Nuova variante “Takju” di Galaxy Nexus con Android Jelly Bean [UPDATE]

24 aprile 201257 commenti
Cominciamo dicendo che tutto ciò che è presente in questo articolo è solamente un RUMOR, quindi nulla di ufficiale e con un alto grado di possibile fake, ma certe circostanze ci portano a credere che, tutto sommato, almeno una parte potrebbe rivelarsi veritiera.

Ecco il fatto:

Yuku Sugianto è uno sviluppatore di applicazioni per dispositivi Android per le quali ha registrato almeno 800.000 installazioni. Come ogni sviluppatore, Yuku riceve continuamente dei “Crash report” (delle segnalazioni di malfunzionamento delle proprie applicazioni e di chiusura improvvisa di esse) dagli utenti e, con sua grande sorpresa, in uno di questi report ricevuti, sembra essere apparso una nuova versione di Galaxy Nexus (Takju – il nostro è Yakju -) e, come se non bastasse, con sistema operativo Android Jelly Bean.

Questo il report:

From ACRA:
PHONE_MODEL=Galaxy Nexus
ANDROID_VERSION=JellyBean

Device:
BOARD=tuna
BOOTLOADER=PRIMELC03
BRAND=google
CPU_ABI=armeabi-v7a
CPU_ABI2=armeabi
DEVICE=maguro
DISPLAY=JRN12B
FINGERPRINT=google/takju/maguro:JellyBean/JRN12B/330279:user/dev-keys
HARDWARE=tuna
HOST=vpba3.mtv.corp.google.com
ID=JRN12B
IS_DEBUGGABLE=false
MANUFACTURER=samsung
MODEL=Galaxy Nexus
PRODUCT=takju
RADIO=unknown
SERIAL=0149xxxxxxxxxxxx (rimosso pre privacy)
TAGS=dev-keys
TIME=1334275846000 (Fri Apr 13 00:10:46 UTC 2012)
TYPE=user
UNKNOWN=unknown
USER=android-build

Un’altra cosa interessante è la posizione della memoria “esterna” (in quanto non è effettivamente esterna sul Galaxy Nexus in quanto non espandibile) la quale, anzichè trovarsi in /mnt/sdcard, si trova in /storage/sdcard0
getDataDirectory=/data
getDownloadCacheDirectory=/cache
getExternalStorageAndroidDataDir=/storage/sdcard0/Android/data
getExternalStorageDirectory=/storage/sdcard0
getExternalStorageState=mounted
getRootDirectory=/system
getSecureDataDirectory=/data
getSystemSecureDirectory=/data/system
isEncryptedFilesystemEnabled=false
isExternalStorageEmulated=true
isExternalStorageRemovable=false

Ecco quindi cosa c’è di strano:

