Android Kitkat supera il 20% dei dispositivi attivi

13 Agosto 2014127 commenti

La crescita di KitKat è esponenziale. L'ultima versione di Android si sta diffondendo sempre di più, mettendo da parte le precedenti com'è giusto che sia. Infatti analizzando i dati che Google pubblica mensilmente sulla dashboard, i quali si basano sugli accessi al PlayStore, si nota una crescita che va dal 17,9% di Luglio fino al 20,9% di Agosto. In un solo mese quindi KitKat ha preso il 3% del mercato dei dispositivi del robottino verde.

Subito dopo KitKat troviamo Jelly Bean che perde ulteriore terreno passando dal 55% al 54,2%, considerando le sue tre versioni prese insieme (4.1.x, 4.2.x, 4.3). Jelly Bean aveva già subito un forte decremento nei mesi precedenti che si sta accentuando sempre più a causa della forte espansione di KitKat.

Anche Ice Cream Sandwich è sceso di un punto percentuale mentre Gingerbread, stranamente controcorrente è aumentato di 0,1 punti percentuali. Froyo occupa meno dell’1% del mercato: probabilmente lo vedremo scomparire dal grafico molto presto.

E’interessante notare come KitKat si stia espandendo a spese di Jelly Bean piuttosto che di ICS o Gingerbread; probabilmente questo deriva anche dal fatto che i dispositivi con Jelly Bean sono più recenti e di conseguenza ricevono gli aggiornamenti a Kitkat grazie al maggior supporto hardware che offrono . In ogni caso è da lodare la costante crescita di KitKat che conferma l’ottimo lavoro nello sviluppo dell’ultima versione Android; è certo che se il trend rimarrà quello attuale, vedremo questa release superare quota 25% entro poco tempo.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com