[Rumor] Dagli ultimi documenti FCC emerge un nuovo media-player Google: è l’erede di Nexus Q?

18 maggio 20135 commenti

Un'interessante indiscrezione rimbalza in queste ore dagli States: dagli ultimi files relativi alle certificazioni FCC spunta un device Google da utilizzarsi come "media player": naturale pensare a un rilancio nel settore da parte di Big G dopo l'esperimento avviato lo scorso anno con Nexus Q.

La notizia che Nexus Q non avrebbe supportato la nuova app Play Music ha segnato la fine del supporto al media player da parte di Google: a Mountain View non sembrano però avere intenzione di abbandonare il settore, e a breve potrebbero esserci novità in merito.

Il “Device H840″, contrassegnato dal numero di modello H2G2-42 (a prima vista, un chiaro riferimento a “Guida Galattica per gli Autostoppisti”) e destinato all’utilizzo come “media player”, è apparso infatti tra i documenti FCC, sebbene ulteriori informazioni, tra cui le immagini, siano rimaste secretate come da tradizione per quanto riguarda i devices non ancora presentati.

Dai documenti di testing si evince però che il dispositivo è stato provato su un monitor Dell da 24 pollici, supporta Wifi a/b/g/n ed è munito di porta USB. In più, è alimentato da un’unità esterna, dunque è facile dedurre che non si tratti di uno smartphone o un tablet.

Sarà l’ “H840″ il risultato degli sforzi che Google ha dedicato al miglioramento del proprio media player durante l’ultimo anno? Per saperlo, non resta che attendere nuovi “leaks”.