  1. Jellybean, che è ormai con certezza la nuova versione di Android
  2. Versione takju di Galaxy Nexus. Come saprete, Esiste una versione CDMA (con reti americane) di Verizon con nome in codice Mysid e almeno 3 varianti della versione Europea GSM (quella base è yakju). Cosa potrebbe essere dunque?
    Esistono varie teorie a questo proposito e una, forse la più credibile, è che si tratti della tanto annunciata (e mai uscita) versione a 32GB di Galaxy Nexus, ma non si spiegherebbe comunque la presenza di Jelly Bean (alla fine è sempre un Galaxy Nexus solo con più memoria no?). Un’altra possibilità (meno plausibile) è che sia il modello dell’operatore americano Sprint ma, quest’ultimo, opera anch’esso con reti CDMA mentre questa fantomatica versione takju sembrerebbe essere GSM; la versione di Sprint potrebbe più probabilmente essere qualcosa simile a Mysis o altro.
Continuiamo con l’analisi del problema effettuata da AndroidPolice:
  1. La dicitura Jellybean è presente nel carsh report ma il numero di versione Android non lo è. Questo può sembrare sospetto in un primo momento, ma in realtà è una pratica comune di Google e successe anche per Ice Cream Sandwich: prima assegna il nome, poi col tempo assegna il numero della build.
  2. takju.
    1. Come abbiamo già detto, la variante takju di Galaxy Nexus non è mai stata rilasciata ma, da qualche parte la fuori, sembra esistere. Ad esempio, questa pagina GLBenchmark, che contiene tutte le varianti del Galaxy Nexys mai registrate nel mondo elenca, tra le tante, anche le seguenti:
      google / takju / maguro: 4.0.4/IMM30D/262866: user / release-keys
      google / takju / maguro: 4.0.4/IMM76B/294908: user / release-keys
      Sembrerebbe dunque che takju esista veramente
    2. Un ragazzo, sempre di Android Police, è in contatto con un ingegnere del team Android (ovviamente rimarrà anonimo) che in passato ha “allungato” preziose informazioni che si sono poi dimostrate veritiere. Anche questa volta si è appellato a questo ingegnere e alla domanda “Che cos’è takju?“, lui rispose semplicemente “No comment“. Ora qui bisogna fidarsi del rapporto tra i due ragazzi in quanto Artem (di Android Police) sostiene che se Takju non esistesse, l’ingegnere non avrebbe esitato a rispondere “Non esiste”, invece si è limitato ad un “No comment”, quindi potrebbe trattarsi di qualcosa.
  3. JRN12B, il numero della build.
    1. Questa versione sembra legittima per alcuni motivi. Si inizia con una J, che costruisce Jellybean. Il numero esatto di build è 330279, che è sufficientemente superiore alla build che abbiamo visto in IMM76B (Ice Cream Sandwich 4.0.4)
    2. Artem ha inoltre consultato il proprio web server log per cercare qualche dispositivo registrato e ha trovato la seguente stringa nel mese di Marzo:
      Dalvik/1.6.0 (Linux; U; Android Jellybean Build/JRM79)
      JRN12B sembra abbastanza superiore rispetto alla precedente JRM79, quindi siamo sempre più in possesso di dati rilevanti e (sembrerebbe) veritieri. Si noti inoltre la presenza di Jellybean.
  4. PRIMELC03, il bootloader. L’attuale versione di bootloader del Galaxy Nexus con Android 4.0.4 è PRIMELA03. Ancora una volta quindi potrebbe essere il successore di ICS.
  5. Nel Crash Report abbiamo evidenziato la posizione di getExternalStorageDirectory () in /storage/sdcard0 anziché in /mnt/sdcard-ext che fa pensare a nuovi interessanti sviluppi nel modo in cui JellyBean organizzi il filesystem.
  6. L’unica cosa che in un primo momento sembra strana è IS_DEBUGGABLE = false in quanto teoricamente dovrebbe essere su True. Si è poi verificato che quella stringa si rferisce al modo in cui è compilata l’applicazione e non ha quindi nulla a che fare con il sistema operativo.

In conclusione, siamo sicuramente davanti ad una nuova versione di Android e ad un nuovo dispositivo che potrebbe, a tutti gli effetti, essere il Galaxy Nexus da 32 GB o qualcos’altro made-in-google, ma è ancora tutto da vedere.

Per gli scettici e smanettoni: sappiamo perfettamente che il file build.prop contenente tutte (o comunque buona parte) delle informazioni presenti in quel Crash Report è modificabile in pochi minuti con i diritti di root e i casi sono quindi due: o tutto ciò è vero, o il file build.prop è stato modificato a regola d’arte nei minimi dettagli, senza tralasciare assolutamente niente. Bisogna però far presente che la possibilità che sia stato modificato è piuttosto remota in quanto Yaku ha di fatto ricevuto un crash report relativo appunto ad un crash che può avvenire casualmente in qualsiasi momento.

Occorre inoltre tenere conto che a breve si terra il Google I/O a San Francisco, magari Big G ha voglia di farci qualche sorpresa.

Voi cosa ne pensate?

UPDATE:

Ammetto di essere veramente incuriosito a mille per questa notizia e ho dato un’occhiata al sito sopracitato GLBenchmark e, sotto la voce android.os.Build.PRODUCT indovinate un po cosa ho trovato?

