CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: 9mm con ben 3 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: 9mm con ben 18 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: 9mm con ben 51 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 45 di 267 primaprima ... 3543444546475595145 ... ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 441 a 450 su 2663
Discussione:

[MAPPE E NAVIGAZIONE] Lista applicazioni e discussione su pregi e difetti

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #441
    Androidiano VIP L'avatar di Max1234ita


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    N44°59'35 E09°00'32
    Messaggi
    2,362
    Smartphone
    Galaxy A50 (SM-A505FN)

    Ringraziamenti
    457
    Ringraziato 749 volte in 601 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gion65 Visualizza il messaggio
    Ottima idea davvero !!! mi occuperei volentieri di Sygic, rout66 e tomtom, di cui oltre alle licenze ho anche i servizi..

    PS anche sygic, navigon e tutti i navigatori che hanno la modalità a piedi, la freccia o l'omino o il pedone, girano nella direzione della destinazione..
    Io potrei attaccarmici con Osmand e -perchè no- con Be On Road.

    Credo che non sarebbe male nemeno avere una tabella riassuntiva dei vari nav, così che si possa sapere a colpo d'occhio se quello che interessa è commerciale (prezzo) opure free (limitazioni).

    Per facilitare la povera Anna nell'importazione dei dati potremmo forse fare in modo di avere all'inizio dei vari post una scheda standard da compilare con le informazioni esenziali, a seguire una breve recensione libera (e possibilmente imparziale! )

    Anna dicci come ti va meglio... Aspettiamo il La!
    --

    Risorse per il navigatore OsmAnd


    Vorresti migliorare la mappa OSM? Noi ci stiamo provando!

    Windows non riconosce più il tuo device? Faglielo dimenticare!

  2.  
  3. #442
    Administrator L'avatar di Anna


    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    36,888

    Ringraziamenti
    1,956
    Ringraziato 14,501 volte in 9,614 Posts
    Predefinito

    Io terrei il format del secondo post di questa discussione

    Primo post lista dei navigatori in ordine alfabetico con link al market e 4/5 informazioni come adesso.
    Online -offline
    Gratis o no
    Autovelox
    Limiti velocità
    numeri civici


    Secondo post per le app per autovelox

    Terzo post altre app legate al gps e le auto


    Poi voi fate uno o piu post in cui fate una recensione dei nav che volete e io riporto in op i link ai vostri post sotto i vari nav


    Puó andare?
    Sono un clown, e faccio collezione di attimi ....


    Sto guidando. (cit. DIEGUCCIO)

  4. Il seguente Utente ha ringraziato Anna per il post:

    gion65 (13-01-15)

  5. #443
    Androidiano VIP L'avatar di Max1234ita


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    N44°59'35 E09°00'32
    Messaggi
    2,362
    Smartphone
    Galaxy A50 (SM-A505FN)

    Ringraziamenti
    457
    Ringraziato 749 volte in 601 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Anna Visualizza il messaggio
    Io terrei il format del secondo post di questa discussione

    Primo post lista dei navigatori in ordine alfabetico con link al market e 4/5 informazioni come adesso.
    Online -offline
    Gratis o no
    Autovelox
    Limiti velocità
    numeri civici


    Secondo post per le app per autovelox

    Terzo post altre app legate al gps e le auto


    Poi voi fate uno o piu post in cui fate una recensione dei nav che volete e io riporto in op i link ai vostri post sotto i vari nav


    Puó andare?
    Per me è ok, se va bene x te...

    Per il terzo post (le app complementari) io mi "prenotom "con Gps Status & Toolbox e CamSam. Per la prima ho già il testo pronto nella Guida ad Osmand, basta esrrarre quel che serve e si va online, per CamSam ci siamo quasi, pensavo di aggiungerlo alla prossima release della Guida, a questo punto sarà un rilascio in contemporanea!

    Max
    --

    Risorse per il navigatore OsmAnd


    Vorresti migliorare la mappa OSM? Noi ci stiamo provando!

    Windows non riconosce più il tuo device? Faglielo dimenticare!

  6. #444
    Administrator L'avatar di Anna


    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    36,888

    Ringraziamenti
    1,956
    Ringraziato 14,501 volte in 9,614 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Max1234ita Visualizza il messaggio
    Per me è ok, se va bene x te...

