Virus e malware: la preda preferita è Android

6 Settembre 201232 commenti

Il duro e ferroso Android sembra essere la preda preferita dei moderni virus e malware. Secondo un ultima ricerca condotta da McAfee, azienda leader del settore, i nuovi virus e malware prediligono maggiormente le piattaforme mobile e dal 2011 ad oggi i danni causati da questi pericoli sono cresciuti del 700%. La maggior parte di questi pericoli vengono ritrovati in Android, il quale è stato il sistema operativo mobile a registrare maggiori infezioni.

Un argomento che abbiamo già trattato molte volte e che purtroppo ritroviamo puntualmente sul web. Sembra strano, almeno per una mia personale esperienza, ma tutti questi malware e virus sembrano girare lontano dal Google Play Store e dalle applicazioni affidabili poichè in alcuni anni d’utilizzo non ho mai danneggiato il mio dispositivo a causa di questi software.

Secondo quanto riportato da McAfee, l’85% di virus e malware è stato riscontrato nei nostri smartphone e tablet e la maggior parte di questi software pericolosi vengono utilizzati per intaccare le falle di sicurezza che rendono vulnerabile in qualsiasi momento Android.

Che sia un trojan o un falso “aggiornametno software” il pericolo riesce facilmente ad annidarsi nel nostro sistema. Come detto precedentemente, un utente attento difficilmente avrà questi problemi poichè la maggior parte dei virus viene prelevato e diffuso maggiormente tramite le applicazioni di terze parti, tanto utilizzate in Android e abolite sin dalla nascita da Apple.

Molti operatori mobile vorrebbero poter agire come il colosso di Cupertino per bloccare questi software malevoli ma Google continua con la propria politica di sicurezza tentando di apportare le dovute modifiche al sistema ed incrementando i controlli.

Questi metodi hanno portato qualche risultato ma ancora non si è arrivati alla sicurezza assoluta (ciò che nessun sistema attualmente può offrire). Android sembra un vasto campo per la prolificazione di virus, si arresterà mai questa crescita?

 

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com