La carenza di moduli UltraPixel fa ritardare il lancio di HTC One

9 Marzo 201374 commenti

Le cattive notizie per HTC sembrano davvero non avere fine: la casa taiwanese si trova infatti a fronteggiare,a pochi giorni dalla data prevista per il lancio a livello globale, serie difficoltà nella produzione della nuova fotocamera UltraPixel, che hanno portato ad un primo rinvio riguardante il mercato olandese.

Nei Paesi Bassi, HTC One arriverà solo il 2 Aprile, circa venti giorni dopo la data prevista del 15 Marzo. Il motivo, spiegano fonti taiwanesi, è la difficoltà da parte della casa a reperire la componentistica necessaria alla produzione del nuovo modulo fotocamera che farà il suo debutto proprio su One.

Con le attuali forniture, HTC sarebbe infatti in grado di produrre dagli 800 mila agli 1.2 milioni di pezzi entro i prossimi mesi, cosa che con tutta probabilità causerà lo slittamento del lancio anche sui mercati asiatici di Cina, Giappone, Taiwan e Singapore, per i quali si parla addirittura del mese di Maggio.

Un imprevisto di cui HTC avrebbe fatto volentieri a meno, specie in un periodo delicato come questo, con la concorrenza più agguerrita che mai e dati di vendita in crollo verticale.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com