Qualcomm pubblica i dati finanziari del Q4 2013

1 febbraio 20147 commenti
Dopo Google anche il colosso Qualcomm ha ufficialmente pubblicato i risultati finanziari del quarto trimestre del 2013, registrando un fatturato record, il quale conferma ulteriormente il grande anno vissuto dal chipmaker. Ottime performance, ottimizzazione e integrazione del modulo per le reti LTE ha portato i chip Snapdragon a superare rivali come Exynos di Samsung e Tegra di Nvidia.

Il 2014 sarà un anno ricco di novità e Qualcomm dovrà prepararsi ad una concorrenza ancora più agguerrita. Forse difficilmente ritroveremo gli stessi numeri al termine del 2014, infatti il colosso di San Diego ha raggiunto ben 6.62 miliardi di dollari di ricavi.

L’utile netto registrato è di 1.88 miliardi di dollari. Sicuramente queste sono cifre che nessun altro produttore di processori per il mercato mobile è riuscito a raggiungere nel 2013, forse non si sono nemmeno lontanamente avvicinati.

Chissà se nel 2014 Intel, Nvidia, MediaTek e Samsung riusciranno a fare meglio di Qualcomm.