Sony A1 Android OLED TV, lo schermo diventa uno speaker.

14 gennaio 20176 commenti

Tante novità al CES di Las Vegas per quanto riguarda il comparto video. Sony ha infatti presentato il nuovo Android TV OLED Sony A1, con diverse frecce di rilievo nel suo arco. Una su tutte? L'acoustic sourface, grazie alla quale il suono si propaga direttamente dal pannello anteriore dello smart tv. Volete saperne di più? Scopriamo insieme i dettagli di questo nuovo gioiello di casa Sony.

Innanzitutto c’è da dire che verrà commercializzato in Italia da giugno, nelle versioni da 55″, 65″ e 77″. Mistero ancora per quanto riguarda i prezzi.

Sony A1: Acoustic Sourface

Come detto, la principale novità è quella dell’acoustic sourface:  ciò significa semplicemente che, grazie una fascia di trasduttori posta sulla parte posteriore del pannello, la parte frontale dello schermo vibra emettendo le frequenze alte. La produzione dei bassi è invece affidata ad un subwoofer posto nel supporto che sorregge il tv. Il risultato è un’esperienza di ascolto molto più immersiva e coinvolgente. Non solo. Il posizionamento delle sorgenti audio e anche la presenza dell’OLED ha permesso di conferire al Sony A1 un design invidiabile. Lo schermo è infatti sottilissimo e simile ad una cornice.

Sony A1

Sony A1:  4K HDR X1 Extreme e Super Bit Mapping 4K HDR

Il processore 4K HDR X1 Extreme gestisce tutte le ottimizzazioni relativa all’immagine. Per migliorare la qualità video è da segnalare la rimasterizzazione HDR “object-based”. In pratica,  il processore va ad adattare singolarmente le caratteristiche di ogni  oggetto presente nella scena, come ad esempio la sua luminosità, i colori e il contrasto. Con risultati  ancora più accattivanti e realistici. Con il Super Bit Mapping 4K HDR vengono invece ricreate transizioni più morbide, uniformi e precise tra le sfumature di colore.

Sony A1: HDR10 e Dolby Vision

Presente anche  il supporto a HDR10 (High Dynamic Range) e  Sony ha scelto di includere anche Dolby Vision, il formato proprietario Dolby che debutterà a breve anche sugli Ultra HD Blu-ray .

Sony A1: La Smart TV

La piattaforma Smart TV non presenta particolari novità. . E’ però possibile che gli OLED Sony A1 saranno disponibile con Android Nougat di default. Android TV propone ovviamente il suo parco di applicazioni disponibili sul Play Store, l’accesso a tutti i principali servizi in streaming in Ultra HD e con HDR e anche l’integrazione a funzionalità Chromecast.

E voi cosa pensate di questa nuovo nuovo gioiello di casa Sony?

Loading...