Applicazioni Android, luci e ombre.

27 gennaio 20094 commenti

In questi giorni, vista la mancanza di novita' di rilievo dal punto di vista hardware, o dal fronte Android ufficiale, l'attenzione si e' spostata sulle sue applicazioni che ci sono in giro. Cosi' sono emerse tante funzionalita' utili, alcune sfiziose, altre invece dannose! Nell'ordine in questo articolo troverete:
  • Multi-touch per gli impazienti
  • Come controllare in remoto il vostro PC tramite Android
  • MemoryUp, la prima applicazione dannosa per il vostro G1!
  • Android in teoria, robot in pratica!



Multi-touch per impazienti:

Nonostante sia noto che entro breve (beh, piu’ o meno) sara’ disponibile il tanto agognato update “cupcake” pare che alcune applicazioni, come la tastiera virtuale, e il multi-touch siano funzioni per cui la gente stia proprio impazzendo. E’ cosi’ che appare per la rete un nuovo modo per rendere disponibile tale funzione, e soprattutto, renderla compatibile con molte applicazioni, tipo browser o google maps.

httpv://www.youtube.com/watch?v=2ZEshnuQcno

anticipandovi che dovrete comunque disporre dell’accesso al sistema come root (se siete passati alla RC30 vi rimando alla guida sul nostro forum per scoprire come passare alla rc29, la quale, appunto, garantisce tale privilegio), vi linkiamo qui il sito con tutte le istruzioni utili per installare la versione di Android customizzata al multitouch!

Come controllare in remoto il vostro PC tramite Android

Non tutti sanno che prima di intuire le potenzialita’ di Android, anche io ho rischiato di unirmi alla folta schiera di “fashion victims” contemplando l’acquisto di un iPhone o di un iPod touch, ammaliato da alcune applicazioni davvero interessanti, una di queste consentiva di poter utilizzare il proprio dispositivo come tastiera e mouse del proprio pc. Bene immaginerete il mio piacere nel trovare nel market di android un’applicazione con le stesse funzionalita’! a mio modesto parere un “must have!” cliccando l’immagine visiterete il sito ufficiale dell’applicazione.

MemoryUp, la prima (e si spera unica!) applicazione dannosa per il vostro G1!

Questo e’ il primo campanello di allarme per quanto riguarda il Market di Android. In realta’ andrebbe aperta una lunga parentesi sui pregi e potenziali difetti di una piattaforma “open source”, se non debitamente controllata. sintetizzando al massimo il concetto e’ facilmente intuibile come la rete sia costipata di pericoli, e una piattaforma aperta e’, ovviamente, assai vulnerabile ad “attacchi” da parte di malintenzionati che da tale potenziale cercano di trarne unicamente profitto, a discapito della sicurezza e della stabilita’ del sistema. Questa introduzione era necessaria per parlare di MemoryUp, che in poche ore ha aperto un caso, e che sicuramente avra’ fatto cadere qualche testa a Mountain View. Quest’applicazione, infatti, liberamente scaricabile dal Market, prometteva una ottimizzazione della memoria dei googlefonini nella gestione delle applicazione java (per la cronaca funzione NATIVA di ogni googlefonino!). Quella che a prima vista poteva sembrare una applicazione semplicemente inutile si e’ rivelata, invece, dannosa. Oltre a ritrovarvi la casella piena di spam, installare tale programma comportera’ anche la corruzione di alcuni parti del vostro sistema, come la rubrica, l’insediamento di Adware, e addirittura la perdita di dati da parte della vostra SD card. Tale episodio sicuramente sara’ di lezione, questo e’ vero, e l’attenzione all’introduzione di applicazioni all’interno del Market sara’ piu’ alta, con buona pace di chi ci ha gia’ rimesso.

Android in teoria, robot in pratica!

Passiamo ora a qualcosa di piu’ divertente. Deve essere un gran buontempone chi, vedendo la mascotte che accompagna il nome di Android, ha pensato di costruire un robot gestito proprio da un G1 equipaggiato da tale sistema operativo; ma il genio non finisce qui! si deve essere chiesto il nostro eroe: “perche’ non fornire il nostro robottino di coltello e forchetta? Cosi’ sara’ gia’ bello pronto per mangiarsi il tanto ambito Cupcake”. E cosi’ e’ stato!

httpv://www.youtube.com/watch?v=PddThiIbGz4

Volete provarci anche voi? Beh, penso vi convenga cominciare da qui!

Loading...
  • E’ troppo figo come la gente si ingegna :) pensa che comunica con i toni DTMF :)

    Che lol :)

  • E’ troppo figo come la gente si ingegna :) pensa che comunica con i toni DTMF :)

    Che lol :)

  • nessun vecchio phreaker si ricorda della famosa BlackBox? :D

  • nessun vecchio phreaker si ricorda della famosa BlackBox? :D