    Per il terzo post (le app complementari) io mi "prenotom "con Gps Status & Toolbox e CamSam. Per la prima ho già il testo pronto nella Guida ad Osmand, basta esrrarre quel che serve e si va online, per CamSam ci siamo quasi, pensavo di aggiungerlo alla prossima release della Guida, a questo punto sarà un rilascio in contemporanea!

    Max
    Camsam andrebbe al secondo post.
    La altra va bene anche se io pensavo più ad app come "dov'è la mia auto"…
    Sono un clown, e faccio collezione di attimi ....


    Sto guidando. (cit. DIEGUCCIO)

  7. #445
    Androidiano VIP L'avatar di Max1234ita


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    N44°59'35 E09°00'32
    Messaggi
    2,362
    Smartphone
    Galaxy A50 (SM-A505FN)

    Ringraziamenti
    457
    Ringraziato 749 volte in 601 Posts
    Question

    Come promesso, pubblico qualche informazione sul navigatore
    OSMAND

    Informazioni riassuntive:

    A pagamento: No (versioni Free e Nightly Build); Si (versione Plus, 5,99 Euro)
    Offline: SI, con possibilità di funzionamento online.
    Autovelox: SI
    Numeri civici: SI
    Pro: Moltissime funzioni; alta personalizzabilità; Ricerca incrementale di indirizzi e punti d'interesse; Free ("as in freedom"); nuove mappe rilasciate ogni 10 giorni (!)
    Contro: L'interfaccia è un po' complicata in certi casi, e richiede un po' d'apprendimento; a volte è un po' lento nei calcoli; mappatura non uniforme sul territorio (Italia)


    Costo versione Pro: Euro 5,99
    Servizi aggiuntivi (es. traffico, ecc.) Disponibili tramite plugin esterni: Funzione Parking; Visualizzazione ombreggiature dei rilievi
    Limitazioni versione free: Si possono scaricare al più 10 pacchetti (vedi descrizione, più avanti)
    Provider mappe: Offline: OSM (OpenStreetMap). Online: può essere configurato per utilizzare molte fonti diverse (ad esempio, le foto aeree di Bing, ma non solo)
    [/INDENT]


    Descrizione

    OsmAnd è l' acronimo di Open Street Map Automatic Navigation and Directions: è un programma di navigazione GPS per
    il sistema operativo Android.

    È disponibile in due versioni:

    - OsmAnd Free, gratuito
    - OsmAnd+, a pagamento

    La somma richiesta, poco meno di 6 Euro, è a titolo di “donazione” e va a sostenere il progetto e lo sviluppo di nuove funzioni.

    Maggiori informazioni sul sito: OsmAnd - Offline Mobile Maps and Navigation

    Le limitazioni della versione free sono:

    1. Non è possibile scaricare più di 10 moduli tra file di mappe, plugine voci di guida. Se si disinstalla e reinstalla il programma il conteggio dovrebbe venire azzerato. Questo almeno avviene con le versioni Nightly Build ed avveniva con le ufficiali fino alla versione 1.7; da verificare con le successive (attuale: 1.9.3).
    2. Non è possibile importare Punti Di Interesse (PDI), ad esempio da Wikipedia.

    Le caratteristiche in comune delle due versioni, invece, sono:

    1. Possibilità di memorizzare gratuitamentemappe offlinedettagliate in una directory che l’utente può definire in una posizione a suo piacimento (salvo limitazioni imposte dal Sistema Operativo).
    2. Possibilità di calcolare percorsi, ricercare indirizzi e fornire indicazioni di guida offline. Se il dispositivo è connesso alla rete dati tuttavia, alcune funzioni (per esempio l’acquisizione delle coordinate attuali) saranno più veloci.
    3. Possibilità di registrare la posizione attuale ad intervalli regolari di tempo (tracking) in un file GPX; possibilità di salvare i percorsi calcolati in formato GPX.
    4. Possibilità di salvare le proprie posizioni preferite per un uso successivo direttamente dalla mappa, tramite ricerca incrementale.

