Motorola svela le date degli aggiornamenti ad Ice Cream Sandwich

16 febbraio 201226 commenti

Disponibile attualmente per il solo Xoom Wi-Fi negli USA, presto Android 4.0 Ice Cream Sandwich sbarcherà su altri dispositivi Motorola: la casa ha infatti comunicato i periodi ufficiali in cui vari terminali beneficieranno dell'upgrade all'ultima versione del sistema operativo.

A fronte delle numerose e pressanti richieste da parte dei clienti, Motorola ha dunque deciso di tracciare la roadmap degli aggiornamenti ad Ice Cream Sandwich dei suoi terminali. Come prevedibile, per quel che riguarda l’Europa il più vicino ad un upgrade è  il RAZR, smartphone di punta della casa, per il quale è indicato un Q2 2012 come periodo previsto, insieme allo Xoom Wi-Fi-only,  mentre i possessori di Xoom 2 dovranno attendere fino al terzo quarto dell’anno.

In fase di valutazione la possibilità di aggiornare dispositivi come Atrix, Xoom Wi-Fi + 3G, Motoluxe, mentre nessun aggiornamento è previsto per altri dispositivi come Milestone e Defy, per i quali si potrà dunque solo sperare nei vari “cuochi”.

Di seguito la tabella ufficiale rilasciata dalla casa.

Loading...
  • mattia maggioni

    speriamo che sugli altri dispositivi che lo reggano ci pensano gli sviluppatori, però si perderannò i servizi motorola 

    • Abrax1

      Ma il secondo quadrimestre potra essere anche a fine secondo. Credevo dessere le date esatte o il mese esatto

  • rents1982

    Cioè il motorola xoom wifi + 3g è in “fase di valutazione” dell’aggiornamento ad ics e il wifi only ha già ricevuto al’aggiornamento da 1 mese???? Non ci siamo proprio! Sarebbe ora di finirla di relegare l’italia a fanalino di coda per qualsiasi aggiornamento! Tutti gli aggiornamenti software (parlo da possessore di GS2 e ex GS), arrivano prima da qualsiasi altra parte ed infine in Italia!

    • X-man72

      Ma che cavolo dici? Voi in’italia siete gl’ultimi a ricevere aggiornamenti? Io o un sg2 e vivo in germania e ancora siamo fermi alla versione 2.3.5!!! Quindi prima di parlare informativi bene! Sempre a piangere in’italia.

      • rents1982

         Non è per caso che hai un cellulare brand?

        • X-man72

          Si ho una versione brand vodafone ma questo nn significa niente quando e uscita la 2.3.5 io avevo la 2.3.4 e sono riuscito ad’agiornarla ma adesso da quando e uscita ufficialmente la 2.3.6 ed’è almeno un mese e più che e uscita da voi già c’è da noi ancora no e nn parlo di aggiornamento via odino ma quello ufficiale

      • Federico

        Ehm, guarda che su sgs 2 siamo fermi alla 2.3.5 … Ics dicono arrivi a marzo…io non ci credo….

        • DavideTech

          beh tu sarai fermo al 2.3.5!!! il 2.3.6 è uscito da almeno 15gg

  • Salvapatenti

    ma se il mio s2 va benissimo con la 2.3.4 x quale cavolo di motivo devo sentire il bisogno di aggiornarlo??se un telefono va bene x me possono anke non aggiornarlo mai…non ci sarebbe motivo di aggiornare un terminale ke va da dio…proprio non vi capisco a voi…

    • rents1982

      Il fatto che vada da dio non significa che non potrebbe andare meglio, infatti l’aggiornamento ad ics porta il pieno supporto del dual core tanto per fare un esempio, non vedo perchè non potere usufruire di questo vantaggio che in altre nazioni hanno già da mesi magari!

      • Salvapatenti

        l’importante ke lo fanno…ke vi frega quando…non vi lamentate sempre…

  • Sebastiano Pagani

    Io non mi lamento. Ma mi piacerebbe solo capire in base a quale criterio tralasciano di aggiornare alcuni dispositivi che avrebbero tranquillamente dei vantaggi ad essere aggiornati ad ICS.

