Nuovo malware riporta in vita GingerBreak

8 aprile 201223 commenti

Alcuni di voi potrebbero ricordare il nome GingerBreak, malware Android che riesce ad ottenere i permessi di root per poter eludere i controlli di Google Bouncer (anti-malware del Google Play Store). Oggi a riportarlo alla nostra attenzione è una nuova variante di Legavy Native (LeNa), il quale può colpire anche i celebri videogames del nostro amato robottino verde, come l'ultimo Angry Birds Space, anche se è difficile incappare in questi pericoli tramite il market Android ufficiale.

Premettendo che sarà difficile essere infettati da questi fastidiosi malware qualora si faccia affidamento solamente a fonti ufficiali e verificate da Google tramite il Play Store, questo nuovo malware colpisce solamente le versioni Android 2.3.3 o inferiori, ed attualmente riesce a forzare l’installazione di un market alternativo cinese.

Il suo funzionamento è simile a quello effettuato per aggirare i servizi di Google Bouncer, cioè il malware, non incorporato all’interno dell’applicazione installata nel nostro device, viene scaricato dal web in un secondo momento sfruttando GingerBreak.

Ovviamente, come detto precedentemente, per non correre alcun pericolo è sempre consigliato fare affidamento su applicazioni ufficiali e reperibili tramite il Google Play Store, ed inoltre è sufficiente controllare i permessi di ogni applicazione prima d’effettuare il download di ogni applicazione.

 

Via

Loading...
  • Davidedroid

    Io ho 4.0.4, per cui sn apposto!!xD

    • yum1096

      Grande ICS!!!

      anche io sono immune!!

      • acq749

        Mai dire mai….

    • Filippo

      ….ma usi un market alternativo cinese giusto :D

      • Davidedroid

        Nono

    • samsung galaxy sII

      Che cellulare hai??

      • Davidedroid

        Ho il Nexus S

  • lorenzo nappo

    2.3.7 ok

  • rotty

    immune non immune, non esiste… basta usare un minimo la testolina ed uno puo stare sereno

  • James Carnevale

    2.3.4 xD yeah babe xD

  • samsung galaxy sII

    2.3.4 in attesa del 4.0.4 per galaxy sII

    • Nicola

      Puoi mettere la 4.0.3

  • mobilpot

    Scusate l’ignoranza ma stiamo parlando dello stesso file apk utilizzato per rootare Android Froyo?
    Giusto ieri ho scaricato GingerBreak.apk da XDA…

    • Elegos

      Ma infatti GingerBreak non è un malware <.< al più utilizza un metodo per aggirare le protezioni di Android ed avere così l'accesso root. Se questo algoritmo viene estrapolato dall'applicazione, non puoi dargli il nome di "GingerBreak" né puoi classificarlo come Malware. Al più si sarebbe dovuto scrivere che l'algoritmo della famosa applicazione è stato utilizzato per creare un malware, ma Androidiani.com (senza infierire) non è un giornale professionale, ma scritto da appassionati, i quali spesso ignorano molto più di quel che pensano.

  • Albxd98

    2.3.6+avast=: immune da virus

    • Elegos

      [EPIC FAIL]

      Non esiste antivirus al mondo che ti possa garantire la protezione da tutti i virus.

  • Anonimo

    Gingerbread 2.3.6 *trollface*

  • benny

    Galaxy s2 con miui 4,ma faccio sempre attenzione.

  • Marta :3

    Spero di stare al sicuro con 4.04 xDD

  • pika99

    io ho il liquid mini con android 2.3.5 :) 

  • Pingback: Nuovo malware riporta in vita GingerBreak | buonaguida.com()

  • Pierfrancesco

    Andate a lavare gli zoccoli ai cavalli

  • Pingback: Nuovo malware riporta in vita GingerBreak | Mandave()