    Le mappe utilizzate da OsmAnd sono generate dal progetto OpenStreetMap (spesso abbreviato in OSM), che si propone di creare una cartografia mondiale di qualità pari e, in alcuni casi, superiore a quella di altre distribuite commercialmente; OSM rilascia gratuitamente le proprie mappe a chiunque ne faccia richiesta: qualora si riscontrassero errori o incompletezza nelle mappe, è possibile iscriversi gratuitamente al progetto ed apportare personalmente tutte le correzioni desiderate: le modifiche saranno disponibili in OsmAnd nel giro di pochi giorni (per le mappe d’Italia, l’aggiornamento avviene ogni 10 giorni circa).

    L’interfaccia utente del navigatore è funzionale e mirata alla funzione del programma, ovvero calcolare la posizione del dispositivo e dare indicazioni per raggiungere la destinazione. L’aspetto globale è piuttosto “tecnico”, differente da quello “giocattoloso” cui ci hanno abituato i dispositivi portatili dedicati o “ PND” (Personal Navigation Device) di recente produzione.

    Per questo, agli utenti meno esperti, potrebbe sembrare piuttosto complessa e di difficile utilizzo.
    Non è così: le funzioni necessarie ci sono tutte e sono anche molto valide. Il programma fa tutto ciò che solitamente si richiede alle applicazioni di questo tipo: bisogna solo imparare come chiederglielo. Troverete maggiori informazioni nella Guida, di cui trovate il link nella firma in calce a questo messaggio!


    ALCUNI LINK UTILI


    Max
    Ultima modifica di Max1234ita; 15-01-15 alle 11:23
    --

    Risorse per il navigatore OsmAnd


    Vorresti migliorare la mappa OSM? Noi ci stiamo provando!

    Windows non riconosce più il tuo device? Faglielo dimenticare!

  8. I seguenti 3 Utenti hanno ringraziato Max1234ita per il post:

    Anna (14-01-15),gion65 (14-01-15),SuperMatrix (14-01-15)

  9. #446
    Administrator L'avatar di Anna


    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    36,888

    Ringraziamenti
    1,956
    Ringraziato 14,501 volte in 9,614 Posts
    Sono un clown, e faccio collezione di attimi ....


    Sto guidando. (cit. DIEGUCCIO)

  10. #447
    Androidiano VIP L'avatar di Max1234ita


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    N44°59'35 E09°00'32
    Messaggi
    2,362
    Smartphone
    Galaxy A50 (SM-A505FN)

    Ringraziamenti
    457
    Ringraziato 749 volte in 601 Posts
    Question

    ...Ed ecco anche
    CAMSAM

    Informazioni riassuntive
    Tipo app: Avvisi autovelox e punti pericolosi
    Versione free disponibile: SI; Gratuita; Offre acquisti in-app; Segnala solo le postazioni fisse.
    COSTO VERSIONE PRO: Euro 0,99

    Pro: Leggera, funziona in background, widget (solo versione Pro). Avverte anche di possibili punti pericoli (code, incidenti, ecc.; versione Pro)

    Contro: Tende a segnalare gli oggetti che si trovano entro il raggio di allerta (non necessariamente sulla strada che si sta percorrendo); il pulsante per aggiungere un nuovo avviso è piuttosto piccolo ed un po' scomodo da raggiungere mentre si sta guidando; non è chiaro come fare per eliminare gli avvisi riguardanti postazioni fisse che non esistono più.


    NOTE: CamSam Pro richiede che una connessione sia sempre attiva per l'aggiornamento del database locale e l'invio di segnalazioni alla community degli utenti. Il consumo di banda è comunque molto ridotto.
    La versione Lite necessita di aggiornare gli autovelox fissi almeno una volta la settimana, operazione che si può tranquillamente compiere anche appoggiandosi ad una qualunque rete wi-fi.

    In alcune nazioni (ad esempio la Svizzera, ma non solo) l'utilizzo di sistemi d'avviso di questo genere è proibito dal Codice della Strada e severamente punito . Se dovete recarvi all'estero, informatevi prima della partenza!

    Descrizione
    CamSam permette di ricevere avvisi all'approssimarsi ad una postazione per il controllo delle infrazioni al Codice della Strada (Autovelox, Tutor, Corsie preferenziali, ecc.) e/o ad un punto in cui si trova un pericolo come scarsa visibilità, incidente, ecc.

