Ecco come sarà il nuovo tasto home di Android Nougat

11 Agosto 201616 commenti

Man mano che compaiono in rete nuovi screenshot provenienti dai nuovi Nexus 2016, sempre più utenti stanno notando e giudicando positivamente o negativamente il nuovo, colorato, tasto home nella barra di navigazione di Android.

Cosa c’è dietro a questa evoluzione da un minimale tasto circolare ad un nuovo pulsante “a fiore”? Semplice, il nuovo aspetto è identificabile con i servizi Google, e in particolare con il nuovo Google Assistant in arrivo nei prossimi mesi.

nexus2cee_flower_loop2_thumb

Secondo la fonte infatti, il pulsante animato con i quattro colori di Google che potete vedere in movimento qui sopra scompare e torna ad un aspetto più classico nel momento in cui viene disattivato Google Now (che in seguito lascerà il posto ad Assistant), dimostrando come i quattro puntini colorati siano legati appunto all’assistente di Big G. L’animazione che stiamo osservando avviene nel momento in cui teniamo premuto il tasto home, come facciamo attualmente per attivare Google Now on Tap insomma.

Probabilmente il nuovo aspetto, oltre che sui futuri device, arriverà anche sui Nexus precedenti insieme ad Android 7.0 Nougat come una delle novità presenti nell’aggiornamento, e come vi abbiamo già accennato si paleserà nel momento in cui l’assistente personale di Google verrà attivato.

Per saperne di più e vedere se questo sarà il tasto home definitivo, non ci resta che aspettare ancora quel poco che manca prima dell’ufficialità di Android Nougat. Che ve ne pare?

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com