Google Authenticator aggiunge la sincronizzazione dell’account Google

25 Aprile 2023Nessun commento

In un momento di crescente adozione dell'autenticazione a 2 fattori (2FA) in cui le persone si stanno rendendo conto che avere un messaggio di testo come seconda forma di verifica non è poi così sicuro, l'utilizzo di un servizio come Google Authenticator dovrebbe essere una facile alternativa a cui passare.

Per la maggior parte, l’utilizzo di Google Authenticator è facile, a condizione che il dispositivo su cui si conservano i codici 2FA sia nelle vicinanze durante l’accesso ad un servizio. Ma cosa succede se quel dispositivo, dove sono memorizzati tutti i codici, viene smarrito o rubato? Oggi Google ha annunciato una modifica a Google Authenticator che dovrebbe aiutare gli utenti ad affrontare questa situazione.

Google-Authenticator

Google Authenticator ora supporta la sincronizzazione dell’account Google su iOS ed Android. Il colosso ha riconosciuto che un importante feedback ricevuto nel corso degli anni relativo a Google Authenticator aveva a che fare con la “complessità” derivante dalla gestione di un dispositivo smarrito o rubato. La complessità dovrebbe diminuire ora che il proprio account Google può memorizzare i tuoi codici. Il nuovo Authenticator con sincronizzazione dell’account dovrebbe essere implementato immediatamente come v6.0

Loading...
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com