    Esistono due versioni dell' app: una, denominata “Free”, è gratuita e consente di essere avvisati solo in presenza di postazioni fisse (Autovelox, radar e semafori dotati di sistema Photored).

    La versione “Plus” è invece a pagamento: costa 0.99 Euro ed è in grado di avvertire l'utente della presenza di postazioni mobili come gli AutoBox (dispositivi semipermanenti solitamente posizionati presso i cantieri autostradali), i TeleLaser, ecc., inoltre, può visualizzare un piccolo widget riportante l'indicazione del tipo di controllo e della distanza a cui esso si trova: questo è utile nel caso in cui vi sia un'altra applicazione in primo piano, ad esempio un navigatore.

    Entrambe le versioni offrono inoltre la possibilità di segnalare in tempo reale la presenza di nuove postazioni di controllo nonché punti pericolosi ed incidenti, a beneficio dell'intera community degli utilizzatori.

    L'applicazione si può scaricare da Play Store:

    Come usare Camsam
    L'utilizzo di base di quest'app è semplicissimo: è sufficiente avviarla! Ovviamente, è necessario che il ricevitore GPS del proprio dispositivo sia abilitato; si raccomanda anche di fare un breve controllo della configurazione prima di partire, in particolare sul tipo di avvisi (vocali o semplici beep) e sul volume dei medesimi.

    L'app effettuerà inizialmente un accesso alla rete dati in cerca di aggiornamento delle postazioni che si trovano nelle vicinanze della posizione corrente, sia fisse che mobili: queste ultime saranno poi aggiornate in modo automatico, ogni 5 minuti (solo versione Plus). Nonostante quest'app richieda la disponibilità di una connessione dati per poter funzionare al meglio, il consumo di dati è irrisorio: si parla di circa 1 Megabyte per un viaggio di circa 200 Km (2 ore).

    CamSam funziona come app stand-alone, ma la si può utilizzare assieme al proprio navigatore preferito. Se ci si avvicina ad un punto di controllo, emetterà 2 preallarmi a 500/1000 metri (a seconda della velocità) ed a 300 metri, infine un allarme di prossimità a 100 metri dal punto segnalato. La versione Plus può anche essere configurata per mostrare brevemente le informazioni salienti in un piccolo widget quando l'app è in background, in questo modo si potrà mantenere visualizzato il nostro navigatore preferito.

    Come segnalare punti d'interesse
    Per utilizzare questa funzione è necessario che la connessione dati sia abilitata. Se si desidera aggiungere una segnalazione al database (remoto), è occorre toccare il tasto “+” sul display: la posizione attuale sarà salvata automaticamente. Si potrà in seguito definire in dettaglio il tipo di avviso da inviare (autovelox fisso, mobile o punto pericoloso); per inviare la segnalazione, toccare il tasto SEGNALA, nella parte bassa del display.

    IMPORTANTE! Va da sé che PRIMA DI TUTTO VIENE LA SICUREZZA STRADALE! Mettersi ad armeggiare sul telefono mentre si sta guidando non è precisamente una pratica salutare. Se proprio “è necessario”, meglio accostare ed eseguire quelle operazioni a veicolo fermo. Uomo avvisato...

    Di seguito, alcuni screenshot.
    Screenshot_2015-01-12-19-07-29.jpg Screenshot_2015-01-12-19-04-02.jpg
    Screenshot_2015-01-12-19-04-43.jpg Screenshot_2015-01-12-19-04-52.jpg
    Ultima modifica di Max1234ita; 15-01-15 alle 11:21
    --

    Risorse per il navigatore OsmAnd


    Vorresti migliorare la mappa OSM? Noi ci stiamo provando!

    Windows non riconosce più il tuo device? Faglielo dimenticare!

