Nougat: avviato rollout per S7 ed S7 Edge brand Tre

21 febbraio 201710 commenti

Finalmente qualcosa inizia a muoversi nel panorama italiano per l'aggiornamento ad Android 7.0 Nougat degli attuali top di gamma Samsung.

I Galaxy S7 ed S7 Edge brandizzati Tre hanno finalmente iniziato a ricevere il tanto atteso aggiornamento a Nougat. Contrariamente alle aspettative, per i dispositivi no brand non c’è ancora traccia dell’aggiornamento. Curioso il fatto che questa volta il primo posto del podio sia toccato a Tre, mentre è capitato più volte che i dispositivi brandizzati Vodafone ricevessero per primi l’aggiornamento. Non è dato sapere quando di preciso Nougat arriverà per gli altri operatori e per i no brand, ma ormai dovrebbe essere questione di giorni (o settimane).

In questo momento l’aggiornamento è disponibile via OTA ed ha un peso di 1,3GB, con nome build G930FXXU1DQB7 per Galaxy S7 e  G935FXXU1DQB7 per S7 Edge. Tra le novità riportate nel changelog troviamo un’interfaccia grafica migliorata, l’inserimento di diverse modalità di prestazioni, il miglioramento dell’Always On Display e l’implementazione di Samsung Pass.

Ricordiamo che per un’installazione pulita e senza errori del firmware è consigliato eseguire un ripristino ai dati di fabbrica (dopo aver effettuato un backup per sicurezza) andando in impostazioni > Backup e ripristino > Ripristina dati di fabbrica. Tale azione comporterà la perdita di tutti i dati sul dispositivo ed il ritorno ad un firmware pulito, come se il cellulare fosse appena uscito dalla scatola. Dopo l’installazione del firmware potrete procedere al ripristino del backup per recuperare i dati precedentemente salvati.

Con un po’ di ritardo Nougat è arrivato anche per gli S7 ed S7 Edge italiani, non ci resta che attendere per il rollout completo per tutti gli operatori e i no brand.

Loading...