  • full_maguro
  • Mysid
  • takju
  • yakju
  • yakjudv
  • yakjujp
  • yakjukr
  • yakjusc
  • yakjuux
  • yakjuxe
  • yakjuxw
  • yakjuzs

Eccolo li, di nuovo takju che fa capolino nell’elenco. A questo punto è sicuro al 100% che si tratta di un Galaxy Nexus, non resta che attendere qualche informazione di più sulla provenienza. Sarà da 32GB? Staremo a vedere.

Update 24.04:

Come vi abbiamo annunciato poco fa, Google sta letteralmente svendendo il Galaxy Nexus a 399$ sul Google Play Store in US. Ad accompagnare questo evento, ha fatto la sua comparsa sulla pagina di Android Developers, contenente tutti i firmware del googlefonino, anche l’immagine software di questa versione takju di Galaxy Nexus. La build è l’ultima versione IMM76I con Android 4.0.4.

Qual’è il nesso? La versione offerta sul Google Play Store ha nome in codice takju.

Con buone probabilità, a mio parere, questa factory image (che trovate qui) potrebbe benissimo essere installata sui nostri Galaxy Nexus in quando è sempre una versione GSM/HSPA+, l’unica differenza sembra essere la presenza di Google Wallet (che spesso abbiamo trovato in certe ROM cucinate).

In conclusione questo rumors di un Galaxy Nexus con Android Jelly Bean risulta essere una vera e propria messa in scena di qualcuno che si è voluto divertire con la blogsfera, ma ammettiamolo: c’è riuscito!

  • mark1

    Articolo ottimo! Con pro e contro! Molto bello…
    Rimane solo da capire perchè, se fosse vero, google avesse deciso di far uscire una major release così presto…Speriamo in tantte novità!!!!!

    • mark1

       ho sbagliato a coniugare…volevo scrivere abbia….ma non si può correggere?

      • http://www.facebook.com/profile.php?id=100001214531864 Alessio Pes

         ma sbattitene degli errori .. siamo su un blog, non su un tema d’italiano ..

        • Legno74

          Invece ha ragione! Altrimenti finiremo presto a “scendere il cane x pisciarlo”!

          • bou

            Ahahahahahahahahah

          • Alessandro

            Muoio! Ahahah

        • Agvnn

          Massì, esprimiamoci con suoni gutturali e rutti, tanto è uguale

          • Agvnn

            Aggiungo inoltre che è difficile essere “su un tema di italiano”.

          • Paolo refuto

            ha ha

          • http://www.androidiani.com Enrico Andreoli

            Al prossimo DESFO facciamo una gara di rutti e ci facciamo un  articolo..ve la siete voluta voi..

  • riccardoPolaris

    Nexus tablet

    • il pibe

      Ho pensato la stessa cosa. Nn mi stupirei di vedere il lancio del tablet accompagnato da un Android 4.5… Jb mi sa che sarà come gb per froyo…

  • Flip7

    Questo è un articolo fatto bene, non come quelli dell’ Inutile Inuso che è solo un arricchito che si puó permettere smartphone costosissimi e di conseguenza crede di sapere qualcosa di tecnologia…

    • http://www.androidiani.com Enrico Andreoli

      Veramente qui in Androidiani abbiamo praticamente tutti i Galaxy Nexus, uno ha un One X. Poi va bè due a testa ce li concediamo :P

      • Andre

        Muori io ho il Galaxy Gio… :'(

        • http://twitter.com/damix_dovico55 Damix Dovico

           mitico galaxy gio! :D

      • Kiriakywar

        Ci mancherebbe se non li avete voi le new entry le dobbiamo avere noi? È ero però che alcuni non meriterebbero neanche il Nokia 3310… vedi Inuso che parla italiondo arcaico e crede che Linux e ubuntu siano come Windows e Linux… comunque quando gli articoli sono fatti bene si vede e come

      • BOMDIAX

        il one x ce lo ha la cesca huhuhu

        • http://www.androidiani.com Enrico Andreoli

          What?

