Samsung mostra al CES 2013 i primi prototipi di display flessibili Youm

9 gennaio 201357 commenti
Oltre al nuovo processore Exynos 5 Octa, Samsung ha approfittato del suo secondo keynote al Consumer Electronics Show 2013 di Las Vegas per mostrare anche i primi prototipi reali dotati di display OLED flessibili, ribattezzati Youm (e di cui abbiamo parlato ampiamente in questi mesi).


Samsung ha fatto sapere inoltre di essere al lavoro anche su un’altra tecnologia di display chiamata Green LCD che promette un risparmio energetico del 25% rispetto a quelli attuali.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1161471666 Claudio D. Parrottino

    e poi c’è chi dice che samsung non innova…

    • blade44

      no samsung non aggiorna è diverso…

      • tuamamma

        I corby no non li aggiorna…

        • cuccuruccu

          cosa devi aggiornare… hanno cpu con set di istruzioni armv6…. questo dice tutto. è già bello che girano con gingerbread.

      • Francesco

        Se intendevi il software dei telefoni ti stimo ahahahaha

      • derapage

        sta rilasciando 4.1.2 per Advance, Note e GS2… S3 e note2 lo hanno già…. l’S3mini è a 4.1.1…. trovami un produttore con 6 terminali JB!!! HTC:2, Sony: 1, Lg: 1…. è samsung che non aggiorna….

        • ArcheoGian

          In percentuale sono comunque meno del 2% dei terminali che ha in commercio :)

        • elegos

          Cosa vuol dire, se sforna 100 dispositivi all’anno e ne aggiorna 5, sai che supporto clienti: le persone si sentono veramente clienti di “classe A” e “classe B”. Pensa solo al Galaxy Tab 10.1 (il quale l’ho aggiornato con la CM alla 4.2), tecnicamente fermo ad ICS, il quale è stato rilasciato solo la precedente Estate (dopo 6 mesi), mentre i Galaxy Tab 2 (entrambe le versioni) ricevettero lo stesso identico aggiornamento mesi prima. E non verrà mai aggiornato a Jelly Bean, nonostante il mio tablet dimostri che funziona perfettamente (anzi, è sempre più veloce).

          • derapage

            ci sono marchi che hanno JB su tablet più vecchi del tab10.1? (tranne lo xoom che era google experience)

            anche questa storia dei mille terminali fa ridere…. avete visto il catalogo Sony?! o HTC?

          • elegos

            Lo Xoom non è mai stato Google Experience, semplicemente Motorola non ha personalizzato il tablet, ma gli aggiornamenti non arrivano da Google. Per quanto riguarda il tablet in particolare, monta hardware paragonabile alla seconda versione (anzi, con una fotocamera migliore), quindi perché produrre il secondo, se non solo per vendere un “altro” prodotto?

          • cuccuruccu

            Non era Google experience ma è nel progetto aosp, tanto che da Google developers si possono scaricare i binari ma non la factory image. Ma una volta che ci sono i binari, fare una cm o aokp stabile e senza bug strani a parte quelli inclusi nel sistema, è facilissimo.

          • derapage

            resta il fatto che google experience o no è l’unico tablet aggiornato a JB tra quelli usciti con il Tab10.1…
            quindi criticare samsung per gli aggiornamenti è solo una moda perchè di fatto ora come ora non c’è nessuno così al passo con le ultime versioni di android….

      • Chri

        ahahahahahah

      • ospite

        MITICO sei il N1

    • Gabriele

      behma JB è Android quindi Google che aggiorna. I software Samsung non vengono aggiornati, tipo s voice per fare un esempio.

      • davide

        Forse c’ è qualcosa che ti sfugge…

  • goddolo

    Video??

    • silviob

      Tanto sull’app non si vede. Almeno a me. Ma anche ad altri.

      • choppo

        Quoto pienamente

  • Mrkn

    Ma che è possibile che ho dovuto riavviare 3 volte l’applicazione prima di poter leggere l’articolo???

    • silviob

      É già stata avviata una commissione d’inchiesta parlamentare. Il problema potrebbero essere le zinne della Minetti a creare interferenze.

  • olè

    il problema dei display flessibili, e da questo l’inutilità dei suddetti, è che i chip le batterie ecc non sono flessibili ergo serve comunque una parte rigida che li rende sostanzialmente inutili

    • silviob

      Ho una mezza impressione che gli schermi o display flessibili verranno impiegati in diversi campi, ma solo per bellezza sugli smartphone.

      • http://www.nokioteca.net/home/forum/index.php/user/341480-rikkardo92/ Rikkardo92

        Si infatti credo anche io, se verranno utilizzati su Smartphone non avranno, secondo me, molto successo. Invece in altri cambi forse forse… Ovviamente la parte rigida può essere anche curva, ovviamente non parlo di smartphone :)

      • olè

        ovviamente io mi riferivo agli smartphone in altri ambiti concordo potrebbero essere utili

    • davide

      Infatti, e anche se non si frantumano (cosa poco probabile) si graffiano comunque, perciò a mio parere sono una cazzata.

