto di vista che non tutti condividono. detto in parole povere è lo stesso principio delle dittature che tutti aberriamo

    • Valdaster

      E ci mancava proprio il commento post comunista …. questo è di tutti, quello è di tutti … si perché non l’hai inventato tu, ma smettiamola di fare i figli dei fiori e il ’68 è finito (grazie a dio)

      • http://twitter.com/Androidiano79 Emanuele

        Quanta arretratezza devo ancora leggere nella cultura delle persone. Usi parole di 50anni fa a sproposito (infatti non sai cosa sia il post comunismo) e non valuti le conseguenze di quello che dici. Herry Ford (non certo un comunista) diceva una sacrosanta verità. Non c’è vera innovazione se quella innovazione non diventa per tutti! Non avremmo l’ABS, l’ESP, le gomme invernali e tante altre cose che magari sono state inventate perfezionando l’invenzione di qualcun altro. Quindi che diavolo centra il comunismo? Un conto è inventare e brevettare la tecnologia produttiva di uno schermo, un conto Inventare (?) e brevettare una idea, quella cioè di trasportare la ricerca dei file e cartelle (che già esisteva sul pc) anche in un telefono. Questa idea non può essere brevettata perché anche a me potrebbe venire quell’idea e non ci deve essere nessuno al mondo che mi può dire no! quella idea tu non ce la puoi avere perché già ce l’ha avuta un altro prima di te. Limitare la libertà di pensiero e di iniziativa in nome del profitto è assolutamente la negazione dell’essere persone civili. Fa bene infatti Google a non citare in giudizio Apple perché ha usato la stessa idea che hanno avuto con Android di abbassare una tendina per vedere le notifiche. Una ditta che si comporta come Apple e si attacca addirittura alla rotondità di un angolo è una ditta alla frutta (non inteso economicamente) che ha la presunzione di inventare un mondo a immagine e somiglianza della realtà pretendendo che nessun altro si basi sulla stessa realtà. Peccato che quella realtà è la stessa che viviamo tutti.

      • http://www.facebook.com/marco.zudetic Marco Zudetic

        ecco., tu saresti stato bene nel ventennio… poco cervello e monopolizzato da un dittatore. contento tu. poi mi viene da ridere, che c’entra il comunismo che io aborro con la storia che la tecnologia è un bene dell’umanità. . ovviamente tu del mio commento non hai capito nulla. fa una cosa, la prossima volta che scrivi un commento fallo con cognizione altrimenti rischi solamente una figura di cacca. non me ne volere io lo dico per te, mi dispiace quando mi tocca riprendere la gente, ridicolizzare qualcuno o peggio ancora dar lui una lezione e davvero una cosa che non sopporto. con affetto

    • dragondevil

      quindi mi presti tua sorella?? xd

  • ilFanCaxxista

    apple e i suoi fanmela stanno diventando troppo bambini,essa come azienda dovrebbe rispettare gli altri e non imporre un dominio dittatoriale,e i suoi fanmela dovrebbero rispettare di più il prossimo,tutti noi abbiamo gusti differenti,e pensieri diversi dovremmo essere rispettati in questo,e parlo per possessore android.
    Questa è l’ennesima dimostrazione di apple che stà perdendo quote in mercato e non sà come riscattarsi se non usare il patrimonio di steve ed utilizzarlo per crearsi quel guscio “invisibile”e riprendersi il mercato,in questo caso auguro ai fan di apple di guardarsi bene attorno,perchè presto apple finirà i soldoni,e la smania dittatrice che utilizza contro gli altri e se non cresce adesso in un futuro non troppo lontano si ritroverà totalmente emarginata!
    Cari fan apple,smettetela di comportarvi come loro,siete migliori di apple dimostratelo!passate al robottino verde e crescete insieme a noi!

  • Pingback: Il Giudice Koh si rifiuta di annullare il divieto di vendita del Galaxy Nexus, Google ha già una soluzione [UPDATE] | Notizie, guide e news quotidiane!

  • arkaboy

    Furbi alla apple non potendo competere a livello hardware con nessun terminale di quasiasi marca di fascia alta che fanno cercano di castrare android in modo da potersi imporre a livello software, ma non si sono ancora accorti che con android non c’è storia basta installare un applicazione o cambiare rom e tutto torna come lo vogliamo noi androidiani mentre gli utenti apple sono costretti a tenersi tutte le loro limitazioni software

  • foodddi

    perchè non creiamo una petizione contro apple? ingiusto!!!!!

    • dragondevil

      ma ingiusto un paio di palle…
      io uso android da 3 anni, ma se riuscissi ad ottenere un determinato brevetto mi farebbe girare il fatto che qualcun altro lo usi…
      le cause che fa apple x la maggior parte sono solo per bloccare i prodotti concorrenti che gli assomigliano in estetica, nel gnexus non potendo appellarsi all’estetica lo ha fatto nei brevetti…
      se io fossi in google brevetterei tutto e di +, a partire dalla tendina delle notifiche fino a ogni singolo rigo di codice e brevetti inclusi…

      • ArcheoGian

        Guarda che i brevetti non servono a impedire agli altri di usare una determinata cosa, bensì a proteggere i cosiddetti “diritti d’autore”. Se una cosa è brevettata, basta accordarsi con l’inventore per ottenere la licenza d’uso; se una cosa la brevetta Apple, non la può più utilizzare nessuno. Ti sembra corretta questa cosa?

