LG G6 segnerà la sconfitta del design modulare?

5 gennaio 201742 commenti

LG G6 potrebbe rappresentare un netto punto di svolta rispetto al precedente G5, almeno per quanto riguarda uno specifico aspetto che ha contraddistinto quello smartphone: stiamo parlando della modularità che, visti i fatti, assume chiaramente le sembianze di una "occasione mancata".

Nuove indiscrezioni su LG G6

Sulla base delle ultime notizie riportate su The Wall Street Journal, l’azienda sudcoreana sarebbe pronta a fare un passo indietro in relazione alle scelte perseguite nel caso di LG G5, abbandonando di fatto il design modulare con il suo prossimo top di gamma.

Le maggiori novità riguarderanno principalmente le funzionalità che gli utenti potranno sfruttare grazie al terminale, facendo comunque in modo che l’impatto estetico risulti una discriminante di rilievo e, a tale riguardo, prestando più attenzione rispetto passato.

Secondo voi, il produttore sarà in grado di mettere sul piatto innovazioni tali da orientare l’attenzione del pubblico su LG G6, anche a scapito di un altro futuro e temibile competitor del calibro di Samsung Galaxy S8?

Loading...
  • Pat

    Bon vedo l’ora che esca per vedere cosa hanno creato….
    Anche se funziona ancora molto bene potrei seriamente decidere di mandare in pensione il mio g2….

    • Phill

      Non capirò mai come cavolo ha fatto LG ad abbandonare la via presa col G2…era un terminale eccellente (a ben vedere a renderlo perfetto mancava solo la SD esterna…) ed invece di perfezionare quello si sono persi…G4 buon terminale…simpatica anche l’idea della back cover in pelle…e niente anche quella via abbandonata…ma è mai possibile che si debba per forza fare un clone android di iPhone?

      • Flas

        A me mancano i tasti posteriori,erano la novità LG e mi piacevano troppo oltre alla comodità.
        Nel 2016 volevo mandare in pensione il G3,ma il G5 non mi ha convinto,confido nel G6…

      • Il G2 era un prodotto eccellente, un ottimo rivale del suo “coetaneo” Galaxy S4 e, dopo un po’ di tempo dall’uscita, con uno street price generalmente più basso. Il G3 è stata un’evoluzione piuttosto marginale e non troppo interessante. G4, invece, sembrava essere un ottimo prodotto e la back cover in pelle con cucitura centrale era molto bella, ma si è rivelato difettoso per molti utenti. G5 doveva essere innovativo con i moduli, ma ha perso i tasti posteriori che erano veramente interessanti, poi l’uscita di pochissimi moduli ha fatto perdere interesse e le imperfezioni hanno complicato ulteriormente le cose. Speriamo che G6 vada meglio…

  • Leonida

    Leeco le max3 oneplus3t, xiaomi mi mix questi sono telefoni non LG o Samsung

    • eric

      ….ci sono milioni e milioni di persone che la pensano diversamente da te riguardo ai “cinesoni” che hai citato e preferiscono decisamente un LG, Samsung, Sony, HTC ….. ;)

      • zazzappiaman

        e sono tutti incompetenti che spendono 800€ per un telefono che telefona, usa whatsapp e facebook, e faranno le foto con la fotocamera interna perché più del selfie non capiscono.

        • eric

          ….io non critico chi spende 800€ per uno smartphone come non critico chi ne spende 200 ;)
          cerco solo di far capire (quasi sempre invano) che un “cinesone” non vale GLOBALMENTE un LG, Samsung, Sony, HTC o Apple … ;)

          • EVA01

            Consivido in pieno il tuo pensiero.

          • zazzappiaman

            io cerco solo di far capire che il cinesone GLOBALMENTE è meglio di una marca più blasonata che ti fa pagare solo il marketing. Esistono tre fasce di smartphone: una è costosa ed è top gamma (lg, samsung, htc, sony soprattutto), un’altra è top gamma ma meno costosa perché non spende soldi in cazzate (xiaomi, oppo, oneplus) e poi ci sono i risparmioni, che offrono poco e costano poco (mediacom USA, wiko FRANCIA, Elephone CINA ecc). Fatti una cultura e non vivere di stereotipi.

          • eric

            ….dimentichi la cosa più importante ….. l’after market e la distribuzione che offrono i marchi che vendono UFFICIALMENTE fuori dalla Cina è un valore aggiunto per il 99% dell’utenza …. ed OVVIAMENTE ha dei costi …. se un Xiaomi di turno offrisse i servizi che offre una Apple Samsung ecc ecc costerebbe di più !! ;)
            non credo che ho bisogno di farmi una grande cultura poichè ho un negozio che tratta questi oggetti con tanto di assistenza e non vivi certo di stereotipi ;))

          • zazzappiaman

            certo, l’after market ovviamente ha dei costi. Ma quello di samsung e apple, quello delle marche “smart” non ha questi costi. Ho rotto Xiaomi e Elephone e leeco, mai avuto problemi after market. La garanzia dura solo 2 anni, spendere 400€ in più per l’after market mi sembra… aspetta asperra: hai un negozio! Tu ci vivi con l’after market, ora si spiega tutto!

          • eric

            ….bhò non so dove vedete i 400€ in più di un marchio che distribuisce ufficialmente in Italia …..
            su Amazon (notoriamente più caro di altri siti)
            LG G5 425€
            xPeria XZ 515
            tutti con garanzia ufficiale Italia e la proverbiale sostituzione immediata di Amazon anche solo se non ti piace lo smartphone …..