          • BOMDIAX

            perche amico scrivi perchè in inglese

  • Trico

    M’avete intrigato e seppur la cosa possa essere veramente un fake, non ci credo, ci vuole abbastanza sbattimento e insanità mentale per farsi venire in mente certe stronzate. Poi non ci troverei nulla di rivoluzionario se JB fosse un 4.1 . Ecco ci starebbe tutto.
    Ottimo articolo.

  • finodroid

    Bellissimo articolo, sviluppato davvero bene. C’ è da dire che (al di fuori dei possessori di galaxy nexus) pochi sarebbero felici di sapere che dopo aver speso paccate di soldi per il telefono, su di esso si ha un firmware ben 2 versioni precedente rispetto all’ attuale…

    • Marco

      Ma la colpa non è di big G . Ragazzi siamo un po obiettivi. Google lancia il suo software con il suo telefono (la serie nexus) e rilascia subito dopo le sorgenti del suo fw ai produttori. Ora spetta a loro implementare i nuovi software con i loro prodotti. Qui abbiamo produttori che ancora lanciano prodotti che sono dotati di software gingerbread il cui aggiornamento non avvera prima dell’estate.Di chi è la colpa? Di google o dei vari produttori che cercano solo i grandi numeri della scheda tecnica?

      • Teknobrain

        Beh no i terminali Google sono aggiornabii direttamente dai codici che rilascia Google! I nexus li hanno fatti apposta per lo sviluppo e sono quei terminali che hanno sempre per primi gli aggiornamenti essendo rilasciati da Google. Poi puoi aspettare che Samsung in questo caso lo impacchetti con i suoi orrorifici touchwiz e co, ma non invalidi la garanzia se usi una rom fatta da Google! 

  • Homerjay

    probabile che qualcuno stia provando delle beta o alpha (per testarlo) di jelly bean…visto che jb uscirà ufficialmente a inizio autunno tutto è possibile. Tanto ufficialmente nei terminali tipo samsung (tranne nexus), lg, htc etc si vedrà nel 2013. Fate conto che ufficialmente ics è presente solo nei nexus e sugli lg (pochi), htc one e sensation quindi ics vive in circa il 10% degli smartphone. 

  • sinir696

    la storia del 4.1 può stare in piedi in quanto gingerbread è la versione 2.3
    ics ha preso il 4.0 perchè era significativamente molto diverso dai predecessori!
    se è vero che jelly beans deve coprire le toppe di jelly beans ci può stare che la base sia sempre quella!

    • Agvnn

       ICS ha “preso” il 4 perchè honeycomb è il 3, tutto qua…

      • Luca

        Ma froyo è 2.2 no?

  • http://www.facebook.com/firefox87 Luigiantonio Calò

    Io spero solo in 2 cose:
    * che non stravolgano per l’ennesima volta la GUI perchè Holo è bellissimo
    * Che finalmente introducano i servizi Movies-Book-Music anche in italia, ma sopratutto Majel (aka Siri4Android).

    incrociamo le dita… :D

  • bou

    Nessuno ha notato che il robottino nn sembra sopra delle caramelle ma sopra delle pastiche di droga o medicine?

    • Stefano

      ti sembra un droga test?

      • bou

        Ahahah è solo che quelle caramelle mi sembrano inquietanti

        • Teknobrain

          Ma esistono da decenni quelle caramelle!
          Sono in pratica colorante artificiale e una piccola traccia di zucchero e aromi chimici! Gnam, antibio al 100%! 

    • Flow

      sono delle giggiole

  • SilverBull34

    Complimenti, a prescindere da se sia vero o no, l’articolo è davvero ottimo :) molto al di sopra di quello che leggo di solito su questo sito (stilisticamente e grammaticalmente parlando) 

    • apple

      Apple a vita android mah?? Contenti voi

      • Davidedroid

        Bè, se devo usare un’iPhone sl xkè è Apple, l’iPhone costa tanto e nn vale nnt, l’ho provato, sn scappato da ql mondo dopo nemmeno 3 settimane!!