  11. I seguenti 3 Utenti hanno ringraziato Max1234ita per il post:

    Anna (14-01-15),franco94 (14-01-15),SuperMatrix (14-01-15)

  12. #448
    Senior Droid


    Registrato dal
    Mar 2014
    Messaggi
    394
    Smartphone
    Nexus 6P

    Ringraziamenti
    60
    Ringraziato 129 volte in 111 Posts
    Predefinito

    SPEED TRAP

    Informazioni riassuntive
    Tipo app: Avvisi autovelox e punti pericolosi
    Versione free disponibile: SI; Gratuita;
    COSTO VERSIONE PRO: Euro 0,50
    COSTO DEI PLUGIN DELLA VERSIONE PRO: Gratis
    COSTO PLUGIN PER AGGIORNAMENTO AUTOMATICO: Euro 1,66 mensili

    NOTE: Non richiede una connessione internet nella versione free. Richiede una connessione per la pro per vedere ed usare la mappa.

    Descrizione
    Speed Trap permette di ricevere avvisi all'approssimarsi ad una postazione per il controllo delle infrazioni al Codice della Strada: Autovelox, Tutor, Semafori, Sorpassometri, Box semipermanenti e Ztl. Il supporto per le Ztl è presente solo nella versione pro.

    Una peculiarità di questa app è che non ha un database di default, ma il singolo utente ne deve caricare uno almeno una volta. Permette il caricamento dei file contenti i punti, o da locale o da remoto tramite servizi cloud. I file supportati sono: CSV, TXT, TSV, KML e ASC.

    L'app permette di personalizzare gli avvisi per ogni categoria in termini di distanza e di suono. La distanza impostabile è di 250, 500 o 1000 metri. Ha un'opzione per sollevare l'avviso solo se il velox è relativo ad un tratto di strada con un limite inferiore alla nostra attuale velocità di marcia, esempio: sto andando a 40km/h e in quel tratto c'è un velox con limite 50km/h, in questo caso non verrà fornito l'avviso, se invece sto andando a 60km/h sì.
    La notifica visiva è fatta tramite popup transienti che si sovrappongono all'app che state usando oppure è in grado di mostrare notifiche heads-up (su lollipop). L'avviso sonoro viene fornito a scelta dell'utente: tramite voce o tramite un suono. Se si sceglie il suono, questo verrà ripetuto un numero di volte variabile tra 1 e 3 per far capire a quale distanza ci si trova dal "pericolo". Ha un'opzione per essere avvisati di quando si è usciti dalla zona di "pericolo". L'app usa un settore centrato nella nostra direzione di marcia. L'ampiezza di questo settore è impostabile dall'utente. L'app permette l'autospegnimento dopo un certo tempo impostabile dall'utente che parte dal momento in cui il GPS non è più disponibile, questo evita di scordarsi di lasciarlo acceso.

    La versione “Pro” è invece a pagamento e ha alcune caratteristiche aggiuntive: permette l'utilizzo di plugin per app di automatizzazione quali Tasker, AutomateIt e Atooma. Tramite questi plug, tutti gli avvisi e le azioni possono essere personalizzati dall'utente. Inoltre si può automatizzare il processo di caricamento/aggiornamento deii dati. Fornisce un plugin per gli assistenti vocali, per mandare in esecuzione e fermare l'app con la voce. La modalità mappa permette in modo visuale di modificare il proprio database e "vedere" ogni singolo punto tramite StreetView. Supporta l'avvio con bluetooth, l'import/export dei settings, la modalità vibrazione, la modalità HUD e c'è il supporto per Android Wear. Dal proprio smartwatch si possono aggiungere velocemente nuovi punti. Per quest'ultima operazione, il GPS deve essere stato precedemente attivato e deve aver preso almeno un fix.

    L'applicazione si può scaricare da Play Store:

    Come usare Speed Trap
    Come già detto l'app non fornisce un database quindi la prima cosa da fare è scaricarne uno. La fonte italiana più attendibile e gratis è poigps.com. Una volta recuperati i dati si possono caricare nell'app categoria per categoria. Una volta fatto questo basterà avviare l'app tramite il tasto play o tramite il widget o tramite uno dei plug di automatizzazione.

    Come segnalare punti d'interesse
    I punti possono essere aggiunti tramite azione su smartwatch oppure tramite la mappa oppure modificando direttamente i file che si importano all'interno dell'app. Una volta aggiunti i punti al proprio database si possono trasmettere alla propria "comunità" di riferimento o semplicemente tenere nel proprio database come punti "privati". Il database è esportabile e può essere condiviso con altri utenti dell'app.