          • Leonida

            Ahahahahaha sei solo un fanboy e rispondi da fanboy che non capisce nulla di telefoni e dici cose senza senso, non perché spendi 800 euro significa che sia migliore pollo

          • eric

            ….vieni a trovarmi in negozio ed al centro assistenza…..poi ti insegno le basi della telefonia mobile e ti apro davanti gli occhi un cinesone ed uno smartphone serio …… ;))
            mi diverte vedere che il blog è strapopolato di soggetti che MENO di nulla conoscono la materia e SOPRATTUTTO non sanno cosa sia il commercio con tutte le sue regole ….
            stammi bene fenomeno ;))

          • Leonida

            Ahahahah, fai ridere ebetino, io ci lavoro con i telefoni, patetico negoziante non venderai mai i tuoi Samsung sei patetico!!

          • eric

            ….ma vai a nasconderti inutile troll !!! ;))
            quando avrai 40 anni di commercio ne potremo parlare …. sempre sei non avrai fallito nella vita ;)
            PS: …. il rispetto…..questo sconosciuto ……

          • Leonida

            Crepa coglione e darti fuoco, troll ce quella minchia di mare di tuo padre, pezzo di merda

          • eric

            …..vabbè è inutile che sto a discutere SERIAMENTE con un tacchino che non capirà MAI perchè un S7 o un HTC come un iPhone costeranno sempre di più di un cinesone a ragion veduta …..
            poi quando crescerai…..almeno col cervello…..capirai che il VERO valore aggiunto di qualunque “oggetto” tecnologico è il servizio….non il prezzo…..

      • EVA01

        Esattamente👍

      • Leonida

        Sinceramente non capisco nulla di telefono fatti da parte

        • eric

          ….certo che ne capisci tu FENOMENOOOO!!
          l’Asus …… il peggior software di gestione…..quello che nel solo 2016 ha dovuto risolvere 16 buig di cui era afflitto ….. vendo plurimarchi e NON posso essere di parte ;))
          ….ti do ragione SOLO quando dici “Asus a me piace” …..ma SOLO per la sincerità da f_a__n_bo__y ;))

      • Leonida

        Non capisci nulla di telefoni, se mi dici Sony ti do ragione ma gli altri lasciali stare a parte Asus che mi piace molto

      • Leonida

        Perché sono dei coglioni che di tecnologia non ne capiscono un cazzo ebetino

        • eric

          IL RISPETTO PRIMA DI TUTTO !!!
          ma in che porcilaia ti hanno educato razza di INUTILE !!!

          • Leonida

            Quella zoccola e mammt ma educato cornutone

    • MattD

      Avendo tutti il modulo telefonico, sono TUTTI telefoni… :|

    • zebeck

      Sharp con l’aquos Crystal ha anticipato il mi mix di qualche anno… Ma non mi pare che tu l’abbia nominata… Perché?

      • zazzappiaman

        forse perché ha uno SD400???

        • zebeck

          Il modello aquos Crystal x aveva lo snap 801… 😒

          • zazzappiaman

            ah ok, un mio amico ha il modello con snapdragon 400, è il crystal 2. Tra l’altro fa un bell’effetto ma il dispositivo faceva cagare

      • Leonida

        Perché non sono un fanboy

  • Latttina

    Mi sembra che la sconfitta del design modulare sia già stata segnata da g5 e dai suoi deluderti dati sulle vendite.

  • jcrtron

    Il problema di fondo della modularità intesa da LG sta nel fatto che un telefono di fascia alta dovrebbe essere “completo” e non aver bisogno di aggiunte. Magari avendo presentato un telefono di fascia media e i relativi moduli per trasformarlo in un Xcam o Xpower avrebbero venduto decisamente di più e conquistato la fascia di mercato che effettivamente ha bisogno di queste cose.

    • Ci ha pensato Motorola (Lenovo), anche se con prezzi un po’ elevati…

      • marco

        Secondo me, giustificano il loro prezzo proprio perché rappresentano un “lusso”, non un pezzo necessario a completare il telefono. In più, Motorola garantisce uno standard valido per i prossimi 5 anni sui suoi principali modelli e come ciliegina sulla torta, tutto questo è aperto alle terze parti… Ricordiamoci che sono continuati ad uscire nuovi moduli, come quello per l’auto è mi pare una cover tastiera qwerty… Di terze parti.
        Quindi le compri, ma te le porti avanti nel tempo… Tutto questo, LG non l’ha fatto… Ed i prezzi, almeno all’inizio, erano del tutto paragonabili senza però tutto quello detto sui moduli Motorola.

    • Pat

      Il g5 é già uno smartphone completo…. La modularità é stata introdotta per dare qualcosa in più….
      Per magari offrire una novità e distinguersi da altri per magari vendere un po’ di più….
      L’errore é stato forse più nel metodo…. I tempi erano acerbi come tecnologia e come progetto generale….
      Secondo me però in futuro la cosa ritornerà fuori… Se non in casa lg saranno altri… Magari apple….
      E allora diventerà “l’innovazione assoluta”

      • Giorgio

        Già Samsung aveva previsto per S7, se non erro, una sorta di prolunga per realizzare una tastiera. L’idea era interessante

  • L0V3R_08

    Secondo me il discorso moduli è fallito semplicemente perché quelli implementati fino ad ora sono praticamente inutili, non hanno portato quel salto di qualità che dovrebbero portare…
    Nonostante tutto LG saprà sorprenderci ancora

    • Phill

      Ed in più il costo non è indifferente…

  • Pspeppe

    In realtà la modularità è una grande idea…
    Ma bisogna(va) puntare su una maggiore apertura, il che significa permettere ad aziende e sviluppatori terzi di poter intervenire in modo più incisivo sul dispositivo…
    Penso che sia necessario continuare a provarci…

  • Luki1

    Ennesimo flop tecnologico.