  • Dany82to

    Da possessore di Galaxy Nexus nn posso ke essere contento se fosse vero..!

  • Alessandro

    Veramente bell’articolo, complimenti all’autore.
    Era da un po’ che non ne leggevo di così fatti bene.

  • markop90

    Spero anch’io che sia vero…però poi sono andato a vedere le applicazioni che sviluppa sto tipo e mi è sorto qualche dubbio….beh onestamente non ha niente di speciale che qualche beta tester di google, ingegnere o chicchessia possa interessare…l’app più plausibile potrebbe essere il lettore di log, ma qualsiasi esperto di google non credo che li vada a leggere da un app così ‘semplice’

    • http://www.androidiani.com Enrico Andreoli

      Non c’entra quello che hai detto, forse hai capito male il discorso. Mettiamo caso (assurdo magari) che questo fantomatico telefono con Jelly Bean sia in mano ad uno sviluppatore di Android, lui magari stava utilizzando un applicazione e questo Yaku ed è crashata, e ha inviato il report allo sviluppatore dell’app. Insieme al report poi è arrivata anche la scheda del telefono. (Potrebbe anche essere una cosa programmata eh..)

      • Kiriakywar

        Infatti marcop90 sta dicendo che uno sviluppatore android avrebbe scaricato un applicazione inutile come quelle di Yaku invece di usare applicazioni migliori dello stesso tipo
        Essendo un tester dovrebbe avere parecchie conoscenze ed è poco plausibile che possa usare applicazioni con livello di maturità bassissima

        • Caronte

           infatti più che uno sviluppatore si dovrebbe trattare di un tester che installa e prova più app che può per testare il dispositivo con la più alta gamma di tipologie d’uso

  • http://twitter.com/unGiampe Matteo Giampetruzzi

    finalmente un articolo coi controca**i. Continuate così!

  • Pingback: Nuova variante “Takju” di Galaxy Nexus con Android Jelly Bean [UPDATE] | Mandave

  • Pingback: Nuova variante “Takju” di Galaxy Nexus con Android Jelly Bean [UPDATE] | Ale23

  • Ifalkons

    Può anche darsi che stiano sperimentando jelly bean su un galaxy nexus…

  • Pingback: Nuova variante “Takju” di Galaxy Nexus con Android Jelly Bean [UPDATE] | buonaguida.com

  • tony

    Ottimo articolo complimenti

  • Caronte

    kneel andreoli, grande articolo
    entrando nel merito è probabile che stiano effettuando tests di vario genere con un nuovo dispositivo made in google, ecco il perchè di JB, probabilmente vedono se è aggiornabile senza problemi e lo testano con varie apps, il tutto imho

  • Teknobrain1978

    Perbacco finalmente un servizio scritto molto bene nella forma e nell’italiano, e una disamina eccellente!  Vi critico quando sbagliate, ma è giusto che vi dica anche quando siete bravi! Complimenti!!!

  • Lol

    Grande Enrico! Ottimo Articolo! Insegna ad Antonio Inuso come si fanno gli articoli…

  • Kappa

    Non capisco tutto lo stupore per il nuovo sistema operativo, quando ics ancora fa acqua da tutte le parti… che senso ha emozionarai come pivelli per sistemi operativi che, se ai continua di questo passo, non faranno in tpo ad esser ottimizzati, e reai stabili, che su ito verran rimpiazzati da un’altra versikne più bacata

  • Ade

    Sono quasi pentito di aver preso il Sony Xperia S dando via il mio Galaxy Nexus pieno di tante ROM personalizzate e ICS :( ma devo aspettare almeno ICS per il Sony che dovrebbe arrivare a fine mese prima di tirare le somme :)

  • Jonathan Sartore

    Di nuovo?.. 0.o

  • Pingback: Samsung Galaxy Nexus: Factory Images di Android 4.0.4 (IMM76I) [DOWNLOAD] – Androidiani | Androidiani.com

  • Pingback: Samsung Galaxy Nexus: Factory Images di Android 4.0.4 (IMM76I) [DOWNLOAD] | buonaguida.com