    Valutazione finale:
    PRO
    - database libero, si può scegliere quale usare, partecipando alla "comunità" che più piace all'utente per le segnalazioni e la condivisione delle informazioni;
    - molto ricca di funzionalità e pienamente personalizzabile tramite i suoi plugin.
    CONTRO
    - non calcola la media tutor, ma si limita a fornire avvisi se si è sopra un valore di velocità impostato dall'utente per tale categoria.

    Nota: per chi vuole ho creato un progetto Tasker per permettere l'aggiornamento dell'app sfruttando un account Dropbox.
    Ultima modifica di franco94; 30-05-15 alle 12:45

  13. I seguenti 5 Utenti hanno ringraziato franco94 per il post:

    Anna (14-01-15),gion65 (15-01-15),Max1234ita (14-01-15),N1m0Y (12-11-15),SuperMatrix (14-01-15)

  14. #449
    Androidiano VIP L'avatar di Max1234ita


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    N44°59'35 E09°00'32
    Messaggi
    2,362
    Smartphone
    Galaxy A50 (SM-A505FN)

    Ringraziamenti
    457
    Ringraziato 749 volte in 601 Posts
    Question

    GPS STATUS & TOOLBOX
    Estratto da "Guida ad OsmAnd" (link in firma), by il sottoscritto in cooperazione con Topoldo :-)

    Tipo app: Assistenza al ricevitore GPS
    Versione free disponibile: SI
    Limitazioni versione free: Visualizza banner pubblicitari, fortunatamente poco invasivi; Non gestisce i waypoint né i sensori aggiuntivi del dispositivo (pressione, temperatura, ecc., se presenti))
    COSTO VERSIONE PRO: Euro 2,67

    Pro: Permette di accelerare la procedura di aggancio della posizione, forzando lo scaricamento delle informazioni dalla rete dati disponibile, anziché dai satelliti.
    Contro: Nessuno!


    NOTE: Alcuni utenti hanno riportato problemi di funzionamento con Android versione 2.3.6 (Gingerbread). A quanto pare la versione 5 dell'app (al 14/01/2015 è disponibile la v. 5.3.111) è ottimizzata per funzionare con Sistema Operativo Jelly Bean (v.4.1.x ) o successivo (Kit Kat, Lollipop). Purtroppo la versione 4.4.86 (l'ultima funzionante anche con Gingerbread) non è più disponibile su Play Store: chi volesse utilizzarla dovrà pertanto procurarsi il pacchetto d'installazione (.apk) della versione Free su un market alternativo.


    Descrizione
    GPS Status & Toolbox può essere usata assieme a qualunque altra app che utilizzi il GPS.
    Alcuni navigatori (ad esempio OsmAnd) danno la possibilità di richiamarla direttamente, il che è molto comodo; di base però si tratta di un programma che s’interfaccia direttamente con l’hardware del telefono o del tablet.

    L’app è gratuita; ne esiste anche una versione a pagamento ma la free è più che sufficiente allo scopo ed è disponibile su Google Play Store, all’URL:
    https://play.google.com/store/apps/d...sstatus2&hl=en


    Come usare GPS Status & Toolbox

    1. Installare l’app da Google Play Store. In condizioni normali è tutto ciò che è richiesto!

    2. Il programma gira in background con un consumo di risorse irrisorio; si “attiva” nel momento in cui un’app richiede l’accesso al ricevitore GPS. Anche in quel caso, comunque, GPS S&T se ne sta buono buono e non dà fastidio, limitandosi a mostrare un’icona nella barra di notifica.

    3. Se non si interviene, GPS S&T lascia che gli eventi seguano il proprio corso, ovvero si adegua a ciò che è previsto dagli algoritmi del sistema. Volendo, si può impostare GPS S&T per scaricare, ad intervalli prefissati, i dati aggiornati circa la posizione dei satelliti.

    4. Se invece chi lo utilizza si accorge che “qualcosa non va” (per esempio se non risulta possibile agganciare la posizione), basta toccare l’icona di GPS S&T nella barra di notifica per richiamare l’app.