    • Federico

      perché rallenterebbero un botto…immagina di mettere windows 7 su un pentium 200……

      • Sebastiano Pagani

        Io mi farei un giro so youtube a vedere quanto è lento il Defy+ con la CM9 ICS. E’ probabile che subentrino altre problematiche tipo il supporto dalle case che costruiscono i processori etc. L’unico motivo che vedo per non aggiornare un telefono come il Defy o Defy+, cosa che per altro fa Sony Ericsson con l’Active che è simile, è il fatto che uscirà un terminale nuovo “aggiornabile” o “aggiornato”, sono considerazioni mie…Cmq io ho il Defy+ e funziona molto bene con 2.3.6…Voi che dite?

  • Marcomajo

    Certo che per un’azienda che appartiene a Google fare meno aggiornamenti di Samsung, Sony e HTC… che delusione. Aspettando MIUI o Cyano per il mio Defy.

  • David

    Defy+ rimane al 2.3.6? Non me lo sarei mai aspettato. Questa è la prima ed ultima volta che acquisto un motorola. Almeno fossi rimasto con Samsung, o fossi passato ad Htc.

  • Theblindbg

    Cmq si, android sarà (per me) fantastico, ma davvero le case produttrici, motorola in particolare, si perdono in un bicchier d’acqua con il non rilascio degli aggiornamenti….ovviamente tutto per spingere il cliente a comprare i nuovi prodotti….mentre il cliente così viene spinto invece a cambiare produttore…..e magari spostandosi sempre verso smasung o htc…menomale che forse con i nuovi motorola le cose stanmo un pò cambiando…..troppo poco però!

    • David

       Defy+ (acquistato in gennaio 2012) è il mio primo motorola, ma è anche certamente l’ultimo, con buona pace di Big G e motorola. Anzi, se mi riesce provo a proporre uno scambio al rivernditore per avere un Htc…… Che motodelusione.

      • Ciccio

        Il prossimo per me sarà o un GooglePhone o un’Apple, rimarrei di sicuro aggiornato a oltranza! E’ triste che il mio Milestone abbia l’hardware di un Iphone 3GS con potenzialità software ridotte per colpa di Motorola!

  • Niko050771

    Ma l’ignoranza sui dispositivi è alta.
    Se certi dispositivi non hanno caratteristiche hardware è normale che non saranno mai aggiornati.
    Per chi ha o avuto un iphone potrà constatare che il firmware ios 5 è stato aggiornato solo per iphone 3gs a salire. Il 3g non lo supporta. Lo stesso vale per android, alcuni dispositivi non hanno le caratteristiche tecniche per supportare ice cream sandwich.
    quando acquistate uno smarphone basta leggere le specifiche: ram, processore, etc.
    Una ram da circa 1 giga di ed un processore da 1.0 o 1.2ghz sono specifiche attuali per ics android 4.0.
    Io personalmente posseggo il razr e adesso non ho necessità di ics perché è già fluido e potente con gingerbread….non mi posso lamentare di niente.
    Poi ho anche il Sensation XL ed anche questo è fantastico già come Mamma HTC l’ha fatto.
    Quando decidete di acquistare un android dovete per forza “a mio modesto parere” guardarvi più recensioni scritte e video perché sono utilissime e rendono l idea delle effettive potenzialità di un dispositivo. Certo è che chi non può acquistare i due dispositivi suddetti può anche cercarli come me usati a buon prezzo.

    • Diostracane

      dio can vecio!

  • Fabrizio C.

    se vi piace ios comprate iphone se ci piace android dovete comprare google phone cioè galaxy nexus (adesso), è un equazione molto semplice, no ?!?

  • Guglielmo venturi

    ma q2 2012 (per il razr) cosa vuol dire???

  • David

    @ Niko050771
    Non si tratta di hardware insufficiente, ma di politica aziendale. Vari (non uno) video su youtube mostrano che Cyanogen 9 (Android 4) gira già anche sul Defy in modo fluido, figuratevi se su Defy+ non possa andare anche meglio. Si tratta di decisioni relative a politiche aziendali per spingere il cliente a cambiare telefono quanto più spesso possibile.

  • Luciano

    Ho comprato l’Atrix sperando in un aggiornamento a ics perché le caratteristiche lo permetterebbero adesso esce che nn hanno ancora deciso ….

  • David

    Hanno già perso grosse quote di mercato, mi sa che tra non molto perderanno anche il resto, a meno che non cambino politica (mi pare francamente difficile).