Anche il nuovo Motorola Moto X utilizzerà Snapdragon 808, secondo prime indiscrezioni

6 maggio 201533 commenti

Motorola ha annunciato nelle scorse settimane che il nuovo Moto X sarà presentato a Settembre, e nelle ultime ore sono emerse in rete le prime indiscrezioni riguardanti la scheda tecnica del device: in particolare, colpisce la presenza del chipset Snapdragon 808.

Gli ultimi rumors sostengono infatti che la terza generazione di Moto X sarà dotata di chipset Snapdragon 808, SoC salito alla ribalta negli ultimi tempi grazie all’analoga mossa di LG e che, a giudicare dai primi test, sembra comportarsi meglio del fratello maggiore Snapdragon 810.

Fermo restando che al momento si parla di pure indiscrezioni, una simile eventualità certificherebbe ulteriormente il passo falso compiuto da Qualcomm con Snapdragon 810, che continuerebbe a non convincere i grandi nomi nonostante i correttivi apportati dal chip-maker (che dovrebbero prendere forma in una nuova versione in arrivo a metà Maggio). La preoccupazione dell’utenza circa i problemi del chipset è stata, secondo gli analisti, uno dei motivi dell’insuccesso di One M9.

Il nuovo Motorola Moto X dovrebbe essere inoltre dotato di display da 5.2 pollici AMOLED Quad HD, 4 GB di memoria RAM, tagli di memoria da 32 o 64 GB, fotocamere da 16 e 5 Megapixel, batteria da 3280 mAh e sistema operativo Android 5.1.1: caratteristiche certamente di tutto rispetto e adatte a un top di gamma.

three

Loading...