        • dragondevil

          io mi trovo in ambito aziendale, e molte volte mi ritrovo ad acquistare prodotti coperti da brevetto (infatti quel prodotto lo fa un’unica azienda e lo vende ad un prezzo esagerato…nello specifico parlo di alcuni fermi per persiane che costano 60€ l’uno, e in un balcone ce ne occorrono minimo 4…) e dato che sono costretto ad acquistare i loro prodotti, li pago il prezzo che chiedono…l’alternativa sono i fermi + comuni fatti in plastica, quindi alla tua domanda la mia risposta è si…
          se io brevetto una qualsiasi cosa non sono obbligato a darla in licenza, posso farlo, ma se non voglio non lo faccio…per questo penso che google e Company siano dei fessi…imparassero anche loro a brevettare tutto quello che hanno, così sarà apple a chiedere loro le licenze vedendosele negare!!

  • nightfly

    Apple sempre più ridicola…… siete alla frutta… ovvero mezza mela mozzicata e marcia

  • Pingback: Il Giudice Koh si rifiuta di annullare il divieto di vendita del Galaxy Nexus, Google ha già una soluzione [UPDATE] | Mandave

  • sonoio

    La ricerca unificata…. gia presente in google desktop search per pc con windows xp…. quando l’iphone ancora non faceva nemmeno telefonate (ipod). E se ben ricordo… non era ancora nemmeno touch. Semplicemente scandaloso!!

  • calrino

    il problema della questione risiede nel sistema brevettuale negli Stati Uniti come in tutto il mondo. per farla semplice funziona così: la società X ha avuto un’idea che ritiene possa portarle qualche vantaggio e si rivolge quindi ad un consulente brevettuale Y. il consulente Y (ovviamente dietro pagamento) svolge le sue ricerche e se vede che non è stato brevettato nulla di simile deposita una richiesta di brevetto. ogni richiesta di brevetto richiede il pagamento di una quota. E’ facile capire come, sia il consulente Y che l’ente brevetti abbiano tutto l’interesse a depositare qualsiasi richiesta di brevetto (che non sia coperta da brevetto precedente)
    Di conseguneza X, che ha pagato profumatamente consulenti e depositi di brevetti, appena ne ha la possibilità fa causa a chiunque violi il brevetto.

  • Marcus

    A me non ha mai interessato niente di Google ed Apple.
    Però non ho capito perchè il giorno che ho comprato un LG con Android, i possessori di Iphone hanno cominciato ad insultare me ed il mio telefono. Così. Solo per il fatto che non avevo un Iphone. Ma che gli ho fatto ?

  • Vincex

    Sapete una cosa secondo me la vera cosa da domandare non consiste nel capire se il Gnexus è stato levato dal Play Store a causa del giudice …. lasciamo stare. Ma più che altro sarebbe interessante sapere se si sono decisi ad ingaggiare un serio studio associato di avvocati che riesce a zittire una volta per tutte tutti i fantroll. Si potranno sbattere quanto vogliono Android domina e dominerà il mercato sempre di più. Alla base c’e’ una filosofia che prescinde dal monopolio. Oltre al fatto che non tutti vogliono confondersi nel mare dei fighetti.

  • Noismaker

    Sono gli ultimi estremi tentativi di restare in vita per un malato terminale come Apple. Tra poco di Apple non si sentira’ neanche piu’ l’odore.

    • Luca78

      Posso farti una domanda? vivi sulla terra?
      Apple malato terminale? E’ la prima societa’ al MONDO come quotazione in borsa e in un solo trimestre ha RICAVI superiori a quelli che ha SAMSUNG in un anno considerando anche i TV i frigoriferi e tutte la cagate che produce…

      Se volete essere credibili informatevi prima di dire ste cavolate…

  • Nekom

    Ragà dove posso pre ordinare il Nexus 7? (Magari dall’america)

  • Antonio

    Mah io rimango sconvolto xk apple fin quando android nn è arrivato vicino al suo livello di vendite per poi superarlo nn faceva cause come hai visto che perdeva nelle vendite ha iniziato a fare cause.questo lo dico a coloro i quali piace un iphone ribellatevi contro apple e chiedetegli di concentrarsi sull innivazione dei suoi prodotti e di abbassare i prezzi di un po xk queste guerre le paghiamo noi alla fine quando acquistiamo gli smartphone

  • Pingback: Il Giudice Koh si rifiuta di annullare il divieto di vendita del Galaxy Nexus, Google ha già una soluzione [UPDATE 3] | Mandave

  • Pingback: Il Galaxy Tab 10.1 torna in vendita negli USA – Androidiani | Androidiani.com

  • Pingback: Guerra dei brevetti: In Corea del Sud sia Apple che Samsung sono colpevoli - Emporio Grassi Blog — Emporio Grassi Blog

  • Pingback: Secondo Samsung il multi-touch di Android è peggio di quello su iOS - Emporio Grassi Blog — Emporio Grassi Blog

  • guadagnare con internet

    ma la soluzione di google com’ è…

  • Pingback: Guerra dei Brevetti: una corte d’appello ha ribaltato il verdetto sul ban del Galaxy Nexus! - Emporio Grassi Blog — Emporio Grassi Blog