Samsung sarà la prima ad avere 6 GB di RAM DDR4 sui prossimi smartphone

9 Settembre 201579 commenti

Pensate che il vostro nuovo smartphone di ultima generazione con 4 GB di RAM abbia una memoria volatile addirittura eccessiva? Preparatevi a vedere l'avanzata irrefrenabile dei moduli da ben 6 GB, che grazie a Samsung potrebbero arrivare prima del previsto. LPDDR3? Roba vecchia: ecco di seguito i dettagli su come il colosso sudcoreano stia progredendo grazie alla tecnologia LPDDR4, già utilizzata da compagnie come Xiaomi.

Molti (compreso il sottoscritto) potrebbero non avere mai visto 4 GB di RAM installati nel proprio smartphone, ed i motivi possono essere molteplici: il dispositivo può essere datato, oppure nuovo ma di fascia bassa, oppure ancora semplicemente all’utente medio non interessa avere una tale capienza di memoria centrale.

Nell’ultimo anno però sono venuti alla ribalta alcuni flagship da non sottovalutare; ecco qualche esempio dei device più famosi dotati di almeno una versione da 4 GB di RAM:

  1. Samsung Galaxy S6 Edge+
  2. Samsung Galaxy Note 5
  3. Xiaomi Mi Note Pro
  4. OnePlus Two
  5. Asus Zenfone 2

Se per ora il limite di memoria volatile per mobile è 4 GB, Samsung ha annunciato l’intenzione di iniziare a produrre in massa moduli LPDDR4 DRAM da 12 Gigabit, il che corrisponde a 4 chip DRAM da 1,5 Gigabyte che insieme portano complessivamente a ben 6 GB di RAM.

Il precedente processo manufatturiero di Samsung si era fermato ai moduli da 8 Gigabit, ma ora la compagnia è in grado di produrre chip sempre da 20nm, ma il 50% più “addensati”.

Una densità più alta impone che un modulo da 6GB impiegante DRAM da 12 Gb occupi lo stesso spazio di un modulo RAM da 3 GB combinato con chip da 6Gb. La nuova DRAM, inoltre, è incredibilmente più veloce, con un aumento di velocità pari al 30%, e al contempo con un dispendio energetico inferiore del 20%.

ram

Samsung sta facendo intendere che la sua prossima generazione di smartphone flagship vedrà comparire tra le specifiche 6 GB di RAM: non dovrebbe volerci molto prima che avremo la possibilità di vedere questi nuovi moduli sul mercato, quindi.

Cosa ne pensate? È giusto che le compagnie produttrici di smartphone puntino già ai 6 GB di RAM, quando il mercato notebook, ad esempio, è ancora ricco di nuovi computer portatili dotati di soli 4 GB? Diteci le vostre opinioni nei commenti.

699€
Asus ZenFone 2
SU
A SOLI
155€
XiaoMi
SU
A SOLI
275€
Xiaomi Mi Note Pro
SU
A SOLI
Loading...
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com