Meizu PRO 5 con Exynos 7420 batte gli smartphone Samsung nella classifica trimestrale di AnTuTu

23 ottobre 201527 commenti

AnTuTu ha pubblicato la consueta classifica trimestrale che svela quali smartphone hanno ottenuto i migliori risultati sul popolare benchmark: dominano i chip Samsung, ma davanti a tutti c'è uno smartphone Meizu.

Se non sembrano esserci dubbi su quale sia il motore più potente, la scuderia vincente è a sorpresa un cliente: è infatti Meizu PRO 5, spinto dal chip Samsung Exynos 7420, ad aggiudicarsi la palma di miglior device su AnTuTu nel Q3 2015, con un punteggio medio di 76852. Seguono in parata i device Samsung: Galaxy Note 5, Galaxy S6 Edge+, Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge completano una top-5 dominata dai chip Exynos.

Snapdragon 810 appare solo al sesto posto, con LeTv Le 1 Pro, seguito da LeTv Le Max. Sony Xperia Z5, Xiaomi Mi Note Pro e OnePlus 2 chiudono infine la top-10.

Q3-2015-scores-AnTuTu_1

Loading...
  • Davide

    l’ennesima riprova che meizu si è smarcata dal titolo di “cinesata”

    • MattD

      Questo è il secondo anno consecutivo (xiaomi mi5 permettendo) che si piazza al primo posto della classifica… Antutu non sarà importante, ma tutto sommato resta comunque un bel biglietto da visita :D

      • Davide

        Sono il primo a dire che antutu è irrilevante, cellulari che sparano risultati altissimi poi nella vita quotidiana deludono. Ma in questo caso è significativo che pur essendo cliente abbia fatto esprimere un processore meglio della casa madre.
        Poi ci sono i materiali, il software, la cura nei dettagli…insomma le manca solo un design tutto suo e una distribuzione capillare e si candida come top player, ma forse se vogliamo continuare a pagare un top gamma 300€ meglio che continui cosi!

        • FAB115

          A proposito quanto costa il meizu pro 5?

          • Doria

            Mi pare sui 500

          • FAB115

            Alla faccia dei pochi! Va bene che costa 300€ in meno degli altri, ma ad esempio il MX4 lo ho pagato 370€, quando era campione in carica.. Si stanno alzando anche qui i prezzi.. :c

      • omniapp

        Trimestre

    • Barabbas

      già da un bel po direi… (se conosci i suoi prodotti)

      • Davide

        Proprio perché lì conosco ho scritto “ennesima” ;)

        • Barabbas

          anche se ho fatto reply al tuo post non mi riferivo “direttamente a te” (ma ai vari scettici) e comunque era a conferma di quello che hai detto ;)

  • Simone Frigato

    Più vedo queste classifiche più mi convinco che il punteggio più alto lo ottenga chi paga. Il mio OPT oggettivamente gira meglio di s6 del mio amico. O perlomeno, quella differenza nel punteggio non si vede nell’uso del dispositivo..
    Pollice in su ovviamente per meizu che sicuramente ha fatto un ottimo lavoro..

    • Pippo

      ma non centra nulla il “gira meglio” nei punteggi benchmark, qui si parla di potenza del telefono…l’810 castrato del tuo OPT è ovviamente inferiore.
      Poi nell’uso quotidiano ovviamente tutta questa potenza è superflua

  • aleandroid14

    Credo che alla fine questi test non servano a niente. Va bene che possano essere utilizzati per dire quale smartphone sia più potente, ma alla fine a cosa serve tutta questa potenza? Anno dopo anno fanno telefoni più potenti, ma nessun SW sfrutta a pieno la potenza, inoltre nell’uso quotidiano non si vede tutta qusta differenza, io sinceramente mi sto stufando, va bene che debbano vendere, ma che non lo spaccino per innovazione, perché non stanno facendo niente di nuovo.
    Detto questo un mio amico ha un HTC m7, ottimo telefono, con un processore ormai datato: il buon SD 600, ma è sempre fluido in tutto, meno nei gaming che ad un normale utente non interessa o comunque non nota differenze. Un S5 con uno snapdragon 801 lagga molto di più. Credo che sia ora di lasciare perdere la potenza e ottimizzare al massimo il software, se ottimizzati bene tra un s6 o un honor 7 (primo telefono che mi è venuto in mente) o qualsiasi altro dispositivo con un hardware decente, non si noterebbero queste differenze.
    Apple insegna che l’hardware non sia tutto, se non ottimizzi il SW. (Non sono un fanboy Apple)

    • Giuseppe Illiano

      Concordo

    • Alcori

      Anche windows phone insegna… Anche se si perde in altro…

    • Pignolatore®

      Nello specifico è interessante vedere come un’azienda cliente riesca a sfruttare apparentemente meglio il processore
      (per me)

      • Valerio Vitello

        Anche il titolo suggerisce questa interpretazione ?

        • Pignolatore®

          So di non aver svelato l’ultimo mistero dell’universo, ma…ho semplicemente risposto a un commento che inizia dicendo che questi test non servono.
          Ho solo detto a cosa servono per me, ben sapendo di non essere l’unico

          • Valerio Vitello

            Non fraintendermi, non volevo criticare il tuo intervento.
            Volevo sottolineare che qualcuno non aveva afferrato un concetto espresso in maniera piuttosto evidente.

      • Motoralbi

        Beh,il meizu ha la flyme,che penso sia ben più leggera della touchwiz dei samsung. Ergo meno risorse usate dal sistema,e migliori risultati in benchmark.

        • Valerio Vitello

          Secondo me la differenza sta nella risoluzione più bassa (FHD vs QHD) che agevola nel framerate dei test 3D.

          • Motoralbi

            Ahhh.questo non lo sapevo(del FullHd del meizu). Allora sicuramente é quello il “turbo” del meizu ?

    • alcarin747

      non per fare l’avvocato del diavolo, è solo per dire la mia e dare una interpretazione un po’ diversa… magari sbagliata :) ! cmq: c’è da dire che ottimizzare il software non è solo più complicato che non ottimizzare: costa. E questo costo si ribalta sull’utente finale, più o meno quanto si ribalta il costo del nuovo hardware credo. Che però magari è non dico semplice, ma più immediato da evolvere e potenziare. Poi che uno smartphone con sd600 sia ancora assolutamente funzionale… su questo non posso che concordare. ciao ciao

    • Motoralbi

      Guarda,mi fai venir in mente l’ottimizzazione dei giochi rockstar sui SoC qualcomm.
      Prendiamo gta vice city in versione android:messo su un telefono con qualcomm snapdragon 801 alle massime impostazioni non va per noente fluido,messo sul SoC kirin di un huawei ascend p7 fa 60 fps fissi ovunque alle massime grafiche. E il p7 é meno potente di un qualsiasi telefono con snap 801(esempio Lg G3).
      Morale:l’ottimizzazione fa miracoli,senza di essa l’ardware non serve a nulla per quanto potente possa essere

    • Barabbas

      però così ottimizzando il software non venderebbero più telefoni nuovi…

  • Valerio Vitello

    Ma non è che il meizu ha una risoluzione più bassa?
    Il che spiegherebbe almeno in parte la cosa.

    • Vinkeonzo

      Sì, il PRO 5 è FHD