Galaxy S9: ecco la confezione di vendita con specifiche [FOTO]

12 gennaio 201812 commenti

Recentemente è apparsa online quella che dovrebbe essere la scatola di vendita del tanto atteso Galaxy S9. Oltre al design della confezione, l'immagine mostra le specifiche tecniche del device, già ampiamente viste grazie ai rumor.

GALAXY S9, LA CONFEZIONE

Nell’immagine è mostrato il retro della confezione, sulla quale troviamo diverse informazioni sul prossimo top di gamma Samsung. Partendo dallo schermo, Galaxy S9 sarà dotato di un Infinity Display curvo da 5.8 pollici, mantenendo probabilmente l’aspect ratio di 18.5:9.

galaxy s9

Passando al comparto fotografico, S9 sarà dotato di una fotocamera posteriore singola “Super Speed” 12-megapixel Dual Pixel, con stabilizzazione ottica dell’immagine. Molto probabilmente si tratta del sensore ISOCELL Fast 2L9 da 1.28μm con tecnologia Dual Pixel, presentato da Samsung circa 3 mesi fa.

Apparentemente la fotocamera supporta aperture variabili dell’otturatore, da f/1.5 in condizioni di scarsa luminosità a f/2.4 in condizioni di luce diurna. La confezione cita pure la funzione “super slow-mo“, in linea con il rumor che Galaxy S9 supporti uno slow motion a 1000fps come Sony Xperia XZ Premium. La selfie camera a bordo del device sarà da 8 megapixel, mentre come già affermato più volte in precedenza la dual camera posteriore sarà riservata alla versione plus.

Leggi anche [RUMOR] Samsung: in arrivo smartphone pieghevole a dicembre?

Non mancano all’appello la compatibilità per la ricarica rapida, lo scanner dell’iride (che si vocifera sia stato migliorato) e la certificazione IP68 di resistenza ad acqua e polvere. Il flagship Samsung sarà dotato inoltre di speaker stereo tuned by AKG, con auricolari dello stesso marchio. Infine troveremo 4GB di RAM, 64GB di memoria interna e processore Exynos 9810 o Snapdragon 845.

Manca poco più di un mese alla presentazione della coppia di flasghip Samsung, prevista al MWC 2018.

Loading...
  • Lanz

    Upgrade onesto ma niente di sconvolgente.

    • Marzolo

      Se fosse vero sarei d’accordo con te.
      L’ipotetica scelta di lasciare il design dell’s8 la vedo una cosa positiva, personalmente a me esteticamente piace molto.
      Per il lettore invece non ho s8, non prenderò s9 e quindi non mi espongo (anche perchè sul mio attuale dispositivo il lettore sta prendendo la polvere :D)

    • eric

      …solo l’apertura variabile da f1.5 ad f2.4 e lo slow mo tipo gli ultimi Sony vale tutto il resto !!

  • Tersicore1976

    Samsung è arrivata alla frutta, come molti credevano. Non ha nulla che lo contraddistingua da un S8 dal punto di vista del design… Resta il fatto comunque, che se hanno messo il sensore di impronte in un’altra posizione è perchè erano più le lamentele di chi lo trovava sconodo che il contrario… con buona pace di chi si “è abutuato” e quindi diceva che non fosse così “terribile”.

    • Marzolo

      Apple ha creato, ad eccezione dell’X con il suo design, e continua a creare telefoni praticamente uguali e tu dici che Samsung è alla frutta?
      Aggiungerei che, fino alla data di presentazione ufficiale, commentare in questo modo le notizie sia davvero una perdita di tempo.

