Xperia SmartTags: le caramelle elettroniche di Sony

19 gennaio 20126 commenti

  Immaginate delle caramelle colorate grandi come una moneta da 1 euro che nascondono all'interno un chip NFC. Ecco gli SmartTags di Sony...

 

Erano diversi anni che non si vedeva il colosso giapponese innovare e creare. Ultimamente però Sony sembra avere capito che il mercato degli smartphone, in crescita  esponenziale, è un business vincente in quanto può offrire ampi margini di guadagno, che sono invece molto risicati in altri settori, come quello dei televisori. Basti pensare che un piccolo telefono di 120 gr può arrivare a costare quanto un televisore HD 3D da 43 pollici al plasma di 20 kg. Questo spiega le energie che Sony sta riversando nel settore della telefonia. Mentre alcuni rumor suggeriscono che nel solo 2012 Sony lancerà ben 12 modelli di smartphone, di cui alcuni già presentati al CES 2012 di Las Vegas, sempre al CES sono stati presentati dei curiosi “smart” gadget.

L’aspetto è quello di grossi smarties, colorati e lucidi. Solo che all’interno, invece di un cuore di cioccolato, si nasconde un chip NFC, ossia la tecnologia near field communication che consentirà a breve, ad esempio, di usare gli smartphone come una carta di credito. Come dice Sony nel suo sito, “A casa. Al lavoro. In camera da letto. In auto. Ovunque!” basterà toccare una di queste caramelle con il telefono e magicamente si attiveranno alcune configurazioni o verrano avviati alcuni task. Insomma, entriamo in ufficio o nella camera del bimbo che dorme, e la suoneria va in modalità silenziosa. Entriamo in macchina ed immediatamente si avvia il navigatore. E a casa dell’amante il telefono attiva la modalità segreteria senza che si debba smanettare….

Ancora non conosciamo il prezzo di questi SmartTags, ma se non fosse elevato, possiamo immaginare che potrebbero diventare subito una divertente mania, degli oggetti da collezionare e personalizzare con adesivi o scritte, da scambiare e regalare.

Loading...
  • Emanu_Lele

    Sicuramente non saranno economici quanto installare un app e impostare i profili in base alla nostra vita quotidiana. Un esempio è audio manager che crea anche dei bottoni nella home per attivare il profilo corrispondente.

  • Exander

    Ma andiamo… a casa dell’amante si deve attivare l’opzione risposta automatica…

  • HackDown

    .. che poi a casa dell’amante probabilmente ci vai con la caramella proprio per non smanettare! ;D

  • androidianino

    A casa dell’amante si ci va solo per trombare!!!

  • Anonimo

    Utili, secondo me, caramelle o meno… per esempio ogni sera quando vado a letto metto il telefono in modalità aeroplano, quando mi alzo la tolgo. E’ un click su un widget, ma quando una cosa la fai 730 volte all’anno anche un guadagno minimale in praticità, si apprezza.

  • Pingback: Sony Xperia S nel listino MediaWorld a 499€ – Androidiani | Androidiani.com()