La crittografia rallenta Nexus 6, XDA la disattiva

21 Novembre 201432 commenti

Come sappiamo, Google ha deciso di abilitare di default la crittografia dei dati su tutti i nuovi dispositivi dotati di Android 5.0 Lollipop: una mossa volta a tutelare la privacy degli utenti ma che potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio, visto l'impatto sulle prestazioni. Ne avevamo già parlato in riferimento a Nexus 5 e lo stesso accade con Nexus 6. Per fortuna, XDA ha già una soluzione.

Come sul suo predecessore, infatti, anche su Nexus 6 è stato riscontrato un sensibile calo delle prestazioni con crittografia attivata. Anandtech ha ottenuto da Motorola un Nexus 6 con crittografia disabilitata e i benchmark parlano chiaro: attivando la crittografia si ha un calo prestazionale che tocca l’80% in lettura sequenziale.

La crittografia potrebbe essere però solo una parte del problema: alcune incertezze mostrate dal nuovo Google-phone e non presenti invece su Nexus 5 hanno portato alcuni ad ipotizzare carenze nell’ottimizzazione software. In ogni caso, su XDA è già saltata fuori una guida per disabilitare la crittografia su Nexus 6: non è necessario il root, è necessario però effettuare un factory reset del dispositivo. Trovate tutti i dettagli a questo indirizzo.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com