      • Tersicore1976

        Non parliamo di Apple. Difendere Samsung additando un’altra casa di produzione che fa un lavoro peggiore non ha senso. Prova a difenderti da una giusta osservazione da parte del tuo datore di lavoro dicendo che “c’è chi fa peggio” e vediamo cosa ti dice.
        Arrivare alla frutta non vuol dire aver toccato il fondo o non aver più fantasia ecc.. ma essere arrivati alla fine di un desing obbligato. Obbligato perchè dopo aver tolto i tasti fisici e aver messo uno schermo full body e aver introdotto un nuovo rapporto di schermo, non hai più “spazio di manovra”. O si inventano qualcosa di nuovo o resteranno ferni a questo, come successe con Note 3, S4, S5, Note 2014., per diversi anni. Tu lo vedi come un commento spregiativo… io come una constatazione…ma perchè non hai partecipato alla discussione in merito al desing del Note 8, dove appunto in tanti evidenziavano che le novità hardware erano state usate tutte e che quindi la possibilità di creare qualcosa di diverso l’anno uccessivo era impossibile.
        Anche Appple (visto che ne parli) è ferma da anni al solito desing: non hanno novità hardware che gli permettono di variare il layout del cellulare.
        Per ultimo: pensavo di trovare utenti Non Fan Boy Samsung. Ma evidentemente in verità allo stesso modo in cui si uniscono in cerchio su siti come iPhoneItalia e simili, basta il nome Galaxy nel Blog perchè si radunino tutti gli amanti incondizionati del colosso coreano.
        Poi vorrei capire se queste sono immagini vere o presunte.
        Perchè è ovvio che se sono presunte, il mio commento non ha senso, magari il desing sarà diverso da S8, sarà “rivoluzionario”. Se invece sarà così, ribadisco il concetto che senza novità hardare atte a poterle sfruttare come desing queste forme le vedremo per anni e anni. È un male? A vedere le vendite di Apple e Samsung credo che agli utenti freghi ben poco.

        • Marzolo

          Che amarezza, intavolare un discorso maturo qua sopra è sempre più difficile.
          O si viene insultati o si viene additati come Fanboy.
          Spero vivamente di non commentare più una notizia commentata da te

    • Marino Rombodituono Rinaldi

      Sui miei device, il sensore di impronte è praticamente nuovo….. potrei rivenderlo senza problemi e non me ne accorgerei :D

    • eric

      ….quando si pensa che Samsung – cit – “è arrivata alla frutta” evidentemente chi lo pensa è arrivato alla frutta pure lui ;))
      valutare uno smartphone per il design e per il posizionamento del sensore impronte è ………. ridicolo ;))

      • Tersicore1976

        Leggi anche gli altri commenti. È arrivata alla frutta con questo design. I bordi curvi dovrà tenerli da qui all’eternità. Lo schermo a tutta grandezza (o quasi) del corpo del telefono da qui all’eternnità. Questo perchè sono elementi “vincenti” che la contraddistinguono dagli altri. Ma ti danno spazio di manovra pari a zeri per uno sviluppo futuro di qualcosa di diverso in termini visivi. E come ho detto sopra anche Apple ha lo steseo problema perchè è ad un vicolo cieco se non sposta il pulsante Home o lo toglie.
        Le novità si sono viste con S6. S4, S5 e Co erano ad un punto morto. Abbiamo visto qualcosa di diverso su Note 4 coi bordi in acciaio.
        Possono giocare con la curvatura dello schermo… poi non vedo nulla su cui poter lavorare. Daltronde è stata una ricerca continua a togliere elementi intorno allo schermo. Quando avremo solo uno schermo rettangolare lo sviluppo del desing sarà finito. Potevano lasciare su S8 gli angoli dello schermo a spigoli, e smussarli su S9… O magari torneremo ad averli a 90 gradi proprio su S9.

        E comunque come ho avuto modo di dire diverse volte: ormai non c’è più spunto per discutere sui Blog. Non si attacca l’idea o si proprone la propria. Si va contro a quello che non si condivide.
        Quindi se io hi detto una stupidata, tu deve aver trovato un elmento per cui i desing di Samsung possono partire per sviluppare un desing nuovo che lo renda diverso da S8. Bene. Quale sarebbe secondo te?

  • Nicola DV

    Io invece, a differenza da altri commenti che leggo, credo che Samsung ultimamente sta producendo solo capolavori. La serie Note, S e A sono impeccabili ormai e sia dal punto di vista del design che dalle funzionalità riescono a soddisfare tutte le esigenze.

    • Tersicore1976

      Non hai mai avuto un Note? C’è grande malcontento in merito all’abbandono di S-Note per Samusng Notes, solo per poter avere lo stesso programma sulla linea Note, S, A ecc…
      Io come molti mi sono messo a cercare e trovare il modo di reintegrare le funzioni tolte.
      Si apetta Oreo titubanti, perchè molti Apk sono di Note 5: L’ultimo vero Note con le migliori funzioni per la penna e la suite S-Note completa.
      Samsung Notes può accontentare chi ogni tanto usa la penna. Non chi la usa sempre. Prima non era così. Mole funzioni della penna le hanno messe anche per l’uso con il “dito”… come la selezione di una perzione di schermo ecc…