    A questo punto, dovrebbe comparire la sua schermata di che si presenta divisa in due parti:
    - La parte superiore ospita una specie di “bussola” all’interno della quale si vedono quali e quanti satelliti il dispositivo sta ricevendo in quel momento: sono rappresentati da puntini numerati (per esempio 13, 24, 28, 32).

    Il numerino che compare vicino ad ogni punto indica il numero del satellite (e ciò è scarsamente importante), mentre più significativo invece è il suo colore:
    Grigio => aggancio del satellite in corso
    Verde => satellite agganciato
    La forma del segnaposto aiuta inoltre a riconoscere la costellazione cui appartiene un certo satellite:
    Cerchio pieno => Sistema GPS
    Quadrato => Sistema GLONASS (se il dispositivo lo supporta)

    Per poter determinare la posizione servono almeno 3 satelliti agganciati (= 3 puntini verdi) dello stesso sistema (GPS o GLONASS), mentre ne occorrono almeno 4 se si vuol avere anche l’altitudine.

    - Nella parte inferiore trovano invece posto alcune informazioni “tecniche” riguardanti lo stato del ricevitore e del dispositivo.

    Già così si riesce a farsi un’idea della situazione: se nella bussola si vedono solo 2 puntini, si sa già che non si può fare altro che spostarsi in un altro luogo in cui vi sia una migliore ricezione. Se invece ci sono 3 o più puntini grigi, si può provare a “dare una mano” al ricevitore, forzandone manualmente un update via A‑GPS.

    In pratica si scaricano tramite rete dati o wireless i medesimi dati che il ricevitore si aspetta di ricevere, molto lentamente, dai satelliti.

    La procedura è la seguente:
    1. Toccare il pulsante Menù di GPS S&T
    2. Scegliere la voce Strumenti -> Gestisci Stato A-GPS
    3. Toccare ‘Scarica’

    Il più delle volte con questa manovra è possibile agganciare la posizione entro pochi secondi; altrimenti l’unica è aspettare...


    Link utili


    Versione 5 o superiore, Free (Play Store): https://play.google.com/store/apps/d...sim.gpsstatus2

    Versione 5 o superiore, Pro (Play Store): https://play.google.com/store/apps/d...lbox.pro&hl=it

    Versione 4: (compatibile con Android 2.3.6): Purtroppo al momento non ho a disposizione alcun link alla vecchia versione. Se ne conoscete uno da cui sia possibile scaricare l'apk (versione free, NO WAREZ) segnalatelo e lo aggiungerò... Grazie!

    Sito ufficiale: http://mobiwia.com/gpsstatus/
    Ultima modifica di Max1234ita; 16-01-15 alle 15:26
    --

    Risorse per il navigatore OsmAnd


    Vorresti migliorare la mappa OSM? Noi ci stiamo provando!

    Windows non riconosce più il tuo device? Faglielo dimenticare!

  15. I seguenti 2 Utenti hanno ringraziato Max1234ita per il post:

    Anna (17-01-15),gion65 (16-01-15)

  16. #450
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jan 2015
    Messaggi
    3

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    Ho camsam, ho una soglia per il traffico dato col mio samsung galaxy core. camsam, da quando l'ho usato l'altro ieri dopo tanto tempo, vedo che si aggiorna (aggiorna l'elenco autovelox) in connessione dati e wi fi spento anche se ho impostato da google store la limitazione dell'aggiornamento delle app solo se sono collegato in wi fi e non anche con la connessione dati (ho dei vincoli di soglie, se le supero pago).
    Vedo che camsam malgrado ciò continua ad aggiornarsi anche con la connessione dati bruciandomela, già mi sono stati addebitati 9 euro dal mio gestore (non mi hanno inviato il messaggio di avviso del superamento soglia ma questo è un altro discorso) e non so come fare, dai consumi vedo che si tratta di camsam che per ora ho disinstallato onde evitare di bruciare le soglie anche della giornata di oggi. grazie

  17. Il seguente Utente ha ringraziato paperboy1 per il post:

    gion65 (16-01-15)

Pagina 45 di 267 primaprima ... 3543444546475595145 ... ultimoultimo
Ultima pagina

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy