OnePlus One: in arrivo due versioni con tasti virtuali e capacitivi?

10 marzo 201429 commenti

Da alcune release il colosso di Mountain View ha apportato alcune modifiche ai tasti di navigazione del nostro amato Android, i quali da capacitivi sono divenuti virtuali. Questa scelta non è stata spesso condivisa da tutti i produttori ed anche OnePlus sul nuovo One potrebbe decidere di lasciare la scelta agli utenti con due versioni del proprio smartphone.

A rivelare questa possibilità sarebbe stato il solito @evleaks, il quale con un semplice tweet avrebbe rivelato questa piccola curiosità, subito dopo confermata anche tramite una semplice immagine.

Ecco la foto:

BiYQMhaCUAEisLoSembra certamente molto strano che un produttore decida di realizzare due versioni di uno stesso smartphone solamente per tre tasti, perciò ancora ci rimane un lieve dubbio su questa indiscrezione.

Ovviamente per conoscere la verità non ci resta che attendere maggiori informazioni dal produttore cinese.

 

 

Loading...
  • Pingback: OnePlus One: in arrivo due versioni con tasti virtuali e capacitivi? - WikiFeed()

  • Pingback: OnePlus One: in arrivo due versioni con tasti virtuali e capacitivi? | Crazyworlds()

  • John

    Quello sotto è un nexus5 con la barra trasparente

    • Sammmmm

      Come fai a dirlo? Potrebbe essere anche il mio galaxy nexus con la cyano11

      • Valerio Capizzi

        Quello sotto è un Nexus 5 con la barra trasparente

        • smao

          Come fai a dirlo? Potrebbe essere anche il mio galaxy nexus con la cyano11

          • Kiowa01

            Quello sotto è un Nexus 5 con la barra trasparente (ok basta)

          • SuperAnty97

            Dicono che sia nexus 5, baggianate!
            Per me è nexus 5, no.
            Per me è one plus, no
            Per è un microfono! No
            Per me una cosa è certa è nexus 5, no
            È One plus one

          • RandKowalski

            Quello sotto è un Nexus 5 con la barra trasparente (ok basta)

          • enzowien

            Come fai a dirlo? Potrebbe essere anche il mio galaxy nexus con la cyano11

  • Pingback: OnePlus One: in arrivo due versioni con tasti virtuali e capacitivi? | mobilemakers.org()

  • Kayran

    E poi perché non metterli nello stesso ordine?

  • Ma quanti One vogliono fare? No, magari OnePlusOne alla new one!?!

    • {{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{

      Quello sotto è un Nexus 5 con la barra trasparente

    • Valerio Capizzi

      Quello sotto è un Nexus 5 con la barra trasparente

      • LoSbronzo

        Quelle là sotto sono le palle che mi avete fatto cadere

      • Pensate che non sappia riconoscere il mio telefono? Mi riferivo al fatto che le notizie di oggi sono solo su HTC One/All New One e OnePlus One.
        Un altro nome no?

  • frakie

    Se tolgono di mezzo quello schifo di tasti virtuali non fanno un soldo di danno, tolgono solo spazio sullo schermo: se hai uno schermo da 5″, a causa loro si riduce a 4.5″.
    Molte applicazioni non hanno la possibilita’ di nasconderli, cosi’ resta la maledetta barra dei tasti virtuali a occupare una bella fetta di schermo.

    • Ciao

      Apparte il fatto che tolgono si e no 0.1 pollici e non mezzo ma li hai mai provati? Seno molto più comodi dei tasti fisici dei Samsung e simili per non parlare del fatto che con kitkat c’è l immersive mode e con qualunque rom ce pie control che ti mette tutto a schermo intero

      • frakie

        Mi sa che non sei molto bravo in geometria.

        Sicuramente i tasti stile Samsung sono la comodita’ estrema, visto che non hai bisogno di invadere lo schermo per accederci. Inoltre le ROM sono per chi vuole smanettare col cellulare, non per tutti.

        L’ideale e’ lasciare il piu’ possibile lo schermo libero da inutili ingombri, quindi i tasti sempre in mezzo ai gioielli di famiglia son sempre e comunque sconvenienti.

  • Pingback: OnePlus One: in arrivo due versioni con tasti virtuali e capacitivi? | Alcoolico()

  • Domenico Napoletano

    Quello sotto è un Nexus 5 con la barra trasparente.
    Sta frase diventerà più famosa di: “Mio figlio poteva morire.”

    • Peto3IlRitorno

      Tu scherzi, ma… MIO FIGLIO POTEVA MORIRE

  • SuperAnty97

    Dicono che sia nexus 5, baggianate!
    Per me è nexus 5, no.
    Per me è one plus, no
    Per è un microfono! No
    Per me una cosa è certa è nexus 5, no
    È One plus one, no….

    • Fiatcoupe20t

      VINOOOOOOOOO ;) grande nocoldiz

  • Pingback: OnePlus One: in arrivo due versioni con tasti virtuali e capacitivi? - HostingPost.itHostingPost.it()

  • DarkSid

    Quello sotto é un nexus5 con la barra trasparente

  • Peto3IlRitorno

    E la versione tasti fisici tipo galaxy Next? Sento odore di diludendo se non la fanno

  • momentarybliss

    l’uscita di due modelli, uno con la navbar e uno con le softkeys, oltre a presupporre dimensioni diverse della scocca o del display, a seconda, mi sembra improbabile visto che si tratta del primo smartphone dell’azienda, che non credo abbia tutto questo denaro da investire, oltretutto sarebbe antieconomico, non lo fa nessun competitor, se il pubblico gradisse in maggioranza il modello con i tasti fisici piuttosto che quello con la navbar, o viceversa, uno dei due modelli rimarrebbe in massa sul groppone di pete lau, che verrebbe cacciato a pedate sul deretano. piuttosto, visto che lo smartphone monta la cyano 11, penso che verrà data all’utente la possibilità di sfruttare l’immersive mode per rendere a scomparsa i tasti virtuali anche sulla home ed eventualmente la status bar