Exynos 8890, la produzione del chip di Galaxy S7 andrà a regime da Dicembre

28 ottobre 20153 commenti

Samsung sta ormai vivendo una seconda giovinezza nel mondo mobile, visto che l'azienda coreana, delusa dall'andamento delle vendite dei propri smartphone, ha ben pensato di dedicarsi anche alla produzione dei singoli componenti: il prossimo anno debutterà su Galaxy S7 il primo chip con core proprietari Samsung, la cui produzione partirà a breve.

Fonti coreane riferiscono infatti che la produzione del nuovo chip Exynos 8890 andrà a regime al più tardi entro il mese di Dicembre: come sappiamo, Exynos 8890 sarà spinto dai nuovi core proprietari “Mongoose” di Samsung, utilizzando un’architettura diversa da quella ARM finora adoperata anche dalla stessa Samsung, e sarà utilizzato sul nuovo Galaxy S7 accanto a Snapdragon 820, altro chip su cui l’azienda sta lavorando.

Alla luce di queste informazioni, sembra sempre più plausibile che Galaxy S7 venga svelato in anticipo rispetto al solito: le indiscrezioni finora emerse hanno infatti parlato di una possibile presentazione nel mese di Gennaio, con lancio sul mercato a Febbraio.

Loading...