Stonex One, ancora qualche piccolo dettaglio

29 Aprile 2015106 commenti

Mercoledì è diventato ormai il giorno di Stonex One, infatti anche oggi sono stati rivelati altri, minimi, dettagli sul prossimo smartphone italiano realizzato da Francesco Facchinetti e Davide Erba.

Come era facile pensare, per la giornata di oggi sono state pubblicate le prime informazioni relative al gioco SmashPhone, che non è altro che un semplice gioco in flash sullo stile del classico “acchiappa-la-talpa”, ora presente sul sito www.stonexone.com

Precedentemente, era stato annunciato che questo gioco avrebbe permesso di accedere a un’ulteriore modalità di prenotazione, che sarà quindi così svolta: entro il 6 maggio si potrà giocare liberamente per allenarsi, ma dopo tale data inizierà una vera e propria competizione in cui i partecipanti con il punteggio più elevato avranno diritto ad aggiudicarsi per primi i nuovi smartphone.

stonex12

Come di consueto, gli annunci sono accompagnati da un video di Facchinetti dove espone generalmente alcuni aspetti strettamente relativi al device oppure a ciò che vi gravita attorno.
Stavolta si è parlato di costi di produzione, e la cosa su cui Francesco ha posto maggiormente l’accento è che Stonex sarà la prima azienda al mondo a rivelare pubblicamente quale cifra richiede ogni singolo terminale per essere realizzato, specificando chiaramente che il prezzo di vendita sarà solo leggermente superiore a quello di produzione.

Ultimo dettaglio, il costo. Infatti, la prima immagine sul sito di Stonex One vede correggere la precedente affermazione di Facchinetti “…costerà meno di 370€” con la nuova “…costerà meno di 350€“.

Per concludere, i preordini inizieranno il 6 Maggio, e se siete interessati, vi consiglio di affrettarvi perché le richieste per questo smartphone paiono essere, fortunatamente, molto elevate.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com