    • elegos

      Il consumo principale di energia deriva dallo schermo e dall’hardware di rete/localizzazione: se questi schermi riescono, come suppongo, a consumare molto meno, potremo sempre ritrovarci degli smartphone flessibili con dei supporti rigidi solo alle estremità (a mo’ di papiro). Inoltre, come detto da altri, gli schermi flessibili sono molto appetibili anche per portarsi un 32″ in giro e montarlo in poco tempo (con un peso irrisorio) :D

    • Spirito Italiano

      Pensa ad una TV con una base un po’ più massiccia che la tiene stabile ed un sottile lamina di acciaio che tiene su un display da meno di un millimetro

      • olè

        1 mi pare la stessa cavolata dell’attuale imac, ovvero se il piede rimane invariato che lo schermo sia sottile non te ne frega niente occupa comunque lo stesso spazio
        2 ovviamente mi riferivo agli smartphone
        3 lo trovo utile su un tablet che in quel caso ti permette di avere uno schermo molto più grande anche se sotto ha un blocco rigido, sempre ricordandoci che per me i tablet sono inutili.

  • gianni

    e poi presenteranno un ferro per stirare lo schermo quando diviene accartocciato.

    • silviob

      Il ferro da stiro lo ha già brevettato Apple: si chiama iPad.

      • Pinco

        Nono ti sbagli, quello è l’asse da stiro!

  • Bab

    Immaginate una specie di rossetto con il display arrotolato sullo stesso… e quando lo srotoli diventa come un tablet… spettacolo

    • Chri

      ???????????????

  • Davide

    Solo secondo me Samsung realizzerà un terminale come quella dell’immagine 10?

  • gabolander

    Dovrebbero inventare il display basato sul tessuto di pelle di cazzo: uno smartphone 4.3″ se lo accarezzi un po’, ti diventa un tablet 10.1″ …

    • choppo

      Per te che ce l’hai piccolo diventa 10.1…

      • Giu

        Già a me diventerebbe un 42 pollici ! LoL

      • milan

        Eccoli i super dotati xD

      • guido

        Lo sai che dieci pollici sono circa ventiquattro cm? Ci si puo accontentare credo, a meno che tu non debba stenderci il bucato

        • elegos

          Certo, ma 10.1 è circa il 235% di 4.3, quindi, a meno che tu non ce l’abbia di circa 10cm… considerando le proporzioni…

    • mrll900

      Number 1

  • arm

    Ma come mai Apple non è alla Fietta della recondita e dell’INNOVAZIONE più grande del mondo?? Questo i fanboy non se lo chiedono? …se Cupertino avesse presentato un decimo delle cose che sta presentando Samsung, non avrei più uno spazio libero sulla bacheca di facebook…

    • arm

      Se vabbè, scusate è la stanchezza… Fietta = FIERA e recondita = Tecnologia… Scusate ancora…

    • dgero83

      Secondo me Apple sta covando qualcosa di nuovo, in fondo i primo iPhone non se l’aspettava nessuno, ed è stato una novità dirompente. Io spero di sì perché in fondo gli schermi flessibili sono interessanti, ma OK, non si tratta di un utilizzo nuovo di una tecnologia, nel senso che possiamo aspettarci cosa ci farà. Diverso sarebbe stato se senza dire niente Samsung se ne fossse direttamente uscita con un tablet pieghevole.

      • elegos

        Novità dirompente? Dillo al mio primo “smart phablet” della Palm :)

    • elegos

      Non per dire, non voglio assolutamente difendere la Apple, ma al CES le società “mostrano i muscoli” e si fanno pubblicità: la Apple non ha né voglia né tempo di farsi pubblicità quando la fa tramite canali alternativi, quali internet o televisione. Inoltre è da decenni ormai che non produce più hardware, ma se lo fa produrre da società esterne, quindi che avrebbe da mostrare? Ricordiamoci che tutti i dispositivi visti al CES sono prototipi hardware.

      • cuccuruccu

        Sarà ma la CPU A6 è una bella innovazione. non è lo standard cortex a16 che usano nvidia e Samsung, ma è stata modificata specificatamente da loro. Bel lavoro, vedendo le prestazioni con, per esempio, sunspider. Solo Qualcomm fa altrettanto.

        • Loru

          a16 non esiste. L’A6 è ufficialmente prodotto da Samsung sotto istruzioni di Apple ed è derivato dall’A15

    • Chri

      ovvio che su androidiani non vengono pubblicizzati i tool Apple.. ti pare? come su iPhone italia non parlano di innovazioni android..

  • Pingback: Samsung mostra al CES 2013 i primi prototipi di display flessibili Youm - Android Blog

  • Pingback: Samsung mostra al CES 2013 i primi prototipi di display flessibili Youm | Notizie, guide e news quotidiane!

  • 12567434

    Ciao, ragazzi. da non perdere il modo più perfetto 51,93 € Android 4.0 Tablet PC, il prezzo più basso del mondo nel 2013. 80% di sconto, vendita pazzo. cosa sei esitazione? almeno testimoniato la sua eleganza e unica, da non perdere: http://www.zz8.me/pi

  • Xy

    Nemmeno da web si vede il video.. Ma l’ha messo?

  • albxd98

    Hahahaha guardate ken di Barbie nell’immagine 8 hahah. Sembra un frocio di plastica. Forse si è rifatto col policarbonato degli s3 hahaha. Sto scherzando io tifo samsung. Comunque sarebbe una cosa stellare avere un tablet che diventa smartphone.

  • Pingback: Samsung mostra al CES 2013 i primi prototipi di display flessibili Youm | Nerd For LifeNerd For Life

  • Pingback: Samsung: Exynos 5 Octa e display flessibili, ecco il video del keynote – Androidiani | Androidiani.com