Il fenomeno degli autoscatti: ecco un’infografica realizzata da HTC

2 Settembre 201311 commenti

I grandi produttori di smartphone puntano sempre di più sulle grandi qualità delle fotocamere dei propri dispositivi ed infatti già su alcuni prodotti emergenti del mercato cinese abbiamo visto sensori anteriori da ben 5 megapixel ed oltre. Tutto ciò, oltre il numero crescente di videochiamate ad alta qualità, contribuisce ad aumentare gli autoscatti degli utenti. Proprio quest'ultimi sono stati soggetto di studio da parte di HTC.

Proprio il produttore taiwanese ha deciso di migliorare anche le ottiche anteriori dei propri smartphone inserendo sensori senza più potenti e da un sondaggio condotto nel Regno Unito su ben 2000 utenti sono stati elaborati i seguenti risultati:

htc_infografica_01

 

Come dimostra l’infografica, ben il 51% di tutti gli utenti partecipanti al sondaggio hanno utilizzato lo smartphone per effettuare degli autoscatti, realizzando ben 35 milioni di foto al mese. Di questi il 75% ha un’età compresa tra i 18 ed i 24 anni, ma c’è anche un cospicuo 29% degli utenti con età superiore ai 65 anni che ha effettuato almeno un autoscatto.

Non mancano gli autoscatti “sexy” per i quali troviamo in vantaggio le donne. Facebook e WhatsApp sono i social più utilizzati per la condivisione di tali scatti, i quali vengono maggiormente effettuati durante le vacanze.

Insomma tante informazioni interessanti che certamente ci presentano le abitudini più inusuali della nostra società moderna.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com