Meizu svela ufficialmente il nuovo MX3

2 settembre 201317 commenti
In vista dell'evento del principale concorrente che avverrà durante la settimana, ovvero l'evento di Xiaomi, il produttore cinese Meizu ha ufficialmente presentato il nuovo MX3. Parliamo di un top-gamma Android purtroppo destinato al mercato cinese il quale dovrebbe riuscire ad aumentare ulteriormente il successo del nostro amato robottino verde in Cina, sperando che nel prossimo futuro questi device possano arrivare anche in Europa.

Il nuovo Meizu MX3 è dotato di un display Full HD da 5.1 pollici realizzato da Sharp e JDI, con una piccola cornice laterale che permette di non influenzare molto le dimensioni dello smartphone, che sarà spesso 9.1 millimetri.

Il cuore pulsante dell’MX3 è l’ottimo Exynos 5 Octa di Samsung e supponendo che sia il 5410 (lo stesso del Galaxy S4) dovremmo avere quattro core Cortex-A15 da 1.6 GHz e quattro core Cortex-A7 da 1.2 GHz.

meizu-mx3-heat-dissipation

Non manca la GPU SGX544 MP3 ed i 2 GB di RAM. Per quanto riguarda la fotocamera Meizu ha optato per un sensore da 8 megapixel realizzato da Sony, con f/2.0, zero-delay image stabilization e Fujitsu ISP. Purtroppo la camera frontale è di 2 megapixel, che impallidisce di fronte ad altre soluzioni di concorrenti cinesi.

Un’altra caratteristica degna di nota è che l’MX3 è dotato di un chip audio Wolfson, che permette una qualità audio con un basso tasso di distorsione (appena lo 0.002%) ed ben 113dB. Non mancano le connettività NFC, dual-band Wi-Fi, Bluetooth 4.0 e GPS, inoltre le reti compatibili permettono all’MX3 di poter essere utilizzato con le reti 3G della maggior parte del mondo.

La batteria è da 2400 mAh ed arriva sul mercato con l’ultima personalizzazione Android Flyme 3.0. Meizu ha puntato molto anche sulla memoria interna realizzando anche il taglio da 128GB oltre il classico da 16GB. I prezzi dovrebbero essere rispettivamente di 650$ e 410$.

Non ci resta che attendere altre informazioni.

 

394€
Samsung Galaxy S4
SU
A SOLI
  • carlomangano

    quad core da 1,6 ghz. a cosa serve se fa 11500 in benchmark. pure il mediatek quad core ne fa di più

    9,1 m,octa core è inutile, l’unica cosa che vi può fare aumentare la batteria è fare delle rinunce tipo abbassare luminosità,leggere meno volte le notifiche

    • nik

      diglielo alla samsung ^-^

  • Pingback: Meizu svela ufficialmente il nuovo MX3 | Crazyworlds

  • Andrés Gómez

    Ma come minchia scrivi? E cmq la CPU in questione, fa circa 28k nel famoso benchmark, non che questo abbia una particolare importanza, ma non fa 11500 come dici te.

  • Azz00

    Di S4 con Exynos 5 Octa la samsung ne ha fatti 3 e 2 erano prototipi!!! :)

  • derapage

    mmm… mi aspettavo meglio… è un S4 che arriva sul mercato 6 mesi dopo e ha batteria fotocamera e spessore peggiori del samsung!!

    se uno si accontenta della garanzia europea S4 si trova già sui 450/460, ha senso rivolgersi a un produttore cinese con tutti i relativi problemi di riparazione compatibilità, accessori ecc., se non si ha nè un vantaggio di prestazioni nè uno economico?

    • al bi

      È un S4 con una delle GPU portatili più potenti al mondo, poi se vedi il prezzo è in dollari, quindi costa da un minimo di (ho fatto i calcoli alla C***) 350€ fino ad un massimo di 450-500€, in confronto a prendere un S4 è semplice, prendi questo e manda via quella bestia pubblicitaria che è Samsung…

      • derapage

        L’S4 con Exynos(e laSGX544) ha le stesse prestazioni della versione S600 con adreno 320, anzi nei giochi lo snapdragon è migliore…
        il prezzo di 410 dollari in cina tra importazioni ecc farà arrivare questo MX3 al prezzo di S4 o poco meno.. e ti ritrovi un device con batteria più piccola, fotocamera peggiore e assenza di garanzia…

        • Andrea Baroni

          e diciamo che non supporta le openGL 3.0

  • Pingback: ZTE Blade V sbarca in Inghilterra grazie a Virgin Media – Androidiani | Androidiani.com

  • Pingback: Meizu MX3 mit 8-Kern-Prozessor und 128 GB Datenspeicher offiziell vorgestellt

  • Pingback: Meizu svela ufficialmente il nuovo MX3 | Notizie, guide e news quotidiane!

  • sksksk

    Meizu ha sempre montato chipset audio di alta qualità (tralasciando l’m9).
    Possiedo l’m8 , il primo “smartphone” prodotto da meizu (nel 2008). ed anche lui chipset wolfson e doppio altoparlante , l’htc impallidisce con un confronto audio.

    • fire_RS

      l’ importante è crederci ;)

      • Mav92

        Ho un mx2, in cuffia l’htc non impallidisce…scompare. Vai a spendere altri 700 euro così sei convinto di avere il meglio sù. Ah giusto per precisare, regaliamo un meizu ad htc così comprende come si fa a mettere una cassa di alto livello senza montare soundbar per tv da 50″ sotto agli smartphone. Dai scherzo in fondo vi voglio bene, siete voi che vi fate soggiogare dai marchi che permettete a meizu di restare confinata in cina e a me di comprare il meglio a metà prezzo.

        • fire_RS

          Sara anche ottimo l’audio, ma telefoni con la qualità del one non ne ho mai visti, in cuffia forse, ma le casse davantiffanno davvero la differenza..prova e poi mi dici

  • Pingback: ZTE Blade V sbarca in Inghilterra grazie a Virgin Media - Il Consiglio Migliore - Il Consiglio Migliore